Maschera verde per eliminare i punti neri e le macchie del viso

· 10 febbraio 2017
Anche se gli ingredienti di questa maschera verde sono molto efficaci per regolare il pH della pelle, non bisogna abusarne e, nel caso in cui notiate qualche effetto indesiderato, dovete subito sospenderne l’uso

La maggior parte delle donne vuole prendersi cura dell’aspetto della propria cute e si preoccupa di eliminare i punti neri ed altre eventuali imperfezioni della pelle.

Purtroppo per tutte noi, la pelle è esposta ad una vasta gamma di fattori che la indeboliscono e che scatenano, tra gli altri problemi, l’ostruzione dei pori, le macchie ed ulteriori imperfezioni cutanee.

Il problema è che molti dei prodotti cosmetici in vendita per la cura della pelle sono troppo costosi e non tutte possiamo permetterci di acquistarli per aggiungerli alla nostra quotidiana routine di bellezza.

Alcuni, inoltre, sono fabbricati con sostanze aggressive che, su alcuni tipi di pelle, possono scatenare reazioni allergiche indesiderate.

Per fortuna esistono metodi 100% naturali che, per un prezzo modico, ci aiutano a combattere i problemi della pelle senza effetti collaterali e donano al nostro viso un aspetto ringiovanito.

Nel nostro articolo di oggi vogliamo condividere con voi una maschera verde i cui ingredienti aiutano a rimuovere l’eccesso di grasso e le impurità.

Siete pronte a provarla?

Maschera verde per combattere le imperfezioni cutanee

maschera-argilla

Questa maschera fatta in casa si ottiene dalla combinazione di ingredienti sani come l’argilla verde, il succo di limone e il miele.

Si tratta di un prodotto alternativo dalle proprietà astringenti ed esfolianti che, dopo essere stato applicato, aiuta a regolare il pH della pelle e riduce le alterazioni delle ghiandole sebacee.

Poiché riesce a penetrare in profondità nei pori, è in grado di rimuovere i punti neri, anche detti comedoni, che donano al viso un aspetto poco piacevole.

Volete saperne di più? Scoprite anche: 6 consigli per snellire il viso

Inoltre, facilita l’eliminazione delle cellule morte e di altre sostanze volatili che tendono ad accumularsi sulla superficie della pelle.

Contiene ingredienti antinfiammatori e rinfrescanti, perfetti per combattere l’acne, le ferite superficiali e alcuni dei problemi cutanei più comuni.

Facilita anche la pulizia linfatica, poiché rimuove l’eccesso di tossine e migliora l’ossigenazione cellulare, prevenendo così i segni dell’invecchiamento precoce.

Come se tutto ciò non bastasse, questa maschera per il viso ha anche proprietà schiarenti che riescono a ridurre gli squilibri della melanina e a camuffare le macchie in modo significativo.

Grazie al miele, inoltre, si tratta di una maschera idratante, cicatrizzante e riparatrice che dona benefici extra alla salute della pelle.

Come si prepara questa maschera verde per il viso?

mascher-verde

L’argilla verde, l’ingrediente principale di questa maschera, è un prodotto cosmetico che si può acquistare con facilità nelle erboristerie o nelle farmacie specializzate in prodotti naturali.

In questa occasione, la mescoleremo con il miele e il succo di limone, due ingredienti che potenziano le sue qualità rigenerative ed astringenti.

Nonostante ciò, se avete la pelle estremamente secca, potete utilizzare altri prodotti oleosi come, per esempio, l’olio di cocco o di rosa mosqueta.

Potete usare questi ultimi ingredienti al posto del miele oppure come ingredienti extra.

Ingredienti

  • 5 cucchiai di argilla verde (50 g)
  • Il succo di un limone
  • 1 cucchiaio di miele d’api biologico (25 g)
  • 1 cucchiaino di olio di cocco (5 g) (opzionale)

Istruzioni

  • Versate l’argilla verde in un recipiente pulito e aggiungete subito il succo di limone.
  • Aggiungete anche il miele d’api biologico e mescolate bene il tutto con un utensile di silicone o di legno.
  • Se volete, potete aggiungere un cucchiaino di olio di cocco, senza smettere di mescolare.
  • Nel caso in cui la miscela ottenuta sia troppo secca, aggiungete un po’ d’acqua tiepida fino ad ottenere la consistenza desiderata.

Non perdetevi anche l’articolo: 9 usi dell’olio di cocco che forse non conoscete

Come si applica

maschera-allargilla-verde

  • Di sera struccatevi per bene e sciacquate il viso con acqua tiepida.
  • Dopo esservi assicurate che la pelle del viso sia perfettamente pulita, prendete la quantità necessaria di maschera e stendetela su tutto il viso.
  • Concentratevi soprattutto sulle aree problematiche, come la zona T e le guance.
  • Evitate di coprire il contorno occhi, poiché questa maschera può essere un po’ aggressiva su questa delicata zona del viso.
  • Se volete, potete anche applicare la maschera sul collo e sulla scollatura per sfruttare al massimo le sue proprietà antirughe.
  • Lasciate che si asciughi per circa 30 o 40 minuti e poi risciacquate con abbondante acqua tiepida.
  • Una volta finito il trattamento, applicate un tonico idratante o una crema notte.
  • Dovete limitare l’uso di questa maschera a 2 volte a settimana, altrimenti potrebbe scatenare reazioni indesiderate.

Ricordatevi sempre che, anche se è raro che gli ingredienti utilizzati scatenino  fastidiosi effetti indesiderati, la cosa migliore è fare una prova prima di applicare tutto il prodotto.

Se notate delle irritazioni o delle reazioni allergiche, sospendetene subito l’uso.

Cercate di includerla nella vostra routine di bellezza settimanale, vi accorgerete che si tratta di un rimedio eccellente per ridurre tutte le imperfezioni senza dover spendere una fortuna in costosi prodotti di bellezza.

Guarda anche