Maschera nutritiva alla cipolla contro la caduta dei capelli

· 2 Marzo 2019
Se oltre ad applicare questa maschera, includete la cipolla nella vostra dieta, ne potenzierete l'effetto. I capelli acquistano più vigore ed eviterete la comparsa precoce dei capelli bianchi.

Oggi vi invitiamo a provare un rimedio insuperabile: una maschera nutritiva alla cipolla. Ve la sentite di provarla?

State notando che i vostri capelli si indeboliscono e la chioma da qualche anno comincia a perdere corposità? Fattori come lo stress, le tinte o il semplice passare degli anni si riflettono sulla bellezza dei capelli.

Vederli cadere, poi, è fonte di grande ansia, un colpo basso alla fiducia e all’autostima.

Niente paura. È sempre possibile recuperare la vitalità dei capelli attraverso trattamenti opportuni  e alcuni piccoli cambiamenti nelle nostre abitudini quotidiane.

La cipolla stimola la crescita dei capelli e li rinforza

rimedi-contro-la-caduta-dei-capelli-500x334

La prima cosa che vi verrà in mente è certamente la sgradevole sensazione di dover spalmare la cipolla sul cuoio capelluto e l’odore che può lasciare sui capelli.

Tuttavia, ci sono diversi modi per evitarlo e, alla fine, ne varrà la pena. La maschera nutritiva alla cipolla è un trattamento classico ed efficace.

Il potenziale della cipolla come rimedio naturale contro la caduta dei capelli, infatti, è stato oggetto di ricerca scientifica.

Nel 2002, il “Journal of Dermatology” pubblicò un interessante studio riguardo l’impiego della cipolla come cura per l’alopecia areata (una malattia autoimmune che si presenta con la perdita dei capelli in aree circoscritte).

Chi si prestò all’esperimento applicò sul cuoio capelluto succo di cipolla due volte al giorno; nel giro di tre mesi, la ricrescita in queste aree fu positiva.

Leggete anche: Oli naturali per favorire la crescita dei capelli

Ecco alcuni motivi per cui la cipolla fa tanto bene ai nostri capelli.

La cipolla è ricca di zolfo

La cipolla è ricca di sali minerali, ma soprattutto di zolfo. I suoi principi attivi sono molto efficaci nel ristrutturare i capelli invecchiati o maltrattati da tinte e altri prodotti chimici.

  • Stimola la circolazione del sangue nel cuoio capelluto e porta ai follicoli dei capelli il nutrimento necessario a farli crescere più robusti.
  • È anche utile sapere che il nostro corpo ha bisogno di zolfo per sintetizzare le proteine: attraverso questa maschera alla cipolla aiutiamo, quindi, il cuoio capelluto a riattivare tale processo.
  • Come noi, che abbiamo bisogno di nutrirci in modo adeguato, anche il capello verrà nutrito con questo trattamento facile e molto economico.

La cipolla ha proprietà antibatteriche

Non è necessario soffrire di micosi o altri problemi dermatologici. Giorno dopo giorno, il cuoio capelluto e il capello immagazzinano tossine e altri prodotti di scarto: sebo, forfora, resti di lacca, di tinta, ecc.

  • Lo zolfo ha anche un’azione disintossicante perché aiuta a disfarsi di queste sostanze.
  • La cipolla cura in modo efficace qualsiasi infezione del cuoio capelluto che possa contribuire alla perdita dei capelli. È estremamente ricco di un enzima chiamato catalasi, un antiossidante che previene l’invecchiamento prematuro (capelli grigi e deboli).

Leggete anche: Gli 8 migliori antisettici naturali per la pelle

Come preparare una maschera nutritiva alla cipolla

maschera nutritiva alla cipolla

Ingredienti:

  • 1 cipolla di medie dimensioni
  • 1 cucchiaio di miele (25 gr)

Strumenti necessari:

  • Una centrifuga
  • Una ciotola
  • Una cuffia per la doccia
  • Un cucchiaio

Preparazione:

  • È molto semplice. Per prima cosa sbucciate la cipolla e tagliatela a pezzetti.
  • Il modo più semplice per ottenerne il succo e preparare la nostra maschera nutritiva è usare la centrifuga.
  • Versate il succo in una ciotola e aggiungete 25 grammi di miele. Mescolate bene aiutandovi con un cucchiaio.
  • Per applicare la maschera alla cipolla, prima di tutto dovete inumidire il capelli con acqua tiepida (mai calda).
  • Applicate la maschera sui capelli impregnando bene il cuoio capelluto con un massaggio rivitalizzante. Al termine, mettete la cuffia di plastica e lasciate agire per mezz’ora.
  • Trascorso questo tempo, sciacquate bene e lavate i capelli con uno shampoo nutritivo che abbia un buon profumo e che possa attenuare l’odore di cipolla.
  • L’ideale sarebbe applicare questo trattamento due o tre volte alla settimana, prima di andare a dormire. Il giorno seguente, se sentite che i capelli odorano ancora un po’ di cipolla, potete fare un altro lavaggio leggero. Tuttavia, se completate il trattamento con un buon shampoo, non dovrebbe restarne traccia.

Altri rimedi naturali contro la caduta dei capelli

  • Lozione al rosmarino. Oltre alla maschera nutritiva alla cipolla è sufficiente preparare un infuso con tre rametti di rosmarino e 300 ml di acqua (un bicchiere e mezzo). Realizzate un massaggio profondo con questa lozione e lasciate agire per 15 minuti prima di risciacquare con acqua tiepida.
  • L’olio di ricino aiuta a mantenere i capelli sani, brillanti e forti.
  • Sharquie, K. E., & Al-Obaidi, H. K. (2002). Onion juice (Allium cepa L.), a new topical treatment for alopecia areata. Journal of Dermatology. https://doi.org/10.1111/j.1346-8138.2002.tb00277.x
  • Alsantali, A. (2011). Alopecia areata: a new treatment plan. Clinical, Cosmetic and Investigational Dermatology. https://doi.org/10.2147/CCID.S22767
  • Hordinsky, M., & Donati, A. (2014). Alopecia areata: An evidence-based treatment update. American Journal of Clinical Dermatology. https://doi.org/10.1007/s40257-014-0086-4
  • Harries, M. J., Sun, J., Paus, R., & King, L. E. (2010). Management of alopecia areata. BMJ (Online). https://doi.org/10.1136/bmj.c3671