Perché il mio partner non vuole praticare il sesso orale?

Il vostro partner non vuole praticare il sesso orale e il rifiuto vi ferisce? Cosa succede? Ecco i motivi principali.
Perché il mio partner non vuole praticare il sesso orale?
Isbelia Esther Farías López

Scritto e verificato da la filosofa Isbelia Esther Farías López.

Ultimo aggiornamento: 26 maggio, 2022

Il sesso orale è una pratica comune di stimolazione che prevede l’uso di bocca, lingua e labbra, ma non tutti siamo uguali quando si tratta di intimità.

Alcuni si rifiutano di praticarlo e talvolta il motivo è la mancanza di comunicazione. È importante che ci sia fiducia nella coppia, per affrontare l’argomento apertamente e poter vivere questa esperienza in modo sano e consensuale.

Naturalmente, non bisogna fare pressione per ottenere cose che l’altro non è disposto a fare, così come non dovremmo subire le costrizioni del partner. In una relazione, il rispetto deve prevalere sopra ogni altra cosa.

Andiamo più a fondo.

Perché lui o lei non vuole praticare il sesso orale?

Paura di ammalarsi

Il sesso orale è una parte importante in una vita sessuale piena, ma non fornisce solo piacere. Il sesso orale è legato alla trasmissione di malattie e infezioni come:

Chiunque abbia rapporti orali con un partner infetto può contrarre una malattia sessualmente trasmissibile a carico dei genitali (pene, vagina, ano) o nella bocca-gola. Se una persona ha un’infezione nei genitali (pene, vagina, ano) può trasmettere l’infezione alla bocca-gola del partner. Allo stesso modo, se una persona con un’infezione alla gola pratica sesso orale sul partner, può diffondere l’infezione ai genitali.

Quindi, la pratica ideale è tra coppie stabili dove ci sia comunicazione e fiducia. Per prevenire le malattie, è necessario mantenere una buona igiene prima e dopo il rapporto sessuale, nonché evitare la promiscuità e il mancato uso di preservativi e metodi di protezione.

Scarsa igiene intima

Un livello di igiene base è essenziale se si desidera ricevere sesso orale dal partner. Chi si prende cura della zona intima ogni giorno, non dovrebbe avere un cattivo odore. Tuttavia, a volte non è questione di odore, alcune persone semplicemente rifiutano questa pratica.

Se il vostro partner non vuole praticare il sesso orale, l’ultima cosa da fare è metterlo sotto pressione. La chiave per risolvere le difficoltà è sempre un dialogo sano e rispettoso.

Inesperienza o ignoranza

Alcune persone sono ansiose di sperimentare le sensazioni che produce un buon sesso orale. Altre potrebbero averlo provato in passato e ricevuto delle critiche, o non si sono divertite e hanno deciso di non farlo più.

La mancanza di esperienza può creare insicurezza. Se la comunicazione è ottimale, provate a dire a lui o lei cosa vi piace: con la pratica acquisirà esperienza.

Sesso orale.

Rigidità

Per molte persone, sesso significa penetrazione e poco altro. Esistono ancora molti tabù circa la pratica del sesso orale e forse alcune persone si sentono a disagio e reagiscono in modo violento alla richiesta.

Parlatene con il partner. Se è solo un pregiudizio, è sufficiente aprire la mente e capire che, finché la pratica è consensuale, non esiste dilemma etico.

Il sesso è una componente importante nella coppia. È possibile che, osando provare cose nuove, si vada incontro ad un’apertura anche a livello emotivo.

Mancanza di comunicazione

La comunicazione è essenziale in ogni relazione. Ovviamente anche sotto le lenzuola. Molte volte, uno dei due non propone per paura di essere rifiutato o perché pensa che l’altro si sentirà rifiutato.

Prendete l’iniziativa ed esprimete apertamente i vostri desideri: non ve ne pentirete. Allo stesso modo, se è sempre l’altro che riceve il sesso orale e poi trova delle scuse per non farlo a voi, fatevi sentire.

Il sesso è piacere reciproco, non è diventare un oggetto sessuale le cui opinioni non contano. E se proprio lui o lei non vuole fare sesso orale attivo per egoismo o pigrizia, forse è il caso di valutare se valga la pena stare con una persona così,

La comunicazione è alla base di ogni relazione di successo

Coppia a letto sorridente.

È chiaro che questo è un argomento molto personale, ma la depilazione gioca un ruolo importante in questo caso. Lo stile di ceretta potrebbe essere il motivo per cui il vostro partner rifugge dal sesso orale.

Parlarne aumenta la fiducia in se stessi e stimola l’esplorazione di nuovi modi per accendere il desiderio. Non abbiate paura di comunicare o chiedere ciò che volete provare o sperimentare. È necessario imparare a chiedere quello che vogliamo, naturalmente rispettando i desideri e i gusti del partner.

Aprite la mente ai preliminari. Accarezzate e lasciatevi accarezzare senza riserve. Prendete l’iniziativa e sorprendete l’altro. Quando vi sentirete sicuri, chiedete apertamente quello che volete e questo darà la possibilità di farlo anche al vostro partner, a beneficio di entrambi.

Potrebbe interessarti ...
5 giochi erotici prima di fare sesso per accendere la passione
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
5 giochi erotici prima di fare sesso per accendere la passione

Se temete che la routine abbia smorzato la passione e il desiderio, niente di meglio che questi 5 giochi erotici prima di fare sesso.