Madre narcisista: 7 conseguenze sui figli

2 Marzo 2021
Una madre narcisista può fare sì che i propri figli diventino, da adulti, incapaci di occuparsi di se stessi e alla continua ricerca di soddisfare i bisogni degli altri, mettendo se stessi in secondo piano.

Anche se a volte non ve ne rendete conto, il modo in cui siete stati educati influisce in misura considerevole sulla vostra personalità e sulla vostra futura autostima. In questa occasione parleremo delle conseguenze che derivano dall’avere una madre narcisista.

Se siete stati cresciuti da una madre con queste caratteristiche, è importante che conosciate gli effetti che potrebbero derivarne e sappiate come comportarvi per evitare problemi di carattere emotivo.

Che cos’è una madre narcisista?

I nostri genitori rappresentano l’autorità. Allo stesso tempo fungono da modello e da primo contatto con la società. Tuttavia, non tutti sono l’esempio migliore che possiamo avere. Alcuni possono addirittura creare gravi problemi nelle nostre vite.

Prima di parlare delle conseguenze che derivano dall’avere una madre narcisista, è importante capire che cosa implica questo concetto. La prima cosa che dobbiamo prendere in considerazione è il fatto che le persone narcisiste amano se stesse in modo eccessivo.

Per questa ragione, possono esigere troppe attenzioni dai loro cari e saranno poche le cose che reputeranno soddisfacenti.

Sebbene questo livello di esigenza possa guidare queste persone e i loro figli a ottenere risultati eccellenti nella propria vita, il logoramento emotivo sarà comunque grave.

La terapista Karyl McBride, nel suo libro Will I Ever Be Good Enough?: Healing the Daughters of Narcissistic Mothers, raccoglie alcune delle caratteristiche che presentano i figli e le figlie di madri narcisiste. Nelle righe che seguono parliamo delle più importanti.

Vi consigliamo di leggere: Educate i figli con amore, non infondendo paura e severità

1. I figli di madri narcisiste dimenticano spesso i loro bisogni e desideri

Madre narcisista: bambina che si afferra a una gamba della madre.

Una persona narcisista ha sempre bisogno di attenzione, è spesso arrogante e le piace manipolare gli altri, perché sente di meritare il meglio.

Traducendo questo concetto nel contesto familiare, uno degli effetti che deriva dall’avere una madre narcisista consiste nel fatto che i figli crescono con il bisogno di compiacerla.

In questo processo i bambini, non percepiscono se stessi come individui, dotati di desideri e bisogni propri. Generalmente, diventano un riflesso di ciò che la madre vuole e svolgono tutte le attività che ci si aspetta da loro.   

Quando raggiungevano i risultati e gli obiettivi imposti, la madre li premiava, così loro hanno imparato a cercare costantemente quell’affetto. Per questo motivo, quando crescono, non sono consapevoli del proprio spazio e cercano di soddisfare gli altri piuttosto che se stessi.  

2. Possiedono una bassa autostima

Un altro effetto che deriva dall’avere una madre narcisista è il fatto che i bambini ricevono dell’affetto solamente quando lei vuole qualcosa da loro. Il problema è che queste madri sono così esigenti che è difficile soddisfare tutte le sue aspettative.

Di conseguenza invierà ai figli segnali o messaggi che comunicano loro che non sono abbastanza bravi. Ciò si traduce in bambini che si sentono sempre incompetenti, incapaci, ansiosi e con una bassa autostima.

3. Trovano difficile amarsi per ciò che sono

Madre e figlia.

Il fatto che i figli di madri narcisiste non si sentano abbastanza buoni li porta ad avere problemi ad amare se stessi e accettarsi come sono.

È normale non gradire certe cose e volerle cambiare. Tuttavia, una persona con genitori stabili cresce con le giuste abilità per trovare aspetti positivi in ​​se stessa.

Uno degli effetti che deriva dall’avere una madre narcisista è che i figli di queste donne avranno difficoltà a trovare qualcosa con cui sentirsi a proprio agioAnche se raggiungono grandi obiettivi o ottengono tutto ciò che si prefiggono, non sarà mai abbastanza per loro.

4. Si sentono più come dei compagni che come dei figli

A causa della grande attenzione che questo tipo di genitori richiede, la vita dei figli ruota attorno a loro, ai loro problemi, ai loro bisogni e alla loro felicità.

Per questo motivo i bambini si trasformano in un supporto emotivo e vengono coinvolti in situazioni a cui non dovrebbero prendere parte. Questi bambini si fanno carico di così tante responsabilità che dimenticano di essere i figli, fino al punto di diventare più simili a un partner.

Le persone che hanno genitori di questo tipo del genere sentono di aver passato tutta la vita a risolvere problemi.

Sebbene ciò possa essere positivo, perché hanno sicuramente imparato a risolvere le difficoltà ed essere autosufficienti, porteranno dentro di sé un grande fardello e difficilmente si fideranno degli altri.

5. Parlano sempre a se stessi in termini negativi

Madre con figlia molto triste.

Avere una madre narcisista si traduce in continui messaggi negativi. Per questo motivo, i bambini imparano a rivolgersi a se stessi utilizzando critiche e parole dannose.

Si verifica un effetto specchio. Imparano a vedere la vita così come faceva la loro madre, e dal momento che ricevevano messaggi negativi, si rivolgono a se stessi nello stesso modo.

Leggete anche: Alcuni consigli per trasformare i pensieri negativi in positivi

6. Imparano a nascondere la loro vera essenza

Un altro effetto che deriva dall’avere una madre narcisista è che questi bambini imparano a negare parte della loro essenza per mostrare ciò che la madre si aspetta da loro. Nel corso del tempo, questo processo di rifiuto o dissimulazione diventa un’abitudine.

Da adulti, potrebbero avere problemi a scoprire chi sono, quali sono i loro veri desideri e cosa si aspettano davvero dalla vita e dagli altri.

7. Si auto-sabotano

Madre narcisista: donna con più facce.

Avere una madre narcisista significa ricevere sempre il messaggio che non si è mai abbastanza bravi. Questo prepara i bambini ad aspettarsi sempre il peggio da ogni situazione.

Crescendo, eviteranno di esprimere le loro emozioni per rimanere al sicuro il più possibile. Ad esempio, eviteranno di innamorarsi per non essere abbandonati. Naturalmente questo comportamento genera un circolo vizioso che genera ulteriore ansia e insicurezza.

Cosa fare se si ha una madre narcisista?

Una relazione di questo tipo può causare danni non tangibili a livello mentale, ma che esercitano un grande impatto sulla vostra vita.

Se vivete o avete vissuto con una madre narcisista, dovreste cercare aiuto o counseling, in modo da poter affrontare i messaggi appresi e avere una vita più soddisfacente.