Micosi della pelle: 5 soluzioni naturali

· 23 febbraio 2018
La combinazione di alcuni ingredienti comuni, come il sale e l'acqua di rose o l'olio e l'aglio possono fornirci un grande aiuto contro i funghi e i loro sintomi.

Le infezioni micotiche si producono a causa di una crescita eccessiva di dermatofiti, lieviti e altri tipi di microorganismi che riescono ad attaccare il sistema immunitario quando è debole. Oggi vediamo come curare i la micosi della pelle.

Si tratta di un problema comune che si manifesta con la comparsa di macchie bianche o rosse, che possono presentare una consistenza ruvida, accompagnata da una sensazione di prurito e arrossamento.

Dato l’aspetto con cui si presentano, sono considerati un problema estetico. Tuttavia, al di là di ciò, possono mettere in allerta circa sensibilità e infezioni cutanee di una certa gravità, cosa che rende necessario intervenire.

La buona notizia è che ci sono varie soluzioni di origine naturale che, grazie alle loro proprietà, arrestano la crescita dei funghi e al contempo tengono sotto controllo i sintomi causati dalla loro proliferazione.

Oggi vogliamo condividere con voi i 5 migliori rimedi affinché possiate applicarli in caso di micosi della pelle.

Prendete nota!

Rimedi naturali per la micosi della pelle

1. Yogurt naturale e miele

Yogurt naturale

Un mix di yogurt naturale e miele ci fornisce un rimedio ricco di probiotici, enzimi e acidi che aiutano a regolare il pH cutaneo.

I loro composti frenano la crescita dei funghi e promuovono l’equilibrio dei batteri sani per far aumentare le difese.

Ingredienti

  • 3 cucchiai di yogurt naturale (60 g)
  • 1 cucchiaio di miele (25 g)

Preparazione

  • Versate lo yogurt naturale in un recipiente e poi mescolatelo con un cucchiaio di miele.

Modalità di applicazione

  • Strofinate il rimedio sulla zona della pelle da trattare e quindi lasciate agire per circa 20 minuti.
  • Sciacquate con acqua tiepida e ripetete l’uso 2 volte al giorno.

Volete saperne di più? Leggete: Come preparare facilmente lo yogurt naturale in casa

2. Sale marino e acqua di rose

Un esfoliante naturale con sale marino e acqua di rose può favorire l’eliminazione delle cellule morte che vengono trattenute nelle aree colpite dai funghi.

Le sue proprietà antimicotiche combattono i dermatofiti e i lieviti, evitando che generino altre complicazioni sulla salute cutanea.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di sale marino (20 g)
  • 4 cucchiai di acqua di rose (60 ml)

Preparazione

  • Mettete il sale marino in un recipiente e inumidite con dell’acqua di rose.

Modalità di applicazione

  • Strofinate il rimedio tramite delicati massaggi circolari, quindi lasciate agire per 20 minuti.
  • Sciacquate e ricorrete al rimedio finché la situazione non migliora.

3. Aloe vera e olio di origano

Aloe vera

Il gel di aloe vera è uno dei migliori rimedi naturali contro le infezioni cutanee. I suoi composti idratanti, antimicotici e antimicrobici accelerano la guarigione.

In questo caso ne potenziamo gli effetti con il prodigioso olio di origano, un ingrediente ricco di antiossidanti e acidi grassi che consentono di trattare in fretta la micosi della pelle.

Ingredienti

  • 3 cucchiai di gel di aloe vera (45 g)
  • 1 cucchiaino di olio di origano (5 g)

Preparazione

  • Unite il gel di aloe vera con un cucchiaino di olio di origano.

Modalità di applicazione

  • Strofinate il rimedio sulla micosi e lasciate agire per 30 minuti.
  • Risciacquate con acqua tiepida e ripetete l’uso 2 volte al giorno.

4. Aglio e olio d’oliva

Elaborando un impasto antimicrobico a base di aglio e olio d’oliva possiamo contrastare l’irritazione della pelle a causa della crescita incontrollata di funghi e batteri.

Le loro proprietà frenano lo sviluppo dell’infezione e idratano i tessuti che risultano danneggiati da questi microorganismi.

Ingredienti

  • 2 spicchi di aglio crudi
  • 3 cucchiai di olio d’oliva (48 g)

Preparazione

  • Mettete l’aglio in un mortaio e trituratelo fino a ottenere un impasto.
  • Aggiungete l’olio d’oliva e poi mescolate per qualche minuto fino ad amalgamare il tutto.

Modalità di applicazione

  • Stendete il trattamento sulla micosi della pelle e aspettate che agisca per circa 20 minuti.
  • Sciacquate con acqua tiepida e, se necessario, applicatelo 2 volte al giorno.

Consultate questo articolo: 5 maschere a base di olio d’oliva per prendersi cura della pelle

5. Olio di cocco e succo di limone

Olio di cocco

L’olio di cocco unito al succo di limone è un rimedio ricco di principi nutritivi essenziali che aiutano a combattere la candida e altri funghi.

Il suo significativo apporto di acido caprilico altera l’ambiente di cui hanno bisogno questi organismi per proliferare, arrestando l’avanzare dell’infezione.

Ingredienti

  • 3 cucchiai di olio di cocco biologico (45 g)
  • 2 cucchiai di succo di limone (30 ml)

Preparazione

  • Mescolate l’olio di cocco biologico con un paio di cucchiai di succo di limone.

Modalità di applicazione

  • Stendete il rimedio sulla zona da trattare e massaggiate finché non verrà assorbito per bene.
  • Lasciate agire per 30 minuti e poi sciacquate con abbondante acqua.
  • Usatelo ogni sera prima di andare a dormire.

NotaEvitate di esporre la pelle al sole dopo aver usato questo rimedio. Il limone aumenta il rischio di macchie causate dai raggi UV.

Notate delle alterazioni causate dalla micosi della pelle? Preparate alcuni dei rimedi citati e fornite alla cute un trattamento per combatterla rapidamente.

Guarda anche