Vermi intestinali: combattiamoli con la cipolla rossa

I vermi intestinali causano un'infezione che deve essere valutata da un medico. Tuttavia, ci sono alcuni rimedi a base di cipolla che possiamo utilizzare come coadiuvanti del trattamento. Vi invitiamo a provarli.
Vermi intestinali: combattiamoli con la cipolla rossa

Ultimo aggiornamento: 18 marzo, 2021

Per combattere i vermi intestinali è fondamentale rivolgersi al medico e ricevere una diagnosi precisa. Anche se alcuni sintomi ci inducono a sospettare di essere stati colpiti da questa infezione, non possiamo dare inizio a un trattamento senza prima aver ricevuto una conferma. Quindi, prima di provare qualunque opzione terapeutica, è assolutamente necessario farsi visitare da un professionista.

Secondo quanto afferma la Mayo Clinic, il trattamento per i vermi intestinali può comprendere l’uso di antiparassitari come l’albendazolo o il mebendazolo. Inoltre, il medico consiglia di adottare alcune misure igieniche, per ridurre al minimo il rischio di contagio. Che altro possiamo fare?

Anche se dobbiamo dare la priorità al trattamento medico, possiamo ricorrere ad alcuni rimedi di origine naturale, che, a quanto pare, esercitano degli effetti positivi nella lotta contro questo problema. Tra le varie pozioni a nostra disposizione, troviamo la cipolla rossa, nota per le sue caratteristiche nutrizionali e le sue proprietà.

Cosa sono i vermi intestinali?

I vermi intestinali sono organismi che infettano l’organismo di un altro essere vivente, provocando complicazioni a livello digestivo. Secondo i dati forniti da Journal of Health, Population and Nutrition, si tratta di una delle infezioni più diffuse negli abitanti dei paesi in via di sviluppo.

La maggior parte dei casi sono causati da un parassita che viene comunemente chiamato Enterobius vermicularis. Questo parassito è noto anche come “ossiuro”, motivo per il quale questa malattia riceve il nome di “ossiuriasi”.

Sintomi

Vermi intestinali: uomo con dolori addominali.

I sintomi più comuni manifestati dalle persone affette da parassitosi intestinale consistono in dolori addominali costanti, prurito nella zona perineale e pancia gonfia o eccesso di gas. Possono manifestarsi anche:

  • Stanchezza frequente ma senza motivo apparente.
  • Perdita di peso, anch’essa senza ragione apparente.
  • Periodi di diarrea intervallati da stitichezza.
  • Alterazioni dell’appetito: poca o molta fame.
  • Presenza di puntini bianchi nelle feci.
  • Feci molto scure.

Potrebbe interessarvi leggere anche: Inappetenza nei bambini: facili soluzioni

5 rimedi alla cipolla rossa per combattere i vermi intestinali

Dopo la formulazione della diagnosi e della prescrizione del trattamento medico, possiamo domandare al professionista se è possibile ricorrere ai rimedi con la cipolla per combattere i vermi intestinali. Se il medico è d’accordo, possiamo utilizzarli in maniera complementare.

La cipolla rossa, in particolare, è stata usata nella cultura popolare come coadiuvante per combattere le infezioni parassitarie. Infatti, le sue proprietà antiparassitarie sono state confermate da una recente ricerca intitolata Anti-Parasitic Activities of Allium sativum and Allium cepa against Trypanosoma b. brucei and Leishmania tarentolae.

In che modo possiamo sfruttarla? Ci sono diversi rimedi casalinghi che possono risultare utili. Tuttavia, dobbiamo tenere conto del fatto che le evidenze in merito alla sua sicurezza ed efficacia sono limitate. Per questa ragione, bisogna impiegarli con attenzione, esclusivamente in maniera complementare.

1. Insalata di cipolla, aglio e avocado

I composti solforati e i flavonoidi della cipolla rossa le permettono di combattere diversi agenti nocivi che possono trovarsi all’interno dell’organismo. Combinati con aglio e avocado, creano un buon mix contro i vermi intestinali.

Ingredienti

  • 1 cipolla rossa.
  • 1 avocado.
  • 3 spicchi d’aglio.
  • Noci (a piacere).
  • 10 semi di zucca.

Preparazione

  • Per prima cosa, lavate la cipolla e tritatela a pezzetti.
  • Poi aprite l’avocado e tagliatelo a pezzi secondo i vostri gusti (a strisce, a dadini, ecc.).
  • Schiacciate gli spicchi d’aglio.
  • Tostate i semi di zucca.
  • Infine, mescolate tutti gli ingredienti e aggiungete noci a piacere.

2. Succo di cipolla per combattere i vermi intestinali

Il  succo di cipolla rossa è molto efficace per accelerare il transito intestinale e consente quindi una rapida espulsione dei vermi intestinali. Per questo motivo si consiglia di bere o mangiare quantità considerevoli di questo bulbo, per combattere i vermi intestinali.

 

Ingredienti

  • 6 cipolle rosse.
  • Acqua (quanto basta).

Preparazione

  • Per prima cosa, tritate le cipolle.
  • Poi mettetele in un contenitore abbastanza capiente da poterle ricoprire d’acqua.
  • Lasciatele riposare per una notte.
  • Al mattino, bevete a stomaco vuoto una tazza di acqua di cipolla.
  • Continuate con questo rimedio per una settimana.

3. Latte aromatizzato con menta e cipolla

Bicchiere di latte.

Il latte aromatizzato con foglie di menta piperita e cipolla rossa è un buon coadiuvante contro i parassiti intestinali. Assicuratevi, però, di continuare a seguire il trattamento prescritto dal medico.

Ingredienti

  • 4 steli e 10 foglie verdi di menta piperita.
  • ½ bicchiere di latte scremato (100 ml).
  • 1 cucchiaio di miele (25 g).
  • 1 cipolla rossa.

Preparazione

  • Per prima cosa, collocate il latte e la menta in un pentolino e portate a ebollizione.
  • Tritate finemente la cipolla.
  • Poi unitela al miscuglio di latte e menta.
  • Infine, dolcificate con un po’ di miele.
  • Consumate questo rimedio tiepido, un’ora prima della colazione. Ripetete il trattamento per una settimana.

4. Succo di papaia, ruta e cipolla contro i vermi intestinali

Papaia.

Le proprietà antielmintiche della ruta contribuiscono a combattere i vermi intestinali. Allo stesso tempo, la papaia contribuisce ad aumentare il contenuto di flavonoidi, che accelerano il processo di guarigione. Inoltre, mescolandole con la cipolla rossa otteniamo un rimedio casalingo contro i vermi.

Ingredienti

  • 1 cipolla rossa.
  • 1 tazza di acqua (250 ml)
  • ½ cucchiaio di semi di papaia (7 g).
  • 1 cucchiaio di foglie di ruta essiccate (15 g).

 

Preparazione

  • Tritate finemente la cipolla.
  • Poi tagliate la papaia a metà ed estraetene i semi.
  • Mettete gli ingredienti in una pentola con dell’acqua e lasciate bollire per un po’.
  • Al termine, filtrate e bevete il succo tiepido durante la giornata.

5. Tisana di artemisia e cipolla

Artemisia per combattere i vermi intestinali.

L’artemisia possiede proprietà antiparassitarie che risultano molto utili. Se combinata con i composti solforosi e i flavonoidi della cipolla rossa, otteniamo un rimedio contro i vermi intestinali. Bisogna però evitare il suo uso in caso di gravidanza, allattamento o problemi ai reni.

Ingredienti

  • 4 tazze di acqua (1 litro).
  • ¼ di cipolla rossa.
  • 2 cucchiai di artemisia (30 g).

Preparazione

  • Tritate finemente  la cipolla.
  • Poi mettete a bollire l’acqua.
  • Versate le foglie nell’acqua bollente.
  • Lasciate riposare per 5 minuti.
  • Filtrate la tisana e consumatela ancora calda tre volte al giorno.

Utilizzate questi rimedi come trattamento coadiuvante

Se il vostro medico vi autorizza, potete provare a usare i rimedi naturali con la cipolla contro i vermi intestinali. Ciononostante, deve essere ben chiaro che non possono mai sostituire il trattamento medico e che dovete adottare sempre alcune precauzioni.

Seguite le indicazioni del medico e mantenete delle buone abitudini di vita: vedrete come, a poco a poco, inizierete a guarire. Coraggio!

Potrebbe interessarti ...
Infezioni da parassiti: 6 rimedi naturali per combatterle
Vivere più saniLeggilo in Vivere più sani
Infezioni da parassiti: 6 rimedi naturali per combatterle

Secondo la credenza popolare, il consumo di determinati rimedi naturali può risultare utile nella cura delle infezioni da parassiti.



  • Haque R. Human intestinal parasites. J Health Popul Nutr. 2007;25(4):387–391.
  • Pandey, Palak & Mehta, Archana & Hajra, Subhadip & John, Jinu & Mehta, Pradeep. (2010). Anthelmintic activity of Ruta graveolens L. leaves extract. Medicinal Plants – International Journal of Phytomedicines and Related Industries. 2. 241-243. 10.5958/j.0975-4261.2.3.039.
  • Aparicio Rodrigo, M. (2011). Parasitosis intestinal. Pediatria Integral.
  • Pérez-Molina, J. A., Díaz-Menéndez, M., Pérez-Ayala, A., Ferrere, F., Monje, B., Norman, F., & López-Vélez, R. (2010). Tratamiento de las enfermedades causadas por parásitos. Enfermedades Infecciosas y Microbiologia Clinica. https://doi.org/10.1016/j.eimc.2009.11.003
  • Morhouse, C. H. (1952). Intestinal Worms. British Medical Journal. https://doi.org/10.1136/bmj.2.4794.1152-a