Come preparare facilmente lo yogurt naturale in casa

16 ottobre 2017
Elaborare il nostro yogurt in casa è il modo più sano di assumere questo alimento senza doverci preoccupare dei possibili additivi che possono mettere a rischio la nostra salute.

Se c’è un prodotto che va meravigliosamente d’accordo con la nostra flora intestinale è, senza dubbio, lo yogurt. La sua consistenza delicata e fresca affascina il palato e offre vitamine, minerali e principi nutritivi all’organismo. Perché accontentarsi di quello del supermercato quando possiamo preparare lo yogurt naturale in casa e a nostro piacimento?

Si dice che chi fa da sé fa per tre, quindi volete uno yogurt fatto in casa, economico e facile da preparare? Fatelo!

Lo yogurt non è altro che latte fermentato, ovvero milioni di batteri che si trasformano in acido lattico.

Preparandolo voi stessi, potrete essere sicuri degli ingredienti utilizzanti, soprattutto per quanto riguarda lo zucchero e i conservanti. L’obiettivo è che risulti sano e non contenga ingredienti industriali.

Le aziende riempiono di coloranti e aromatizzanti gli yogurt per darvi sapore, aroma e un colore attraente, ma quanto è reale tutto ciò?

Non c’è nulla di meglio che assaporare una buona consistenza cremosa mescolata alla frutta e vedere come essa si colora naturalmente.

Se cucinare non  fa per voi, non preoccupatevi! La ricetta per preparare lo yogurt naturale è davvero semplice. La chiave risiede in tre passaggi: versare, mescolare e aspettare. In pratica si cucina da solo!

Ricetta per preparare lo yogurt naturale

Yogurt naturale

Ingredienti

  • 2 litri di latte intero
  • ½ tazza di yogurt naturale senza zucchero (100 g)
  • 1 cucchiaio di zucchero (10 g)

Preparazione

  • Versate il latte intero in una pentola e riscaldatelo. Non portatelo ad ebollizione perché cambiereste il sapore dello yogurt. Mantenetelo per circa 10 minuti a circa 90ºC affinché si pastorizzi.
  • Proprio prima di giungere ad ebollizione, spegnete il fuoco e fate raffreddare. Con l’aiuto di un termometro, verificate che arrivi a circa 40 ºC. Se non disponete di un termometro, mettete il mignolo nel latte e se riuscite a contare fino a 20 senza bruciarvi allora la temperatura è quella che state cercando.
  • Aggiungete il cucchiaino di zucchero e mescolate in modo uniforme.
  • Aggiungete lo yogurt e mescolate bene fino ad ottenere un mix omogeneo.
  • Versate in uno stampo e coprite con un foglio di alluminio e poi avvolgetelo in un panno da cucina.
  • Mantenete lo stampo ben coperto per circa 4 ore, affinché il processo di fermentazione abbia inizio.
  • Aprite e scolate il siero prodotto e, con l’aiuto di un cucchiaio, mescolate per bene.
  • Alla fine versate in un recipiente con coperchio e mettetelo in frigo per tutta la notte.
  • Al mattino avrete il vostro yogurt!

Volete saperne di più? Leggete: Un disintossicante naturale a base di yogurt e mirtilli

Prendete nota

  • Lo yogurt e il latte devono essere freschi.
  • Quando verserete lo yogurt, il latte non deve essere freddo in quanto i batteri hanno bisogno del calore per essere distrutti.
  • Per nessuna motivo dovreste interrompere il procedimento una volta coperto lo yogurt.

Benefici dello yogurt fatto in casa

Yogurt fatto in casa

  • Contiene principi nutritivi come: potassio, vitamina A, fosforo e calcio.
  • Alti livelli di proteine e probiotici.
  • Non possiede additivi, conservanti né aromi.
  • Migliora il lavoro dell’apparato digerente e accelera il metabolismo.
  • Rafforza il sistema immunitario.
  • Depura la flora intestinale e permette che i principi nutritivi vengano assorbiti meglio.
  • Previene l’anemia.
  • Riduce il colesterolo, pertanto riduce il rischio di malattie cerebrovascolari.
  • Attraverso il processo di fermentazione, anche il latte fermenta, dunque è ideale per le persone intolleranti al lattosio.
  • Aiuta contro gastrite e stitichezza.
  • Previene diarree, gas e coliche addominali.
  • Le sue proprietà favoriscono la salute cutanea, infatti lo yogurt contribuisce all’eliminazione delle tossine ed è una buonissima maschera: nutre, ripara e disinfetta il viso.

Leggete anche: Rimedi fatti in casa a base di latte

  • I probiotici riequilibrano i linfociti e mantengono l’intestino in salute, oltre a regolare la produzione di citochine che hanno il compito di mantenere sotto controllo la funzione delle cellule. Ciò aiuta a combattere le allergie, soprattutto durante l’estate.
  • Combatte il sovrappeso e l’obesità.
  • Infezioni vaginali? Grazie ai lattobacilli prodotti durante la fermentazione dello yogurt naturale, si evita che i batteri si moltiplichino nel caso si contragga un fungo.
  • Lo yogurt non può mancare dopo aver realizzato attività fisica, poiché la sua grande quantità di proteine e carboidrati ripara i muscoli e permette essi di sprigionare l’energia accumulata.
  • L’acido lattico mantiene le gengive sane e, trattandosi di uno yogurt naturale, non dovete preoccuparvi per le carie.

Avete bisogno di altri motivi per preparare il vostro yogurt naturale in casa?

Guarda anche