Ojoche: proprietà e benefici

Se stai cercando un sostituto del caffè, non puoi perderti la bevanda a base di semi di Ojoche, un ortaggio che contiene molti minerali.
Ojoche: proprietà e benefici
Saúl Sánchez Arias

Scritto e verificato da il nutrizionista Saúl Sánchez Arias.

Ultimo aggiornamento: 28 ottobre, 2022

L’Ojoche è una pianta che cresce in paesi come il Messico e il Brasile e che è fonte di nutrienti di alta qualità. Non è comune trovarla in Europa, anche se a poco a poco si sta diffondendo in tutto il mondo grazie ai suoi benefici per la salute. Alcuni lo considerano un superfood, termine che di solito non piace agli esperti di nutrizione.

Le verdure che crescono nel sud del continente americano sono ricche di antiossidanti. Questi elementi aiutano a neutralizzare la formazione di radicali liberi, che possono aiutare a prevenire lo sviluppo di alcune patologie complesse.

Proprietà nutrizionali

L’Ojoche può essere usato per fare una bevanda che funziona come sostituto del caffè. Non contiene elementi tossici all’interno, né sostanze allergizzanti.

Inoltre non è influenzato dalle aflatossine, cosa considerata molto positiva dal punto di vista della sicurezza alimentare. I carboidrati che contiene hanno un basso indice glicemico e sono una fonte di minerali e vitamine essenziali.

Caffeina e alcol in alcune bevande
Con i semi di Ojoche si può preparare una bevanda simile al caffè.

Soprattutto, vale la pena evidenziare la presenza di calcio, ferro e vitamine A, B, C ed E di questo ortaggio. Inoltre, è una fonte di proteine, quindi aiuterà a soddisfare il fabbisogno giornaliero e può essere inserito nel contesto di una dieta ipocalorica con l’obiettivo di perdere peso.

Benefici della pianta di Ojoche

Per quanto riguarda i benefici, i semi di Ojoche aiutano a prevenire situazioni di anemia dovute alla carenza di ferro. È chiaro che questo minerale ha una bassa disponibilità. Tuttavia, se somministrato con una quantità significativa di vitamina C, l’assorbimento migliora. Ciò è dimostrato da una ricerca pubblicata sulla rivista Annals of the New York Academy of Sciences.

Caffè macinato per tenere lontane lumache e lumache dal tuo giardino
Stai cercando un sostituito del caffè? Che ne dici della bevanda a base di Ojoche?

La stessa vitamina C è in grado di migliorare la funzione immunitaria, sia innata che adattativa. Lo dimostra uno studio pubblicato su Nutrients. Anche mantenere i livelli di questo elemento in range ottimali contribuirà a una migliore gestione dei sintomi in caso di sviluppo di una malattia infettiva. Per questo motivo si consiglia una fornitura extra quando viene rilevato l’inizio di un problema di questo tipo.

A tutto questo bisogna aggiungere il contenuto di potassio del vegetale, minerale che ha un’azione antagonista a quella del sodio a livello di controllo della pressione sanguigna. Per questo sarà determinante garantire un apporto sufficiente e continuativo per evitare episodi di ipertensione che possono essere dannosi. Lo conferma un articolo pubblicato sul Journal of American Heart Association.

Come si consuma l’Ojoche?

I semi di Ojoche vengono utilizzati per fare una bevanda simile al caffè, soprattutto in termini di caratteristiche organolettiche. Si devono far bollire fino a formare una pasta e poi si possono fare delle frittelle che possono essere farcite con vari ingredienti. In alcune culture è stato persino usato come sostituto del mais.

Anche se è vero che non è un ingrediente comune nella gastronomia europea, è spesso utilizzato in diverse preparazioni nei paesi del sud del continente americano. Ha un sapore simile alle noci, quindi può esaltare il risultato finale di molti piatti e bevande diversi.

Un ortaggio di alta qualità

Come abbiamo visto, l’Ojoche contiene vitamine, minerali e antiossidanti di alta qualità che possono essere inclusi nella dieta per ridurre il rischio di sviluppare malattie.

Questi elementi sono necessari affinché la fisiologia del corpo funzioni in modo efficiente. Naturalmente, per sperimentare effetti positivi sarà necessario assicurarsi che venga introdotto nell’ambito di una dieta varia ed equilibrata.

Per finire, va notato che un consumo eccessivo di antiossidanti in alcune situazioni può essere dannoso. Ad esempio, durante l’esercizio, non è consigliabile una fornitura extra di questi elementi attraverso l’integrazione.

In caso contrario, le vie di comunicazione cellulare potrebbero essere inibite, influenzando negativamente l’ipertrofia e l’aumento della forza muscolare. Naturalmente deve essere presente una quantità attraverso il cibo per ottimizzare i processi di recupero.

Potrebbe interessarti ...
Semi di lino e semi di chia: c’è un vincitore?
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Semi di lino e semi di chia: c’è un vincitore?

Nell'ambito di una dieta equilibrata, offrono diversi benefici all'organismo. Presentiamo le differenze tra semi di lino e semi di chia.



  • Lynch SR, Cook JD. Interaction of vitamin C and iron. Ann N Y Acad Sci. 1980;355:32-44. doi:10.1111/j.1749-6632.1980.tb21325.x
  • Carr AC, Maggini S. Vitamin C and Immune Function. Nutrients. 2017;9(11):1211. Published 2017 Nov 3. doi:10.3390/nu9111211
  • Filippini T, Naska A, Kasdagli MI, et al. Potassium Intake and Blood Pressure: A Dose-Response Meta-Analysis of Randomized Controlled Trials. J Am Heart Assoc. 2020;9(12):e015719. doi:10.1161/JAHA.119.015719