Bisogno di rapporti sessuali: segnali inviati dal corpo

· 27 novembre 2015
Avere rapporti sessuali con maggiore frequenza può rendere la pelle più luminosa e sana, poiché favorisce l'apertura dei pori ed elimina le tossine. Quando ha bisogno di rapporti sessuali, il corpo ci invia alcuni segnali

Il bisogno di rapporti sessuali può rendersi manifesto tramite alcuni segnali inviati dal corpo, che riflettono il desiderio di un contatto fisico e di vivere esperienze eccitanti.

La mancanza di rapporti sessuali nuoce al fisico e allo stato d’animo, anche se a volte non ce ne accorgiamo. Il bisogno di rapporti sessuali va oltre il piacere, infatti è indispensabile per la salute e il benessere.

Per diversi motivi alcune persone cercano di reprimere i propri desideri sessuali; altre, invece, riescono a esprimersi più facilmente e godono al massimo del rapporto intimo quando ne hanno l’opportunità.

In ogni caso, quando non si ha un’esperienza sessuale soddisfacente per molto tempo, i bisogni fisici repressi possono manifestarsi tramite alcuni comportamenti o segnali corporei. Vediamo quali.

Segnali inviati dal corpo quando si ha bisogno di rapporti sessuali

1. Insonnia

Ragazza che non riesce a dormire

Ultimamente non riuscite a dormire? L’attività sessuale aiuta a secernere un ormone chiamato ossitocina, fondamentale per garantire un sonno profondo e rigenerante.

Quando una persona passa molto tempo senza avere rapporti sessuali, può iniziare a soffrire di insonnia.

Leggete anche: Il metodo 4-7-8 per conciliare il sonno

2. Malumore e stress

Panda che tira oggetti per terra

Gli sbalzi di umore, soprattutto in ambito sociale, sono spesso un segnale inviato dal corpo quando ha bisogno di rapporti sessuali.

Ovviamente non è sempre questa la causa dello stress e del malumore. Tuttavia, quando passiamo settimane o mesi senza avere rapporti sessuali, corriamo un rischio maggiore di manifestare emozioni negative come irascibilità, pessimismo e lunaticità.

Il sesso migliora lo stato d’animo e anche se molte volte si cerca di ignorarlo, si tratta di un bisogno che non può essere represso.

3. Aumentano le fantasie

Bisogno di rapporti sessuali

In maggior o minor misura, tutte le persone sognano o fantasticano su alcune pratiche sessuali. Di solito queste fantasie erotiche si presentano la notte o come risultato di un stimolo.

Tuttavia, quando diventano molto frequenti e compaiono in diversi momenti della giornata, vuol dire che il corpo è desideroso di rapporti sessuali.

Scoprite: Gli 8 feticismi sessuali più diffusi

4. Pelle spenta

Carezza

Sembra strano, ma i rapporti sessuali migliorano lo stato della pelle. Quando si fa sesso con frequenza, i pori si aprono e liberano le impurità che vi si accumulano e che causano imperfezioni.

È ovvio che non si parla di un trattamento estetico, ma come qualsiasi altra attività fisica, il sesso elimina le tossine tramite il sudore e attiva la circolazione sanguigna.

Se notiamo che all’improvviso il nostro viso ha perso la sua naturale brillantezza e compare l’acne, potrebbe trattarsi di un chiaro indizio di bisogno di rapporti sessuali.

5. Essere meno socievoli

Ragazzo isolato

Non avere rapporti sessuali per lungo tempo può provocare isolamento socialeQuesto si spiega con una minore produzione di endorfine, sostanze che ci aiutano a mantenere il buon umore e il desidero di essere circondati da altre persone.

6. Malessere fisico

Ragazza con mal di testa

L’assenza di rapporti sessuali diminuisce la produzione di serotonina ed endorfine, noti come ormoni della felicità e famosi per agire come analgesici naturali.

7. Insicurezza

Donna che piange

È molto probabile che smettendo di avere rapporti sessuali la persona inizi a provare una certa insicurezza verso se stessa e tutto quello che fa.

Il sesso è un’attività che migliora l’autostima e che permette di sentirsi desiderati.

L’astinenza provoca una forte insoddisfazione che può sfociare in depressione, ansia e difficoltà nel prendere decisioni giuste.

8. Solitudine

Marilyn Monroe solitudine

Attenzione! Sentirsi soli può portare a prendere decisioni sbagliate, soprattutto per quanto riguarda la sfera intima.

Dopo aver passato molto tempo senza avere rapporti sessuali, la solitudine prende il sopravvento e può accadere quanto segue: 

  • Ronza l’idea di chiamare, cercare o tornare con un ex partner.
  • Si cerca sesso in una persona vicina, come un amico o un amante.
  • Si desidera sesso occasionale con una persona conosciuta in una festa, soprattutto dopo aver bevuto qualche bicchiere di troppo.

Tutte scelte da evitare, poiché possono avere conseguenze negative, anche se non in tutti i casi.

Guarda anche