Pasta con gamberetti e limone: una ricetta deliziosa

20 Luglio 2019
La pasta con gamberetti e limone è un piatto delizioso che, con gli ingredienti giusti, è anche sano e nutriente.

La pasta con gamberetti e limone è un piatto delizioso, che può essere servito come primo piatto o come piatto unico. Inoltre, è perfetto per gli intolleranti al lattosio e al glutine se si sceglie una pasta adatta per celiaci.

Si tratta di una ricetta che piace a tutti, adulti a bambini, ed è ottima per includere i gamberetti nell’alimentazione dei più piccoli. Vediamo come preparare la pasta con gamberetti e limone.

Pasta con gamberetti e limone: una ricetta salutare

1. La pasta integrale

Pasta integrale
La pasta integrale è più salutare rispetto a quella raffinata, perché contiene carboidrati complessi e fibre.

Affinché questo piatto sia ancora più completo, vi consigliamo di sostituire la pasta tradizionale con quella integrale, elaborata con farina di grano non raffinato.

La pasta integrale presenta un elevato contenuto di carboidrati (75 grammi per 100 grammi di prodotto), che la rendono un alimento altamente energetico, ideale per i pasti che precedono un’attività fisica intensa.

Questi macronutrienti vengono assorbiti lentamente, in modo tale che l’energia viene rilasciata in modo progressivo, aiutando a mantenere la sensazione di sazietà più a lungo.

L’apporto di grassi della pasta integrale è molto basso ed è costituito essenzialmente da steroli vegetali privi di colesterolo. Si tratta dunque di un ottimo alimento per la salute cardiaca, adatta alle diete di chi soffre di ipercolesterolemia.

Inoltre, presenta una notevole quantità di fibre vegetali, che regolano i livelli di colesterolo e glucosio nel sangue.

Volete approfondire? Leggete anche: Pane bianco o integrale: qual è la scelta migliore?

2. Tutti i benefici dei gamberetti

Benefici dei gamberi per la salute
Anche se questo crostaceo contiene una notevole quantità di colesterolo, è anche ricco di minerali e vitamine essenziali.

Il gamberetto è un crostaceo di piccole dimensioni, con le antenne più lunghe di un gamberone. Il suo contenuto calorico è di 80 kcal per 100 grammi di prodotto commestibile e contiene elevate quantità di acqua e proteine.

Questo prodotto del mare contiene livelli relativamente alti di colesterolo, infatti una sola razione di gamberetti copre la metà della dose di colesterolo consigliata per un’alimentazione sana ed equilibrata.

Tuttavia, se consumato con moderazione e combinato con altri alimenti poco grassi, come la pasta, potrà essere incluso senza problemi in una dieta salutare.

I gamberetti contengono anche un’elevata percentuale di minerali essenziali come lo iodio, lo zinco, il potassio e il fosforo, e una grande quantità di vitamina B12. Una razione giornaliera di questi crostacei duplica la dose consigliata di questo nutriente.

Scoprite anche: 7 tipi di pesce che potrebbero danneggiare la salute

Prepariamo la pasta con gamberetti e limone

Come preparare la pasta gamberi e limone
Potete usare diversi tipi di pasta per adattare la ricetta ai celiaci o a chi ha necessità alimentari specifiche.

Ora che conosciamo le caratteristiche nutrizionali dei principali ingredienti di questa deliziosa ricetta, passiamo alla lista degli ingredienti e alla preparazione. Siete pronti?

Ingredienti (4 persone)

  • 300 g di pasta
  • 250 g di gamberetti
  • 3 limoni
  • 150 g di formaggio fresco o tipo quark
  • Basilico
  • Aglio in polvere
  • Olio
  • Sale
  • Pepe

Preparazione della pasta con gamberetti e limone

  • Per prima cosa, mettete in una padella a fuoco medio due cucchiai di olio e, quando sarà caldo, aggiungete i gamberetti che avrete lavato e sgusciato.
  • Saltateli per 7-10 minuti, finché non saranno dorati, metteteli da parte e fateli scolare sulla carta da cucina per togliere l’eccesso di grasso.
  • Grattugiate la scorza di un limone, evitando la parte bianca, e tagliate a pezzetti il resto dei limoni.
  • Ora, nella stessa padella in cui avete cotto i gamberetti, aggiungete i pezzi di limone e mescolate per facilitare la fuoriuscita del succo.
  • Nel frattempo, mettete a bollire 1 litro d’acqua con sale e cuocete la pasta che avete scelto.
  • Quando i limoni avranno rilasciato il succo, toglieteli dalla padella e aggiungete il formaggio.
  • Se volete ottenere una consistenza più cremosa, potete aggiungere un paio di cucchiai di acqua di cottura della pasta.
  • Scolate la pasta, versatela nella padella con la salsa e aggiungete i gamberetti.
  • Correggete di sale e pepe, aggiungete aglio in polvere, basilico e la scorza di limone grattugiata. Ecco qua! La pasta con gamberetti e limone è pronta!

Potete sostituire il formaggio con un prodotto a base di soia, adatto ai vegani o agli intolleranti al lattosio. Inoltre, potete anche scegliere la pasta che preferite.

Se volete completare il pranzo o la cena in modo equilibrato, aggiungete alla pasta con gamberetti anche un’insalata o una crema di verdure.

  • Varela Moreiras, G. (n.d.). Esteroles vegetales y colesterol: una apuesta de futuro. Retrieved May 18, 2019, from https://www.fen.org.es/index.php/firma/esteroles-vegetales-y–colesterol-una-apuesta-de-futuro
  • Camarón. (n.d.). Retrieved from http://www.fen.org.es/mercadoFen/pdfs/camaron.pdf