14 metodi per le pulizie di casa più difficili

· 28 maggio 2016
Se volete pulire e disinfettare le piastrelle del bagno senza ricorrere a prodotti tossici, provate con acqua ossigenata oppure preparate una soluzione con aceto e bicarbonato.

Realizzare le pulizie di casa e mantenere quest’ultima pulita e ordinata è un lavoro che richiede molteplici sforzi e, soprattutto, tempo.

Il costante accumulo di polvere e di ogni tipo di sporco rende di primaria importanza ricorrere a una grande quantità di metodi di pulizia affinché tutto sia impeccabile.

Fortunatamente, grazie all’esperienza di alcune persone, siamo venuti a conoscenza di una serie di trucchi che ci permettono di risparmiare tempo e denaro nel realizzare alcune faccende di casa particolarmente difficili.

Siccome sappiamo bene che molti continuano a complicarsi la vita, oggi vogliamo condividere i 14 metodi migliori da mettere in pratica quando si realizzano alcune pulizie. Vediamoli insieme!

14 trucchi per le pulizie di casa più difficili

1. Sporco nelle finestre

finestra pulizie di casa

Per togliere lo sporco che si forma nelle finestre, preparate una soluzione di bicarbonato di sodio e aceto e strofinatela con l’aiuto di un panno.

Questi due ingredienti servono a sbiancare e a rimuovere anche lo sporco più difficile depositato nella superficie.

Se risulta complicato pulire i binari di scorrimento, usate la stessa soluzione e applicatela con l’aiuto di un cotton-fioc.

Leggete anche: 7 facili trucchi per sbiancare i capi

2. Dispenser ghiaccio

Dispenser ghiaccio pulizie di casa

Anche se non si nota quasi mai a prima vista, il dispenser del ghiaccio del vostro frigo accumula con il tempo alcuni batteri che possono essere pericolosi.

Un modo semplice e veloce di pulirlo e disinfettarlo consiste nell’utilizzare un pulitore a vapore e alcuni bastoncini.

3. Grasso nella griglia

Griglia pulizie di casa

La griglia per cucinare la carne tende ad accumulare grasso. Dopo l’uso, disinfettatela usando una cipolla tagliata a metà o alcune fette di limone fresco.

4. Vetro del box doccia

Vetro del box doccia pulizie di casa

Eliminate le macchie di sapone e polvere che si formano sul vetro del box doccia usando un po’ d’olio di limone.

Strofinate un cucchiaino di questo prodotto con l’aiuto di un panno morbido. Lo renderete brillante e farete in modo che il sapone e l’acqua scivolino con facilità. 

5. Piastrelle del bagno

Piastrelle pulizie di casa

Le piastrelle del bagno possono diventare opache per colpa della polvere, dell’eccesso di sapone e di altri prodotti che entrano in contatto con la loro superficie.

Se volete farle tornare a brillare, prendete un po’ d’acqua ossigenata e applicatela con l’aiuto di una spazzola.

Potete anche preparare un mix con bicarbonato di sodio e aceto per ottenere un effetto simile.

6. Mobili della cucina

cucina pulizie di casa

Inumidite un po’ di bicarbonato di sodio con acqua o limone e strofinate la soluzione con un panno sulla superficie dei mobili della cucina. Torneranno come nuovi!

7. Spazzole per capelli

spazzole per capelli pulizie di casa

Se volete pulire le spazzole per capelli ed eliminare lo sporco che si accumula in esse, introducetele in un recipiente con acqua calda e un po’ di bicarbonato di sodio.

8. Giocattoli di tela

Giocattoli pulizie di casa

Affinché i giocattoli di stoffa dei vostri bambini o dei vostri animali siano impeccabili, metteteli in ammollo con acqua tiepida, detersivo abituale e mezza tazza di aceto bianco.

9. Grasso sul pavimento

Pavimento pulizie di casa

Eliminate le macchie di grasso dal pavimento usando immediatamente una buona quantità di borotalco.

Se le macchie si sono già asciugate, invece, cercate di strofinare sul punto interessato una soluzione con detersivo, aceto bianco e acqua.

10. Macchie sul legno

superfici-di-legno pulizie di casa

Le tinture, il grasso e altri tipi di sostanze che macchiano le superfici in legno possono essere rimosse con un po’ di dentifricio e con un panno pulito.

11. Padella bruciata

Padella pulizie di casa

Se notate che la vostra padella preferita sta diventando nera a causa del costante uso o perché si è bruciata mentre stavate cucinando, versatevi un po’ d’acqua e aceto e fate cuocere a fuoco lento.

Quando il liquido bolle, rimuovetelo con attenzione e strofinate la padella con una buona quantità di bicarbonato di sodio.

12. Divani macchiati

Divani macchiati pulizie di casa

Se il vostro divano in microfibra comincia ad essere troppo sporco, strofinatelo con una soluzione fatta di alcol e acqua distillata.

Non dimenticate di leggere: 5 idee per pulire la casa senza l’uso di prodotti chimici

13. Coltello ossidato

Coltello pulizie di casa

Forse pensate che l’unica soluzione per i coltelli arrugginiti sia quella di buttarli via, invece con questo trucco potrete continuarli ad usare ancora per molto tempo.

Per pulirli, inumidite un tovagliolo di carta con olio da cucina e strofinatelo sulla lama del coltello. Poi fatelo asciugare per circa due o tre giorni.

Trascorso questo periodo, strofinate le macchie con un altro coltello o con una spugna, sciacquate e ammirate il risultato.

14. Rubinetti

rubinetto pulizie di casa

Se desiderate recuperare la brillantezza dei rubinetti della vostra casa, strofinateli con la carta vegetale che si usa per il forno. Il risultato sarà strepitoso!

Siete pronti per rendere le vostre faccende di casa più semplici? Applicate questi consigli e smettete di complicarvi la vita!

Guarda anche