Pastiglie di bicarbonato per disinfettare il gabinetto

· 23 Dicembre 2018
Le pastiglie di bicarbonato di sodio sono eccellenti alleate per disinfettare il gabinetto e neutralizzare i cattivi odori. Eliminano i germi e lasciano le superfici libere da incrostazioni.

Per disinfettare il gabinetto, non è strettamente necessario usare i costosi prodotti chimici presenti in commercio. Anche se siamo abituati a queste opzioni, in realtà, esistono metodi alternativi 100% naturali, come le pastiglie di bicarbonato fatte in casa, che hanno la stessa funzione.

In nome di uno stile di vita ecologico, migliaia di persone hanno iniziato a optare per queste opzioni naturali. Questa scelta permette di proteggere l’ambiente ed è anche un modo utile per risparmiare.

Molte di queste soluzioni facilitano la vita, dato che lasciano tutto impeccabile in pochi minuti. Per esempio, le pastiglie di bicarbonato fatte in casa eliminano i germi e i cattivi odori. Basta tirare lo sciacquone del gabinetto. Vi va di prepararle? Scoprite come.

Pastiglie di bicarbonato di sodio fatte in casa per disinfettare il gabinetto

Pastiglie di bicarbonato fatte in casa

Le pastiglie di bicarbonato fatte in casa combinano ingredienti naturali che puliscono a fondo il gabinetto. E non serve usare cloro né prodotti dannosi. La loro funzione principale è alterare l’ambiente che serve ai batteri per proliferare.

Agiscono da deodorante contro i cattivi odori e lasciano una sensazione di freschezza che dura per tutta la giornata. Sono molto facili da preparare e gli ingredienti necessari sono reperibili in qualsiasi supermercato.

Ingredienti

  • 1 tazza di bicarbonato di sodio (200 g)
  • 1/2 tazza di acido citrico in polvere (85 g)
  • 45 gocce di olio essenziale di limone
  • 40 gocce di olio essenziale di menta
  • 40 gocce di olio essenziale di lavanda

Vi potrebbe interessare: 5 trucchi per disinfettare la casa in modo naturale

Preparazione

  • Versare il bicarbonato di sodio e l’acido citrico in un recipiente profondo.
  • Aggiungere gli oli essenziali in un flacone spray, e versarli nella miscela precedente.
  • Spargere bene gli oli e cercare di ottenere un impasto denso.
  • Se lo ritenete necessario, inumidite con un po’ d’acqua o, meglio ancora, con altri oli.
  • In seguito, trasferire la miscela in stampini e lasciar asciugare tra 24 e 48 ore.

Nota: evitate di inumidire troppo il prodotto. Se in eccesso, si danneggia l’effetto effervescente del bicarbonato di sodio.

Modalità d’uso

  • Una volta trascorso il tempo consigliato, sformate le pastiglie di bicarbonato. Mettetele, quindi, in una scatola con chiusura ermetica, per conservarne l’aroma.
  • Ogni volta che volete disinfettare il gabinetto in pochi minuti, mettete una pastiglia e tirate lo sciacquone.
  • Usatele almeno 3 volte a settimana.

Vantaggi dell’uso delle pastiglie di bicarbonato per disinfettare il gabinetto

Le pastiglie di bicarbonato per disinfettare il gabinetto offrono diversi vantaggi rispetto ad altri prodotti simili presenti sul mercato. In primo luogo, risaltano per i loro effetti antibatterici e antimicotici. Cioè sono ideali per eliminare batteri e funghi.

Concentrano particolari acidi organici che permettono di eliminare la sporcizia e i residui senza molti sforzi. Il loro uso regolare elimina le macchie di calcare. In più, promuove l’eliminazione dei residui che si accumulano nello scarico.

Grazie al potere abrasivo del bicarbonato di sodio, queste pastiglie assorbono le macchie di umidità che si formano nelle parti di difficile accesso del gabinetto. Al contempo, coprono quei forti odori che risalgono nel bagno, dato che il profumo di limone è duraturo.

Oltre ai benefici menzionati, vale la pena di ricordare che le pastiglie di bicarbonato per disinfettare il gabinetto hanno altri vantaggi:

  • Sono più economiche delle pastiglie detergenti in vendita al supermercato.
  • Sono facili da preparare e non causano reazioni sgradevoli.
  • I loro composti si degradano con facilità e non causano danni all’ambiente.
  • Non implicano l’esposizione a tossine.
  • Aiutano a risparmiare molto tempo per disinfettare e deodorare il bagno.

Leggere anche: 7 oggetti da disinfettare tutti i giorni

Da tenere a mente!

Esistono altri metodi naturali per disinfettare il bagno in pochi minuti e senza danneggiare la salute. Alcuni possono essere usati insieme alle pastiglie di bicarbonato per una pulizia più profonda. Quali sono le opzioni consigliate?

  • Aceto bianco
  • Succo di limone
  • Perossido d’idrogeno
  • Tea tree oil
  • Sale grosso

Questi ingredienti possono essere usati individualmente, ma anche insieme. Il loro metodo di applicazione è simile a qualsiasi altro prodotto: bisogna metterli sulla superficie da pulire, si lasciano agire alcuni minuti e poi basta sciacquare.

Non avete ancora provato le pastiglie di bicarbonato per disinfettare il gabinetto? Preparatele voi stessi e verificatene gli effetti.

Guarda anche