Pelle radiosa con 5 maschere naturali

· 24 Febbraio 2019
Le maschere facciali sono una risorsa naturale, veloce ed efficace per ottenere, in pochi minuti, una pelle fresca e radiosa.

Quando vi guardate allo specchio, che aspetto ha il vostro viso? Se doveste uscire nel giro di pochi minuti vi sentireste sicure del vostro aspetto? Quindi, qual è il segreto per una pelle radiosa? 

La verità è che pochissime donne rispondono in modo positivo a questa domanda. Per questo motivo, vogliamo condividere le ricette di alcune maschere per avere sempre la pelle radiosa.

Alcuni trattamenti naturali, se applicati regolarmente, nutrono il viso, combattono la secchezza o combattono l’acne. Se vi è capitato di trovarvi in questa situazione, vi invitiamo a provare le seguenti maschere facciali.

Maschere naturali per una pelle radiosa

1. Maschera di camomilla e papaia

Maschera mela e papaya per la pelle

La camomilla è un ottimo aiuto per disintossicare la pelle, mentre la papaia esfolia e idrata.

Ingredienti

  • ¼ di tazza di acqua calda.
  • Una manciata di fiori di camomilla.
  • 1 fetta di papaia.

Preparazione

  1. Per prima cosa, mettete a scaldare a fuoco basso il ¼ di tazza di acqua calda.
  2. Quindi, toglietela dal fuoco quando raggiunge una temperatura elevata, ma prima dell’ebollizione.
  3. Successivamente, mettete i fiori di camomilla in una ciotola di vetro e versate l’acqua calda.
  4. Ora, lasciate raffreddare l’infusione per 10 minuti.
  5. Quindi, versate l’infuso di camomilla in un frullatore con la fetta di papaia.
  6. Infine, mescolate fino a ottenere un impasto omogeneo.

Applicazione

  1. Applicate l’impasto sul viso con l’aiuto di un pennello.
  2. Coprite il ​​viso con un panno umido o un asciugamano.
  3. Infine, lasciate riposare per 10 minuti.

Leggete anche: 6 maschere per eliminare le impurità dalla pelle del viso

2. Maschera di avena

L’avena è un ottimo alimento per la salute. Consigliamo l’uso di maschere di avena non solo per avere la pelle radiosa, ma anche per il corpo e i capelli.

Due degli ingredienti di questa maschera sono miele e ghiaccio. Il miele dona un’incredibile lucentezza, mentre il ghiaccio attenua le rughe e rassoda la pelle. E, naturalmente, l’avena serve da esfoliante.

Ingredienti

  • ½ bicchiere d’acqua.
  • 3 cucchiai di avena in polvere.
  • 1 cucchiaino di miele.
  • 1 cubetto di ghiaccio.

Preparazione

  • Mettete l’acqua, l’avena e il miele in un frullatore o un robot da cucina e frullate.

Applicazione

  1. Applicate sul viso in modo uniforme con l’aiuto di un pennello o una spugna.
  2. Lasciate riposare per 10 minuti.
  3. Rimuovete con acqua tiepida.
  4. Passate il ghiaccio su tutto il viso per chiudere i pori.

3. Maschera al pomodoro

Maschera al pomodoro

Non avete camomilla o avena a portata di mano? Sicuramente in cucina avrete del pomodoro, anche solo un pezzo.

In questo caso siete fortunate, perché oltre a essere un alimento facile da combinare e molto nutriente, il pomodoro è un eccellente sbiancante per il viso ed elimina i batteri.

Ingredienti

  • 1 pomodoro.

Preparazione

Se il pomodoro è cotto, prendete la polpa con le mani. Se il pomodoro è un po’ verde, schiacciate la polpa con un cucchiaio o con un robot da cucina.

Applicazione

  1. Applicate direttamente sul viso.
  2. Lasciate riposare per 5 minuti.
  3. Risciacquate con acqua fresca.

Questa maschera è una delle migliori ricette per avere la pelle radiosa in pochi minuti. La cute acquisirà freschezza praticamente subito. Se decidete di ripetere l’applicazione con frequenza, noterete che le macchie iniziano a scomparire gradualmente.

4. Maschera allo yogurt

È una ricetta eccellente per elaborare diversi trattamenti per il viso. Il vantaggio è che lo yogurt può essere usato da solo o con altri ingredienti.

È una maschera ideale per pelli disidratate, secche o macchiate.

Ingredienti

  • 100 grammi di yogurt naturale.

Preparazione

  1. Mettete lo yogurt in frigorifero un’ora prima di applicarlo.
  2. Sbattete lo yogurt freddo in una ciotola di vetro per 1 minuto fino a renderlo cremoso.

Applicazione

  1. Applicate su viso e collo, mentre lo yogurt è freddo.
  2. Lasciate riposare per 5 minuti.
  3. Risciacquate con acqua fresca.

Per ottenere i migliori risultati con questa maschera, la temperatura è essenziale: più lo yogurt è freddo, migliori sono i risultati in termini di luminosità e freschezza della pelle.

Leggete anche questo articolo: Maschera all’aspirina e yogurt per schiarire le macchie sul viso

5. Maschera alla banana

Maschera alla banana per una pelle radiosa

Le banane sono considerate una delle migliori creme idratanti naturali; un vero dono di madre natura. E la loro azione è immediata.

Approfittate di qualsiasi banana che avete in casa. Per preparare questa maschera, sono più adatte le banane mature.

Ingredienti

  • 1 banana senza buccia.
  • 2 cucchiai di yogurt.
  • 1 cucchiaio di miele.

Preparazione

  1. Schiacciate la banana fino a ottenere un impasto omogeneo.
  2. Aggiungete lo yogurt e il miele in una ciotola di vetro e battete il composto. Potete anche frullare il tutto per un risultato più veloce.

Applicazione

  1. Per prima cosa, ulite la pelle.
  2. Quindi, applicate la maschera.
  3. Successivamente, lasciate riposare per 5 minuti.
  4. Infine, risciacquate con acqua fresca.

Ulteriori indicazioni durante l’applicazione di maschere per una pelle radiosa

Affinché queste maschere diano i risultati attesi in termini di effetti sulla pelle, è importante tenere in considerazione le seguenti indicazioni:

  1. Applicate le maschere sulla pelle pulita. Anche se alcune maschere esfoliano, la loro azione sarà più veloce se prima lavate il viso con acqua e sapone neutro.
  2. Preparate le maschere sul momento. Evitate di lasciarle riposare per più di due ore. Se lasciate più a lungo, alcuni dei loro ingredienti potrebbero perdere le loro proprietà, il che le rende meno efficaci.
  3. Usate prodotti freschi. L’ideale è scegliere prodotti in ottime condizioni. Nel caso della papaia o della banana, potete sceglierle con un certo grado di maturità, purché non stiano per marcire.