Miele all’aglio e limone per aumentare le difese

7 Marzo 2019
La combinazione di ingredienti medicinali che otteniamo preparando il miele all'aglio è un tesoro che ci aiuta ad aumentare le difese e a migliorare la nostra salute in generale. 

Forse non avete ancora provato il miele all’aglio e limone. Anzi, probabilmente questa combinazione vi sembrerà azzardata, poiché include ingredienti che, a prima vista, sembrerebbero incompatibili.

Niente di più sbagliato. Difatti, in gastronomia, il “miele all’aglio” è molto rinomato. Tanto che anche la medicina naturale lo utilizza da secoli, come espettorante e rimedio naturale per aumentare le difese. Al miele all’aglio, inoltre, si possono aggiungere ingredienti che potenziano notevolmente le proprietà naturali di questo rimedio.

Il limone, la cannella e anche il peperoncino, sono prodotti medicinali che vengono spesso uniti al miele per trattare i processi infettivi o i virus e per migliorare la circolazione sanguigna.

Vi invitiamo a conoscere questo semplice rimedio naturale che aiuta ad aumentare le difese. È facile da preparare, economico e particolarmente indicato per i periodi in cui soffriamo di influenza e raffreddore.

Miele all’aglio e limone: un aiuto quotidiano

miele e limone

Il miele all’aglio e limone è ottimo per la salute. Non fa miracoli, ma ci aiuta a migliorare molteplici processi basilari che, spesso, a causa dello stress, dell’età o del cambio si stagione, si indeboliscono. In primo luogo, vediamo come trarre beneficio da questo miele dal sapore intenso e originale.

Leggete anche: Delizioso frullato mattutino per tenere sotto controllo l’ipertensione

Si prende cura del sistema immunitario

Sia il miele sia l’aglio possiedono proprietà antimicotiche e antimicrobiche. Inoltre, la buccia di limone è molto benefica grazie ai suoi oli essenziali come la citronella, l’acido citrico, l’acido malico, l’acido formico, l’esperidina e la pettina. Grazie a questi ingredienti, riusciremo a combattere meglio i virus e i batteri.

Migliora la circolazione sanguigna

Il miele all’aglio e limone, assunto in modo regolare, ci aiuta a migliorare la circolazione sanguigna e a ridurre la pressione arteriosa. Tutto questo grazie ai composti zolfati dell’aglio e ai nutrienti del miele.

Non possiamo nemmeno dimenticare il potere della vitamina C sulle vene e sulle arterie del cuore. tutti questi elementi esercitano un effetto anticoagulante e tonificante in grado di prevenire la formazione di trombi e vene varicose.

Dite addio al colesterolo cattivo o LDL

Se state migliorando la vostra alimentazione ed evitando uno stile di vita sedentario, provate ad assumere a colazione questo rimedio: prendete un cucchiaio di miele all’aglio e limone a digiuno.

Vi aiuterà a tenere sotto controllo il colesterolo cattivo, grazie all’allicina presente nell’aglio. Questo composto aiuta a depurare il sangue dall’eccesso di colesterolo e regola i trigliceridi.

È un ottimo rimedio contro la tosse

aglio e difese immunitarie

Come avrete immaginato, il miele all’aglio e limone è perfetto per eliminare il muco, per la cura dei polmoni e per evitare la secchezza della gola. Se per di più da alcuni giorni soffrite di tosse secca, potrete trattarla con questo rimedio. Ogni problema di origine batterico o virale risponde bene alla combinazione di miele, aglio e limone.

Ridurre le infiammazioni

Un’infiammazione è il risultato di un processo infettivo e della naturale reazione del nostro corpo ai patogeni o agli elementi infiammatori. Se ci abituiamo ad assumere questo rimedio in modo regolare, noteremo i suoi effetti antinfiammatori in caso di artrite, ritenzione idrica e problemi muscolari.

Leggete anche: Acqua alla cannella, mela e limone per perdere peso

Come preparare il miele all’aglio e limone

aglio e miele

Ingredienti

  • 1 tazza di miele (335 g)
  • 10 spicchi d’aglio
  • 1 contenitore di vetro con tappo ermetico
  • La scorza di ½ limone

Preparazione

Come vi diciamo spesso, è importante che gli ingredienti siano biologici. Nel caso del miele è fondamentale. A volte il miele economico comprato al supermercato non è altro che un prodotto alterato da eccessive quantità di zuccheri e privo di nutrienti. In tal caso, non servirà a niente.

  • La prima cosa da fare è triturare l’aglio. Semplice.
  • Mettete il miele in un contenitore di vetro e aggiungete l’aglio.
  • Successivamente, tagliate a pezzi la scorza del limone e aggiungetela agli altri ingredienti.
  • Chiudete il tappo e conservate il prodotto in un luogo fresco ed asciutto per 3 giorni.
  • Trascorso questo tempo, avrete un rimedio ricco di proprietà per la vostra salute.

Come assumerlo

  • Potete prenderne un cucchiaio al giorno, a digiuno.
  • Potete diluire il cucchiaio di miele all’aglio in un bicchiere d’acqua tiepida e berlo a digiuno.

L’ideale è assumerlo per 7 giorni di seguito, per poi interrompere i 10 successivi e ricominciare con il trattamento. Noterete buoni risultati in poco tempo.

  • Andualem, B. (2013). Combined antibacterial activity of stingless bee (Apis mellipodae) honey and garlic (Allium sativum) extracts against standard and clinical pathogenic bacteria. Asian Pacific journal of tropical biomedicine3(9), 725-731.
  • Rana, S. V., Pal, R., Vaiphei, K., Sharma, S. K., & Ola, R. P. (2011). Garlic in health and disease. Nutrition research reviews24(1), 60-71.
  • Bogdanov, S., Jurendic, T., Sieber, R., & Gallmann, P. (2008). Honey for nutrition and health: a review. Journal of the American College of Nutrition27(6), 677-689.