9 trucchi per lavare i capelli meno frequentemente

· 1 luglio 2018
Se i capelli si sporcano troppo, non ci sentiamo a nostro agio e li laviamo più di frequente, ma questo non significa che si manterranno puliti a lungo. In questo articolo vi forniamo alcuni consigli affinché riusciate a mantenere puliti i vostri capelli

Una delle cose più sgradevoli riguardanti il nostro aspetto fisico è avere i capelli sporchi.

Questo ci provoca di solito insicurezza e disagio, dal momento che i capelli sono tra le prime cose che osserviamo negli altri.

Per questo, di seguito vedremo alcuni trucchi che vi potranno aiutare a mantenerli puliti più a lungo, e lavarli così con minore frequenza.

1. Lavate i capelli con acqua bollita o filtrata

Donna si fa lo shampoo

Uno dei primi trucchi che potete mettere in pratica per lavare i capelli con minore frequenza e mantenerli puliti più a lungo consiste nel risciacquarli con acqua bollita o filtrata, ad una temperatura di circa 38 gradi.

2. Non esagerate con l’uso di prodotti per capelli

Alcuni dei prodotti che utilizziamo per migliorare l’aspetto dei nostri capelli, come ad esempio la cheratina, o alcuni tipi di sostanze come lo shampoo a secco, la lacca o il gel possono sporcarli in modo veloce e notevole.

Per questo, per evitare di dover lavare i capelli così di frequente, dovete ridurre l’uso di questi prodotti a quantità minime e utilizzarli al massimo una o due volte alla settimana.

3. Spazzolate meno e usate un pettine

Pettine fine

Contrariamente a quanto possa sembrare, il capello spazzolato eccessivamente non apparirà più pulito e lucente, ma esattamente il contrario, dal momento che toccare troppo i capelli li farà sporcare più velocemente. Per questo motivo, dovete pettinarvi al massimo due o tre volte al giorno, e utilizzare preferibilmente un pettine al posto della spazzola. Il pettine romperà meno i capelli e li farà apparire più sani e lucenti.

4. Usate una mousse per pettinarvi

Per preservare i capelli in modo più naturale, una soluzione veloce è usare un prodotto come una mousse.  Evitate la lacca o il gel, che sporcheranno i vostri capelli molto di più.

5. Usate uno shampoo senza SLS

Mousse

Il laurilsolfato di sodio, meglio conosciuto come SLS, è una sostanza non tossica contenuta negli shampoo, che però in alcuni soggetti può provocare secchezza del cuoio capelluto e aumento di sebo nei capelli. Se è il caso vostro, dovete scegliere uno shampoo che non contenga questo tipo di ingrediente, utilizzando al suo posto delle maschere o oli adatti ai vostri capelli.

Potete anche provare a usare dei tonici esfolianti preparati a casa da voi stessi, con degli ingredienti naturali.

6. Abbassate la temperatura

Quando usate troppo l’asciugacapelli e la piastra, è possibile che i capelli ne risentano e si sporchino con più rapidità. Un trucco per evitare che questo accada consiste nell’abbassare la temperatura dell’asciugacapelli e della piastra tra i 150-180 gradi.

7. Fate un peeling al cuoio capelluto

Donna con capelli brillanti e ondulati

Sottoporre saltuariamente il cuoio capelluto a un peeling contribuisce ad eliminare le cellule morte e a rimuovere lo sporco; allo stesso tempo rafforza i follicoli e consente ai vostri capelli di crescere sani e forti.

8. Sostituite spesso le federe dei cuscini

Uno dei motivi per i quali i capelli possono sporcarsi più spesso è dormire più notti consecutive con le stesse federe. Le federe assorbono i vari oli e i prodotti che applicate ai vostri capelli, nonché il sebo secreto dalla pelle. A causa di ciò, aumenta la proliferazione dei batteri e di conseguenza lo sporco. E’ necessario quindi sostituire le federe dei cuscini almeno una volta alla settimana.

9. Proteggete i vostri capelli dal freddo intenso e dal sole

Donna sdraiata con capelli lunghi

Sia in inverno che in estate è necessario che proteggiate i vostri capelli dalle temperature alte e basse, che possono determinare una maggiore produzione di sebo nel cuoio capelluto e rendere grasse le radici.

Per raggiungere lo scopo, non c’è niente di meglio dell’uso di cappelli e berretti per proteggere la chioma dalle alte temperature estive, così come cuffie per difenderla dal freddo e dalle gelate. In questo modo i vostri capelli appariranno molto più sani e lucenti. E’ così semplice!

Guarda anche