5 rimedi per il viso a base di acqua di rose

10 settembre 2017
L'acqua di rose la si può trovare già pronta in commercio, ma conviene sempre prepararla a casa per essere sicuri che sia della migliore qualità e che non contenga ingredienti nocivi

Vorreste avere un viso più bello? Sapevate che l’acqua di rose è uno dei migliori ingredienti per migliorare l’aspetto della pelle? Ha un profumo delizioso e vanta incredibili benefici.

Tra le proprietà dell’acqua di rose, ricordiamo:

  • Favorisce la cicatrizzazione della pelle.
  • Tonifica la cute e riduce il rischio di formazione di cheloidi.
  • Ha un potente effetto ringiovanente.
  • Lascia la pelle morbida, fresca e detersa.
  • È un ottimo collirio in caso di irritazioni oculari lievi.

L’acqua di rose è molto semplice da preparare ed è adatta per qualsiasi tipologia di pelle. Provate queste ricette per trarre il massimo beneficio da questo meraviglioso ingrediente.

Come preparare l’acqua di rose

Prima di illustrarvi li rimedi di bellezza a base di acqua di rose, è importante spiegarvi come prepararla.

Ingredienti

  • 500 g di petali di rosa
  • 2 tazze di acqua distillata (500 ml)

Utensili

  • 1 casseruola con coperchio
  • 1 flacone di vetro a chiusura ermetica

Preparazione

  • Selezionate i petali di rosa (le rose rosse sono quelle con una migliore fragranza).
  • Riempite la casseruola con mezzo litro di acqua distillata, aggiungete i petali e riscaldate a fuoco alto.
  • Quando l’acqua comincia a bollire, abbassate la fiamma, facendo attenzione che l’acqua non evapori perché contiene gli oli essenziali dei petali di rosa.
  • Coprite con il coperchio per altri 10 minuti.
  • Spegnete il fuoco e lasciate riposare per un’ora senza togliere il coperchio.
  • A questo punto, filtrate l’acqua con un colino.
  • Conservate l’acqua di rose in un flacone di vetro e mettetelo in frigorifero.

Maschere per il viso a base di acqua di rose

Una volta preparata l’acqua di rose, potete provare i seguenti rimedi. Sono semplicissimi e molto efficaci.

1. Acqua di rose, glicerina e limone

Il primo rimedio è indicato per combattere l’invecchiamento e la pelle secca.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di acqua di rose (20 ml)
  • 4 gocce di glicerina
  • 1 cucchiaino di succo di limone (5 ml)

Preparazione

  • Mescolare l’acqua di rose con la glicerina e il succo di limone.
  • Con l’aiuto di un batuffolo di cotone, applicate il composto sul viso tutte le sere.
  • Lasciate asciugare e risciacquate con acqua tiepida.
  • Per finire, applicate una crema idratante.

2. Acqua di rose, patata e miele

Questo rimedio casalingo è molto efficace per attenuare le macchie della pelle. Inoltre, aiuta ad idratare la pelle rendendola più elastica, oltre ad avere un effetto ringiovanente.

Ingredienti

  • 1 patata di medie dimensioni
  • 3 cucchiai di acqua di rose (30 ml)
  • 1 cucchiaino di miele (7,5 g)
  • Il succo di ½ limone

Preparazione

  • Sbucciate una patata e tagliatela a pezzetti.
  • Frullate la patata fino ad ottenere una purea e aggiungete l’acqua di rose, il miele e il succo di limone. Mescolate in modo da ottenere una pasta dalla consistenza cremosa.
  • Applicate la maschera sul viso e lasciate in posa 15 minuti.
  • Risciacquate il viso con acqua tiepida.

Ripetete il trattamento una volta alla settimana per una pelle luminosa e senza rughe.

3. Acqua di rose, curcuma e sandalo

La vostra pelle è infiammata e sciupata a causa del trucco e dell’inquinamento? In questo caso, abbiamo il rimedio giusto per voi.

Questa maschera, oltre ad avere un buonissimo profumo, vanta notevoli proprietà antinfiammatorie.

Ingredienti

  • 3 cucchiai di acqua di rose (30 ml)
  • ½ cucchiaino di curcuma (2 g)
  • 2 cucchiai di sandalo in polvere (20 g)

Preparazione

  • Mescolate i tre ingredienti in un recipiente, in modo da amalgamarli per bene.
  • Con l’aiuto di un pennello, applicate la maschera sul collo e sul viso, assicurandovi di coprire bene la pelle.
  • Lasciate in posa 20 minuti e poi risciacquate con acqua fredda.
  • Applicate la maschera tre volte alla settimana per ottenere migliori risultati.

4. Acqua di rose e succo di pomodoro

L’eccessiva esposizione al sole può causare danni permanenti alla pelle.

Fortunatamente, è possibile contenere questi effetti negativi grazie alle proprietà astringenti ed antinfiammatorie di questo rimedio.

Il succo di pomodoro aiuta a ridurre il fastidio causato da un’esposizione al sole prolungata.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di acqua di rose (20 ml)
  • 2 cucchiai di succo di pomodoro naturale (20 ml)

Preparazione

  • Mescolate il succo di pomodoro con l’acqua di rose e applicate il prodotto ottenuto sulla pelle dopo l’esposizione al sole.
  • Non è necessario risciacquare. Ricorrete a questo trattamento al bisogno.

5. Acqua di rose e mango

Volete provare una ricetta a base di acqua di rose che apporti vitamine alla pelle? Allora provate questa maschera. Oltre ad avere un consistenza cremosa, è un’ottima fonte di antiossidanti e vitamina C.

Questa maschera è ideale se avete la pelle secca e volete idratarla.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di acqua di rose (20 ml)
  • 1 cucchiaio di polpa di mango (10 g)

Preparazione

  • Mescolate i due ingredienti e applicate su viso e collo il prodotto ottenuto.
  • Lasciate in posa 20 minuti e poi risciacquate con acqua fredda.
  • Se avete la pelle molto secca, allora ripetete il trattamento due volte alla settimana.
Guarda anche