Latte di scagliola: preparazione e benefici

· 29 gennaio 2018
Il latte di scagliola è una bevanda vegetale che può apportarci grandi benefici e favorire la perdita di peso, basta includerlo nella propria dieta.

Il latte di scagliola è una bevanda povera di calorie diventata popolare in tutto il mondo per il suo alto contenuto di principi nutritivi essenziali e benefici per la salute.

Anche se i semi prima venivano considerati un alimento esclusivamente riservato ai volatili, oggi si sono conquistati un posto importante nell’alimentazione umana, soprattutto grazie al loro significativo apporto di enzimi e amminoacidi.

Sebbene i semi secchi contengano numerosi principi nutritivi, quando vengono messi in ammollo si verificano alcuni processi chimici che aumentano la loro concentrazione di fibre, cellulose e proteine dall’alto valore biologico. 

Grazie al suo apporto di principi nutritivi, il latte di scagliola è ideale per migliorare la digestione, stimolare il funzionamento epatico e disintossicare il corpo.

Dato che sappiamo che molti ancora non l’hanno provato, oggi vogliamo condividere con voi la ricetta per preparare questa bevanda e i suoi principali benefici per l’organismo.

Come preparare il latte di scagliola?

Latte di scagliola

Il latte di scagliola è una delle bevande vegetali più povere di calorie. Grazie a ciò, può essere preparato tutti i giorni e fungere da integratore per mantenere un peso sano.

Il processo di preparazione è abbastanza semplice, anche se deve avere inizio la sera precedente.

Leggete anche: La scagliola per ridurre il colesterolo e perdere peso

Ingredienti

  • 6 cucchiai di semi di scagliola (90 g)
  • 4 tazze d’acqua (1 litro)

Preparazione

  • Immergete i semi di scagliola in una tazza d’acqua e lasciateli in ammollo tutta la notte.
  • La mattina successiva ritirate l’acqua rimanente e mettete i semi nel frullatore insieme alle altre tre tazze d’acqua.
  • Frullate a massima velocità fino a quando non otterrete una bevanda dal colore bianco sporco.
  • Filtratela e gettate i residui delle bucce.

Modalità di consumo

Bevete una tazza di latte di scagliola a digiuno e ripetete il consumo 2 o 3 volte nell’arco della giornata.

Benefici del latte di scagliola

I semi di scagliola sono composti per il 16,6% da proteine di alta qualità e per l’11,8% da fibra dietetica. 

Preparati come spiegato, aumentano il loro contenuto di enzimi e ottimizzano l’utilizzo del glucosio da parte delle cellule.

Queste qualità, insieme alle loro vitamine e ai loro minerali, rendono il consumo regolare di tale bevanda un toccasana per vari aspetti della salute. 

Migliora la digestione

Digestione

Gli enzimi contenuti nel latte di scagliola favoriscono la trasformazione dell’amido in glucosio.

  • Le sue proprietà antinfiammatorie riducono l’irritazione nella mucosa gastrica e, grazie a ciò, si evitano acidità e ulcere.
  • Ristabilisce il movimento intestinale e previene diarrea e stitichezza.

Protegge la salute cardiovascolare

Questo latte vegetale è uno dei migliori rimedi per lottare contro l’accumulo di colesterolo cattivo (LDL) nelle arterie.

  • I suoi composti antiossidanti riducono la formazione di placca e favoriscono l’eliminazione dei lipidi per evitare disturbi quali l’aterosclerosi.
  • Migliora la circolazione sanguigna e riequilibra i livelli di sodio evitando l’ipertensione arteriosa. 

Aiuta a perdere peso

Bilancia

Grazie alle sue proprietà disintossicanti e digestive, questa bevanda è considerata un buon integratore per coloro che cercano di perdere peso in modo sano.

  • Sebbene non sia un rimedio miracoloso né niente del genere, i suoi composti aiutano a depurare l’organismo dalle tossine evitando alterazioni nell’attività metabolica.
  • La sua fibra dietetica aumenta la sensazione di sazietà e riduce la necessità di “spizzicare” e consumare alimenti calorici fuori dai pasti.

Leggete anche Latte di scagliola: motivi per cominciare a berlo

Combatte la ritenzione idrica

La scagliola ha un effetto diuretico sull’organismo. Migliorando il funzionamento dei reni, infatti, aiuta a filtrare i liquidi per eliminarli mediante l’urina. 

Tale qualità è ideale per le persone con edema o disturbi infiammatori in quanto contrasta l’insorgere di complicazioni e dolori.

Purifica il fegato

Fegato

Gli antiossidanti e gli enzimi naturali del latte di scagliola sono grandi alleati per purificare il fegato e ottimizzarne il funzionamento. 

Queste sostanze frenano il deterioramento epatico causato dai radicali liberi e favoriscono la scomposizione dei grassi evitando digestioni pesanti.

Combatte le infezioni urinarie

I principi nutritivi contenuti in questa bevanda vegetale rafforzano il sistema immunitario migliorando la risposta del corpo contro gli agenti infettivi che compromettono la salute urinaria.

La sua azione diuretica depura i condotti urinari e la vescica facilitando l’eliminazione dei microbi che causano infezioni.

Avete già provato questa deliziosa bevanda? Adesso che ne conoscete i benefici preparatela in casa e approfittate al massimo delle sue proprietà. La adorerete!

Guarda anche