Maschere esfolianti: 8 ricette con ingredienti naturali

21 Agosto 2020
L'esfoliazione della pelle è fondamentale per avere una cute sana: essa permette di rimuovere cellule morte, inquinanti e impurità liberando i pori e illuminando l'incarnato

Esfoliare la pelle è una tecnica di bellezza da non sottovalutare. Anche se va fatta occasionalmente, è un’operazione molto importante per la cura e la bellezza della pelle. Usando maschere esfolianti naturali potrete eliminare le cellule morte e le impurità che compromettono l’aspetto della cute.

L’importanza delle maschere esfolianti

In commercio ci sono molti prodotti esfolianti che possono aiutarvi a prendervi cura della pelle e a pulirla in profondità, in modo da restituirle un aspetto sano.

La natura, però, mette a nostra disposizione una serie di ingredienti dai molteplici benefici per la pelle che possiamo usare per preparare maschere esfolianti e detergenti, che lasceranno la vostra pelle morbida, elimineranno l’eccesso di sebo e qualsiasi impurità che potrebbe causare problemi come, ad esempio, l’acne.

Se volete utilizzare prodotti naturali per prendervi cura della vostra pelle, allora non perdetevi queste semplici maschere esfolianti a base di ingredienti naturali che di sicuro tutti avete a casa.

Maschera a base di yogurt e avocado

L’avocado è un frutto che fa molto bene alla pelle perché contiene grassi sani e vitamina E. Insieme allo yogurt, l’avocado vi consente di ottenere un ottimo esfoliante naturale in grado di eliminare le impurità della pelle, lasciandola morbida e idratata.

Ingredienti

  • 1 avocado maturo
  • 3 cucchiai di yogurt naturale

Cosa dovete fare?

Schiacciate la polpa dell’avocado e aggiungete lo yogurt in modo da ottenere una pasta. Applicate la maschera sul viso e lasciatela agire per 15 minuti. Infine, eliminatela con un panno inumidito. Ripetete questo trattamento una volta alla settimana.

Maschera a base di avena e mandorle

maschere esfolianti all'avena

L’avena e le mandorle sono due ottimi ingredienti per esfoliare la pelle in modo naturale e facilitare l’eliminazione delle cellule morte. Questa maschera è davvero speciale, perché, oltre ad esfoliare, ha anche un effetto idratante e un’azione tonificante.

Ingredienti

  • 50 gr di avena
  • 2 cucchiaini di mandorle (12 g).
  • 2 gocce di olio essenziale di rosa
  • 1 cucchiaio di crema idratante

Cosa dovete fare?

Mescolate tutti gli ingredienti nel frullatore e applicate la crema esfoliante ottenuta su tutto il viso. Lasciate agire per 15 minuti e poi rimuovetela con un panno morbido.

Maschera a base di papaya

Dato che è molto idratante, la papaya è ottima per preparare maschere esfolianti.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di polpa di papaya
  • 1 cucchiaino di miele (7,5 gr)
  • 2 gocce di olio essenziale di lavanda
  • 1 cucchiaio di consolida maggiore (Symphytum officinale) in polvere

Cosa dovete fare?

Mescolate tutti gli ingredienti in un recipiente fino ad ottenere una pasta e poi applicatela su tutto il viso, lasciandola agire dai 10 ai 15 minuti.

Potrebbe interessarvi anche: Sapone alla lavanda fatto in casa

Maschera a base di caffè

maschere esfolianti naturali al caffè

Il caffè è uno dei migliori ingredienti per le maschere esfolianti casalinghe che esistano. Fa molto bene alla pelle e facilita l’eliminazione delle impurità, così da restituire alla pelle un aspetto sano e fresco.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di caffè solubile
  • 3 cucchiai di crema idratante

Cosa dovete fare?

Mescolate i due ingredienti in un recipiente e poi applicate la crema ottenuta sul viso con dei massaggi circolari. Lasciate agire per 10 minuti e infine risciacquate.

Maschera a base di semi di lino e miele

Questa maschera esfoliante da preparare in casa è ideale per rimuovere le cellule morte e le impurità di gomiti e ginocchia.

Ingredienti

  • 25 grammi di semi di lino
  • 1 tazza di miele (335 g)
  • ½ tazza di acqua tiepida (125 ml)

Cosa dovete fare?

Mescolate tutti gli ingredienti e conservate il composto in frigorifero per tre ore. Trascorso il tempo di posa, utilizzate la crema per pulire i gomiti e le ginocchia con dei leggeri massaggi.

Maschera a base di zucchero e limone

maschere esfolianti con zucchero

Questa maschera è ideale per esfoliare la pelle e sbiancarla in maniera naturale. È molto importante ricorrere a questo trattamento la sera, perché se esponete la pelle al sole potrebbe macchiarla.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di zucchero (30 g)
  • Il succo di ½ limone

Cosa dovete fare?

Dopo aver mescolato tutti gli ingredienti, applicate la maschera sul viso con leggeri massaggi circolari. Lasciate agire per 15 minuti e infine eliminatela con acqua tiepida.

Leggete anche: 12 effetti salutari del limone che forse non conoscete

Maschera a base di siero di latte e sale

Questo esfoliante naturale è ideale per chiudere i pori dilatati, eliminare il sebo in eccesso, pulire in profondità e restituire alla pelle morbidezza.

Ingredienti

  • 3 cucchiai di siero (45 ml)
  • 1 cucchiaio di sale (10 g)

Cosa dovete fare?

Mescolate i due ingredienti fino ad ottenere una pasta e poi applicatela con leggeri massaggi circolari.

Maschera a base di miele e avena

maschera naturale a base di miele

Questa maschera esfoliante a base di avena e miele è ideale per eliminare le cellule morte della pelle e restituirle un aspetto sano.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di avena (20 g)
  • 1 cucchiaino di miele (7,5 g)

Cosa dovete fare?

Innanzitutto, mescolate i due ingredienti con cura. Poi applicate la maschera esfoliante avendo cura di coprire tutto il viso precedentemente inumidito. Lasciate agire per 20 minuti e infine rimuovete la maschera con acqua tiepida e leggeri massaggi circolari.

  • American Academy of Dermatology Association. (2019). How to safely exfoliate at home.
    Available in https://www.aad.org/skin-care-secrets/safely-exfoliate-at-home
  • Pazyar, N., Yaghoobi, R., Kazerouni, A., & Feily, A. (2012, March). Oatmeal in dermatology: A brief review. Indian Journal of Dermatology, Venereology and Leprology. https://doi.org/10.4103/0378-6323.93629
  • McLoone P, Oluwadun A, Warnock M, Fyfe L. (2016). Honey: A Therapeutic Agent for Disorders of the Skin. Cent Asian J Glob Health. 2016;5(1):241. Published 2016 Aug 4. doi:10.5195/cajgh.2016.241
  • Lin, T. K., Zhong, L., & Santiago, J. L. (2018). Anti-inflammatory and skin barrier repair effects of topical application of some plant oils. International journal of molecular sciences, 19(1), 70. https://www.mdpi.com/1422-0067/19/1/70
  • Li, Y. F., Ouyang, S. H., Tu, L. F., Wang, X., Yuan, W. L., Wang, G. E., … & Kurihara, H. (2018). Caffeine Protects Skin from Oxidative Stress-Induced Senescence through the Activation of Autophagy. Theranostics, 8(20), 5713. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6276298/
  • Jiménez, P., Masson, L., & Quitral, V. (2013). Composición química de semillas de chía, linaza y rosa mosqueta y su aporte en ácidos grasos omega-3. Revista chilena de nutrición, 40(2), 155-160. https://scielo.conicyt.cl/scielo.php?pid=S0717-75182013000200010&script=sci_arttext
  • Talamantes, C. S., Ninet, V. Z., Martinez, A. E., Pujalte, B. F., & Llatas, F. P. (2015). Reacciones de fotosensibilidad de origen exógeno: Fototoxia y fotoalergia. Enfermería Dermatológica, 9(26), 10-18. https://dialnet.unirioja.es/descarga/articulo/5444252.pdf
  • Pazyar, N., Yaghoobi, R., Kazerouni, A., & Feily, A. (2012). Oatmeal in dermatology: a brief review. Indian Journal of Dermatology, Venereology, and Leprology, 78(2), 142. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22421643
  • McLoone, P., Oluwadun, A., Warnock, M., & Fyfe, L. (2016). Honey: A therapeutic agent for disorders of the skin. Central Asian journal of global health, 5(1). https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5661189/