10 cose che forse non sapete sulla vostra vagina

14 settembre 2016
Essendo ricoperta di tessuti fibromuscolari, la vagina può essere rafforzata tramite esercizi del pavimento pelvico che ci permetteranno di prevenire problemi come dolori localizzati o incontinenza urinaria.

La vagina è l’organo dell’apparato riproduttivo femminile che ha il compito di connettere l’utero con l’esterno.

È composta da una via ricoperta da delicate membrane mucose che aiutano a mantenere la sua umidità naturale e l’acidità necessaria ad evitare infezioni.

Presenta anche complessi tessuti fibromuscolari che le conferiscono l’elasticità necessaria per molte delle sue funzioni principali.

Insieme alla vulva, è uno degli organi fondamentali per finalità riproduttive sia per il piacere sessuale e la salute della donna.

Nonostante ciò, ci sono ancora alcune curiosità che molte di noi ignorano e che può essere importante conoscere.

Scopritele!

Curiosità sulla vagina

1. Deve essere pulita senza prodotti chimici

donna con asciugamano vagina

Vi siete mai spaventati a causa della presenza di flusso vaginale? Nonostante esistano diversi tipi di fluido, quello di colore trasparente o bianco, in realtà, è positivo.

Ha il compito di mantenere l’attività della flora batterica per eliminare i batteri, i virus e le cellule vecchie.

Per questo motivo, non bisogna pulirla con saponi profumati, talchi o prodotti deodoranti, perché potrebbe essere dannoso.

2. Può cambiare colore

Durante l’eccitazione sessuale e la gravidanza, il flusso di sangue verso la zona genitale cambia e, a sua volta, può provocare un leggero cambiamento di colore della pelle.

Tale cambiamento può prodursi anche quando i livelli di estrogeno si abbassano a causa della mestruazione o della menopausa.

3. Cambiamento di dimensioni

La vagina può cambiare di dimensioni durante l’attività sessuale o il parto. Dato che il sangue si concentra in questa zona, l’organo si dilata per compiere tale funzione.

Quanto più siete attive sessualmente, maggiori probabilità ci saranno che la vostra vagina diventi più grande.

4. Può essere rafforzata

Pavimento pelvico esercizi vagina

La pratica continua di esercizi focalizzati sul pavimento pelvico contribuisce a rafforzare i muscoli della vagina.

Si stima che almeno una donna su tre presenti disfunzioni del pavimento pelvico, soprattutto a partire dall’età della menopausa.

Il problema è che ciò conduce all’incontinenza urinaria, ad avvertire dolore alla vescica e al bruciore quando si urina.

5. È impossibile perdere qualcosa nella vagina

Nella parte superiore della vagina si trova il collo dell’utero, con un’apertura talmente piccola che possono entrare solo agenti microscopici come gli spermatozoi.

Introducendo un qualsiasi elemento dentro la vagina, questo non finirà da nessuna parte perché semplicemente non esistono posti in cui potrebbe finire.

Tuttavia, al fine di evitare gravi infezioni gravi, si consiglia di non mantenere per troppo tempo oggetti sessuali o tamponi al suo interno.

6. Può abbassarsi

vagina

Attenzione! Esiste una condizione conosciuta come prolasso uterovaginale che può avvenire dopo un parto o a causa della debolezza del pavimento pelvico.

È importante imparare ad identificare tale condizione e consultare quanto prima un medico per risolverla tramite un’operazione chirurgica.

7. Recupera la sua elasticità

Una delle caratteristiche particolari di questo organo è che si può dilatare, ma che recupera facilmente la sua dimensione originale. 

Anche se durante il coito diventa più flaccida e morbida, dopo qualche minuto ritorna alla normalità.

Solo i cambiamenti dovuti all’età e al numero di parti possono indurla ad ammorbidirla.

8. Ha lo stesso pH di un calice di vino

Curiosamente il pH di una vagina in buono stato di salute è lo stesso di un calice di vino. Esso varia tra i 3,8 e i 4,5, mentre il vino ha un pH che va da 3 a 4 a seconda della sua varietà.

9. Può salvare delle vite

sangue vagina

Le cellule rigenerative endometriali contenute nel sangue mestruale potrebbero essere utili per il trattamento dei pazienti che soffrono di insufficienza cardiaca.

Conosciute anche come cellule madri, esse hanno dimostrato di avere effetti positivi per la cura delle difficoltà cardiache di molte persone.

Attualmente molti trattamenti e studi medici si concentrano sul problema di generare diversi tipi di cellule nuove per il corpo.

10. Le dimensioni non importano

Le dimensioni della vagina non ha nulla a che vedere con il piacere che si può provare durante i rapporti sessuali. In media misura circa 7,6 centimetri e può estendersi fino a 10 durante la fase di eccitamento.

Ciò indica che qualsiasi pene può riempirla completamente e, se si tratta di un membro di grandi dimensioni, può comunque adattarsi diventando più lunga.

Interessante, no? Ricordate che potete sempre consultare il vostro ginecologo di fiducia per chiarire qualsiasi dubbio che possa sorgervi. 

Nel caso notaste qualche anomalia, recatevi immediatamente dal medico.

Guarda anche