La luna di miele: come scegliere una destinazione?

15 Marzo 2019
Un tempo la luna di miele era di sicuro l'unico viaggio a lungo raggio che una coppia avrebbe fatto in tutta la vita. Oggi, invece, viaggiare è molto più accessibile, e di sicuro la luna di miele non sarà il vostro unico grande viaggio insieme. Tuttavia, deve essere speciale, iniziando dalla destinazione.

Di certo i futuri sposi non sono solo in attesa del giorno delle nozze. Infatti, saranno impazienti di iniziare la loro vita insieme. In tal senso, la luna di miele è di solito il primo momento importante della convivenza tra i novelli sposi.

Per questo motivo, è fondamentale scegliere bene la destinazione per la luna di miele.

In effetti, l’unione e l’inizio “ufficiale” della vita da sposati viene di solito celebrato con un viaggio.

Ma dove andare? Che destinazione scegliere? In questo articolo vi aiutiamo a prendere una decisione.

Come scegliere la destinazione per la luna di miele?

Coppia in luna di miele
Oggi sono molte le offerte a disposizione tra cui scegliere per la luna di miele.

In un mondo globalizzato, viaggiare diventa sempre più accessibile. Di conseguenza, le possibilità aumentano.

Una coppia di sposi, un tempo, poteva permettesi a stento il lusso di un viaggio che, di sicuro, sarebbe stato l’unico “grande viaggio” della loro vita.

Al contrario, oggi viaggiare è molto più semplice e di sicuro la coppia farà molti altri viaggi insieme nel corso della vita. Tuttavia, la luna di miele dovrebbe essere un viaggio speciale.

Eppure, non tutti abbiamo gli stessi gusti né proveniamo dalle medesime situazioni né, di certo, abbiamo lo stesso budget da spendere.

Fate una lista delle destinazioni che vi piacerebbe visitare

Scegliere la meta
Prendetevi del tempo per cercare informazioni sulle diverse opzioni per il viaggio di nozze.

Decidere una meta per la luna di miele è una cosa da fare in due. Infatti, sia l’opinione del marito che quella della moglie contano.

Per questo motivo dovreste sedervi insieme e immaginare dove vi piacerebbe andare o cosa vi piacerebbe fare.

Passeggiare lungo spiagge incontaminate, oppure scegliere il turismo urbano in grandi città, paesaggi esotici e lontani, sport estremi, turismo rurale, turismo gastronomico, luoghi romantici e così via. Le opzioni sono molte e per tutti i gusti.

Per questo motivo, è meglio che voi e il vostro futuro marito vi sediate a tavolino e immaginiate come sarebbe il vostro viaggio di nozze ideale.

Fatto questo, fate una lista delle destinazioni per la luna di miele che vi piacerebbe visitare, ed escludete il resto.

A questo punto, facciamo notare che un eccesso di informazione non vi sarà molto utile. Può, infatti, essere estenuante raccogliere informazioni e recensioni su ogni destinazione che potrebbe essere di vostro interesse.

Per questo, è importante fare una ricerca filtrando certi criteri, in modo da potere elaborare tutte le informazioni.

Inoltre, in questa fase vi saranno d’aiuto per limitare la lista, alcuni aspetti fondamentali di cui tenere conto:

  • La durata della luna di miele. Forse per motivi di lavoro non potete concedervi molti giorni. In questo senso, quindi, potreste escludere mete lontane o opzioni che prevedono troppe attività.
  • Quando fare il viaggio. Effettivamente, alcune meravigliose destinazioni non sono l’ideale in inverno, e altre non lo sono in estate. In tal senso, il periodo dell’anno in cui viaggerete deve essere un fattore determinante per restringere il campo.

Vi consigliamo di leggere: L’amore sta nei piccoli dettagli

Attenersi al budget a disposizione

Risparmiare denaro
Fare la lista di tutte le spese di viaggio è un fattore determinante per la scelta della destinazione.

Dovete pianificare le spese prima del viaggio, questo è certo. A tal proposito attenersi alle finanze a disposizione può essere uno dei fattori determinanti per scegliere la meta ideale per la luna di miele.

Per farlo, immaginate le attività che vi piacerebbe fare in ogni luogo incluso nella lista e, quindi, pensate al costo.

Non sarebbe un peccato dover rinunciare a qualcuna di esse perché non avete abbastanza denaro? Non sarebbe meglio scegliere una destinazione più economica, da potersi gustare a pieno?

In effetti, il budget non dovrebbe limitarsi a includere solo il prezzo dell’hotel e dei mezzi di trasporti.

Al contrario, dovrebbe includere tutte le spese: dalle uscite per mangiare piatti tipici ogni volta che vi andrà fino al denaro per il taxi per raggiungere l’aeroporto e alle compere prima della partenza.

Informarsi sulla meta

Al mondo ci sono milioni di destinazioni tra cui scegliere, dove viaggiare sarebbe un’avventura o un’esperienza unica.

Eppure, il mondo è in continuo cambiamento, per cui è importante tenersi informati sulla situazione di un Paese prima di decidere di visitarlo.

Quindi, verificate, per prima cosa, i consigli di viaggio delle ambasciate del vostro paese per assicurarvi di non incorrere in alcun pericolo e di potervi godere a pieno la vostra luna di miele.

Inoltre, potreste non essere disposti a iniziare il viaggio con una dose di vaccino. Potrebbe darsi che preferiate scartare, quindi, alcune destinazioni per le quali è richiesto un piano di vaccinazioni previa partenza.

Vi consigliamo: Sposarsi giovani: 5 benefici

Visitare uno o più luoghi

Foto in luna di miele
Un’altra possibilità è quella di visitare luoghi vicini l’un l’altro.

Se budget a disposizione e tempo lo permettono, potreste voler visitare più di un luogo durante la vostra luna di miele.

Ad esempio, due città importanti o due località vicine l’una all’altra e affascinanti.

A tal proposito, forse sarebbe meglio propendere per Paesi o regioni con mezzi di trasporto efficienti, che vi permettano di muovervi facilmente e di godervi più attrazioni.

Alla ricerca del tesoro perduto per la vostra luna di miele

Potreste avere in mente due destinazioni e non saper decidere per l’una o per l’altra. In vostro aiuto arriva internet, per cercare le meraviglie sconosciute o poco conosciute delle due destinazioni che volete visitare.

Forse in base a questo criterio, saprete scegliere la vostra meta per la luna di miele.

In qualunque caso, è importante che facciate del vostro viaggio un’esperienza unica, da potere un giorno raccontare ai vostri figli.