Consigli per capelli lucenti

18 settembre 2015
Spazzolare i capelli ogni giorno è fondamentale per attivare la circolazione. Per chiudere i follicoli e far brillare ancora di più i vostri capelli, ricordate che l'ultimo getto d'acqua dev'essere freddo.

Una chioma può essere corta o lunga, fine o voluminosa, ma uno degli aspetti che conferiscono particolare bellezza ai capelli è la brillantezza. Una chioma morbida e lucente dà ai nostri capelli un aspetto sano e vitale.

In questo articolo vi daremo alcuni consigli fondamentali per nutrire adeguatamente i vostri capelli, con l’obbiettivo di renderli più brillanti in pochi giorni.

Pettinarli ogni giorno

Le nonne dicevano anticamente che i capelli dovevano essere spazzolati almeno 100 volte prima di andare a dormire. Oggigiorno non si da molta importanza a questo antico consiglio. Tuttavia, c’è un fondo di verità: spazzolare i capelli in modo continuo e delicato attiva la circolazione della testa e permette di spargere gli oli naturali rilasciati dal cuoio capelluto, in modo da idratare i capelli dalle radici alle punte.

Per farlo in modo salutare ed efficace, dovrete utilizzare una spazzola dalle setole naturali, poiché sono le più indicate per il nostro cuoio capelluto e che eseguono un massaggio più piacevole. Pettinatevi dalla fronte fino alle punte e fate lo stesso dalla nuca. Questo procedimento vi rilasserà.

Due minuti al giorno sono sufficienti e in pochi giorni noterete degli incredibili risultati.

capelli

Massaggiare il cuoio capelluto

Come vi abbiamo appena detto, massaggiare il cuoio capelluto è importantissimo per sfoggiare una chioma lucente. Un altro modo per migliorare la circolazione che arriva fino ai capelli e li nutre in profondità consiste nel massaggiare, eseguendo una certa pressione, il cuoio capelluto, il quale risente dello stress delle nostre giornate.

Fate pressione con tutte le dita delle due mani e formate piccoli cerchi, senza farvi male. Dovete sentire il tessuto che ricopre la testa muoversi leggermente. Iniziate con la zona della fronte e avanzate verso la nuca.

Potete realizzare questo massaggio in qualsiasi momento del giorno, quando sentite la tensione sulla testa oppure alternarlo con lo spazzolamento dei capelli.

lavare i capelli

Applicate olio di cocco

Senza dubbi gli oli vegetali ci permettono di idratare i capelli in modo naturale, senza sottoporre la nostra testa a prodotti chimici presenti nella maggior parte dei balsami e delle maschere in commercio, i quali ci garantiscono un aspetto brillante per poco tempo.

Il problema degli oli vegetali è che, contenendo spesso molti grassi, potrebbero risultare eccessivi e dare ai capelli un aspetto sporco e poco curato.

La soluzione? L’olio di cocco! Indipendentemente dalla sua consistenza, viene assorbito con estrema facilità e regola il sebo in maniera naturale. Potete applicarlo prima di lavarvi i capelli oppure appena lavati, sui capelli umidi, solo nel mezzo e sulle punte.

Poco olio di cocco sarà sufficiente. Pettinatevi, per spandere meglio il prodotto.

maschera per capelli

Sciacquateli con l’aceto

Un altro eccellente rimedio casalingo è quello di utilizzare l’aceto come balsamo. L’aceto infatti non solo rende i capelli luminosi, ma li nutre e regola il pH naturale, che solitamente viene modificato dai prodotti chimici.

Utilizzate una parte di aceto per tre parti di acqua. Lasciate agire qualche minuto e poi sciacquate i capelli.

Non preoccupatevi per l’odore, perché svanirà quando i capelli saranno asciutti. Se però l’odore di aceto vi dà particolarmente fastidio, potete aggiungere qualche goccia di olio essenziale.

Consumate grassi sani

avocado

I capelli brillanti sono anche il risultato di un’alimentazione sana e bilanciata. La chiave per ottenere dei capelli brillanti sta nei grassi sani.

Quali sono?

  • Oli vegetali da spremitura a freddo: oliva, cocco, sesamo, lino, germe di grano, girasole ecc.
  • Frutta secca
  • Semi
  • Avocado
  • Tuorlo d’uovo
  • Pesce azzurro
  • Latticini fermentati che contengono grassi naturali

Non dovete inoltre dimenticare di bere molta acqua durante il giorno, possibilmente fuori dai pasti. I capelli sono relazionati con la buona salute renale, per cui bere acqua vi aiuterà a curarvi dall’interno e ad ottenere una chioma lucente.

Immagini per gentile concessione di Betsy Jons y Food Thinkers.

Guarda anche