Ottimo rimedio per i calli: cipolla e aceto bianco

· 21 novembre 2018
Grazie ai composti dei suoi due ingredienti, questo rimedio è uno dei più efficaci per eliminare i calli dei piedi. Inoltre, previene la comparsa dei funghi.

I calli compaiono in seguito all’uso di calzature sbagliate o di una frizione continua. Se stiamo troppo tempo in piedi, è altrettanto probabile che compaiano e ci causino diversi problemi. Esiste, però, un ottimo rimedio per i calli, di cui vi parleremo in questo articolo.

È importante cercare di mantenere i piedi il più possibile freschi, soprattutto d’estate. Quando arriva la stagione calda, è importante usare scarpe che mantengano il piede fresco e asciutto. Camminare sulla spiaggia a piedi nudi è un altro modo per migliorare la salute del piede.

Tuttavia, alcuni calli possono essere particolarmente resistenti. Per liberarcene, esistono possiamo ricorrere ad alcuni rimedi naturali. Con solo due ingredienti, potete preparare voi stessi un ottimo rimedio per i calli.

Ottimo rimedio per i calli

Pietra pomice

Gli ingredienti di questo rimedio sono disponibili in qualsiasi cucina. È importante che l’aceto sia bianco, affinché i risultati siano quelli desiderati. Tuttavia, avremo bisogno di altri elementi. Vediamo quali:

Ingredienti

  • 1 cipolla
  • ½ bicchiere di aceto bianco (100 ml)

Utensili

  • Pellicola trasparente da cucina
  • Cotone idrofilo
  • Pietra pomice
  • Un paio di calzini vecchi

Non perdetevi: 6 spettacolari usi dell’aceto bianco

Come potete vedere, gli ingredienti sono facilmente reperibili. Vediamo i passaggi da seguire per preparare il rimedio in questione.

Preparazione

Per elaborare questo ottimo rimedio per i calli, dobbiamo munirci di un recipiente pulito nel quale verseremo l’aceto. Dovremo avare la cipolla, per eliminare qualsiasi germe o batterio, e poi procederemo nel seguente modo:

  • Tagliate 3 fette di cipolla e immergetele nell’aceto bianco. Lasciatele riposare per tutta la mattina o il pomeriggio.
  • Immergete del cotone idrofilo nel recipiente e applicatelo sui calli.
  • Avvolgete i piedi con la pellicola trasparente. Infine, indossate i calzini per evitare che la pellicola si muova o che la crema macchi.

L’ideale sarebbe applicarlo la sera e dormire con i piedi bendati. Più si lascia agire, più sarà efficace e migliori i risultati.

Cosa fare dopo?

Eliminre i calli dei piedi

La mattina dopo, al risveglio, lavate i piedi con acqua e sapone. Poi usate la pietra pomice per raschiare, delicatamente, i calli. Saranno molto più morbidi e dunque più semplici da togliere.

Se i calli sono troppo profondi e duri, è possibile incontrare qualche difficoltà. In questi casi, sarà necessario realizzare l’intero procedimento più volte, fino a ottenere i risultati desiderati. Nel caso in cui i calli sono appena comparsi, dovremmo applicare questi rimedio almeno una o due volte al mese. In questo modo eviteremo un peggioramento.

Leggete anche: 15 rimedi per curare i funghi della pelle

Un rimedio naturale per curare le micosi

Oltre a essere un ottimo rimedio per i calli, la cipolla e l’aceto bianco sono essenziali anche per prevenire la comparsa di funghi.

Le loro proprietà sono particolarmente utili per tutti coloro che vanno spesso in piscina o in palestra, dove talvolta dimentichiamo le ciabatte per la doccia.

Invece di scegliere un prodotto commerciale, possiamo usare questi due ingredienti e risparmiare. Inoltre, abbiamo appena visto che la preparazione di questo rimedio naturale è semplicissima!

Se i calli sono difficili da eliminare, sarà necessario ricorrere a questo rimedio con maggiore frequenza, ovvero una o due volte alla settimana.

E voi? Cosa usate per eliminare i calli? Vi consigliamo di provare questo rimedio naturale, ma sarà necessario applicarlo con costanza per poter ottenere i risultati sperati.

Realizzatelo per almeno un mese, cercando di applicarlo tutte le volte che sia necessari a seconda dello stato dei vostri piedi. Vedrete sicuramente un miglioramento: piedi più morbidi e con meno calli.

Guarda anche