Pelle invidiabile con esfolianti al riso

· 21 marzo 2018
Anche se ci sono esfolianti chimici che possono aiutarci ad eliminare le cellule morte, elaborandoli con ingredienti naturali otteniamo molti più benefici e ci esporremo a una minor quantità di componenti dannosi.

Una esfoliazione regolare è essenziale per una pelle invidiabile, bella, radiosa, priva di cellule morte e imperfezioni. Anche se gli esfolianti industriali sono efficaci, la miglior opzione è prepararne uno in casa.

Spesso le donne si lasciano sedurre dagli slogan che annunciano “100% naturale”, senza pensare che il prodotto possa contenere comunque elementi chimici che danneggiano la pelle invece di proteggerla.

Per questo motivo, consigliamo di approfittare dei benefici offerti dagli elementi che abbiamo in casa, come il riso, che ci permette di godere di ottenere una pelle invidiabile: morbida e priva di impurità. Il tutto senza dover applicare sostanze sconosciute.

Proprietà del riso

Il suo principale beneficio risiede nel rimuovere la pelle morta che si accumula nei pori, lasciando che gli oli naturali del corpo idratino e diano nuova vita alla pelle.

Il riso è ricco di vitamine del complesso B, vitamina E, magnesio, manganese, calcio e potassio. La nostra pelle assorbirà queste sostanze sin dalla prima applicazione dell’esfoliante.

Leggete anche: 5 esfolianti con bicarbonato per una pelle invidiabile

Esfoliante all’acqua di riso per una pelle invidiabile

Esfoliante all'acqua di riso

Ingredienti

  • Resti di riso
  • ¼ di tazza di acqua di riso (62 ml)
  • 4 gocce di olio essenziale di lavanda
  • 1 cucchiaio di olio di cocco (15 g)

Preparazione

  • Mettete l’acqua di riso nel frullatore insieme con l’olio essenziale di lavanda e l’olio di cocco. Frullate per alcuni secondi e aggiungete i resti di riso affinché il mix diventi cremoso.
  • Una volta pronto, mettete il preparato in un recipiente di vetro e conservatelo in frigo.
  • In tal modo il prodotto può durare fino a due settimane senza alterarsi.

Applicazione

  • Utilizzate le due mani per prendere una quantità di crema sufficientemente abbondante da applicare su tutto il viso e formare una maschera. Potete applicarla senza alcun problema in altre parti del corpo che desiderate esfoliare.
  • Lasciatela asciugare per, almeno, dieci minuti, e cominciate a massaggiarvi la pelle affinché l’esfoliante possa eliminare le cellule morte.
  • Una volta indurita, risciacquate con acqua preferibilmente tiepida affinché i pori si aprano e la crema non resti all’interno.

Non dovete usare l’esfoliante più di tre volte alla settimana, come qualsiasi altra crema con tale funzione. Nel caso in cui doveste osservare qualche effetto collaterale, smettete di usarla e consultate un medico.

Maschera di riso

Riso e acqua

Ingredienti

  • Mezzo bicchiere di riso bianco o integrale (75 g)
  • Due cucchiai di acqua (30 ml)
  • 5 gocce di olio di cocco

Preparazione

  • Per prima cosa bisogna polverizzare il riso. Frullatelo finché non vedrete che si disfa e, dopo, filtratelo per ritirare i grani rimasti interi.
  • Mettete la polvere di riso in un recipiente e aggiungete due cucchiai di acqua minerale o filtrata e cinque gocce di olio di cocco. Mescolate bene finché non si forma un impasto simile a una crema.

L’olio di cocco possiede acidi grassi essenziali che mantengono la pelle idratata e radiosa più a lungo.

Applicazione

  • Per applicare questa maschera, prima dovete pulire la pelle, in modo tale che non rimanga alcun residuo di grasso o trucco.
  • Poi stendete l’esfoliante con la punta delle dita tramite massaggi circolari. Prestate particolare attenzione a fronte, naso e mento.
  • Alla fine del trattamento, sciacquate il mix con abbondante acqua. Il vostro viso rimarrà totalmente pulito, in quanto questa crema serve per eliminare anche i punti neri.

Visitate questo articolo Eliminare i punti neri: maschera di yogurt e avena

Benefici degli esfolianti a base di riso

Forniscono morbidezza

Pulire il viso

Il riso riequilibra la produzione degli oli naturali permettendo alla pelle di idratarsi da sola a mantenendola morbida più a lungo.

Insieme all’olio di cocco, farà sembrare la pelle radiosa.

Combattono l’acne

Non presentando elementi chimici, il riso non produce eczemi nella pelle, inoltre rafforza i pori trasformandosi in uno strumento ideale nella lotta contro l’acne lieve.

Se viene applicato tre volte alla settimana, come consigliato, può pulire la pelle in profondità. In tal modo elimina brufoli e punti neri rendendo la pelle invidiabile.

Alleviano le scottature solari

La continua esposizione ai raggi UV causa bruciature quasi impercettibili ai nostri occhi. Questo esfoliante arricchisce la pelle con vitamina B e il suo potere antiossidante aiuta a curarle.

Come potete vedere, il riso è un ottimo ingrediente naturale per ottenere una pelle invidiabile. Cosa aspettate?

Guarda anche