Perché si approfittano sempre di noi

8 Novembre 2020
Le persone che si approfittano sempre di noi sanno che non ci rifiuteremo di fare quello che ci chiedono oppure che cederemo di fronte al loro ricatto emotivo.

Oggi spieghiamo perché si approfittano sempre di noi e in che modo possiamo affrontare queste situazioni. Certa gente, di fatto, desidera rendere la propria vita più facile complicando la nostra.

Scopriamo nelle righe che seguono i motivi che le spingono ad agire in questo modo per evitare che il loro atteggiamento ci riempia di infelicità e insoddisfazione.

Perché si approfittano di noi?

1. Incapaci di dire no

Uomo pieno di compiti da svolgere.

Uno dei motivi più comuni per cui si approfittano sempre di voi è la nostra incapacità di dire no. Se un collega ci chiede di aiutarlo con un progetto quando siamo già oberati di lavoro, accettiamo anche se ciò significa non dormire per giorni. Dovremmo indagare, tuttavia, sul motivo per cui disattendiamo i nostri bisogni.

Forse ci sentiamo in obbligo di aiutare perché convinti che in caso contrario gli altri avranno un’opinione negativa nei nostri confronti? Abbiamo paura che si arrabbino se ci rifiutiamo di aiutarli? Temiamo che nessuno ci aiuterà se non lo facciamo noi per primi?

Dire sempre di sì può indurre gli altri a ricorrere sempre a noi per addossarci responsabilità che non ci competono e che ci richiedono ore di lavoro extra, dormire meno, etc. Evitiamo di farlo, viceversa mettiamoci al primo posto.

2. Cercare l’approvazione altrui

Desiderare l’approvazione altrui spiega spesso perché si approfittano di noi. Consapevoli di questo nostro desiderio, le persone lo usano a proprio vantaggio.

Nel tentativo di ottenere l’approvazione altri, accontentiamo, compiacciamo, cerchiamo di essere simpatici, assecondiamo condotte e idee, etc. In altre parole, perdiamo la nostra identità.

Una persona che si comporta in questo modo viene identificata velocemente dai più abili opportunisti. Questi ultimi sanno bene che basterà una loro smorfia di disapprovazione o un “non mi sembra giusto” per convincere la persona.

Vi consigliamo di leggere anche: Paura dell’abbandono e strategie per superarla

3. Perché si approfittano di noi? Permettiamo agli altri di usarci

Ragazza che dice basta al perché si approfittano di lei.

Tutti noi abbiamo avuto un “amico” che chiamava o dava segnali di vita solo quando aveva bisogno di qualcosa. Che si trattasse di parlare, raccontare qualcosa di importante della sua vita, sfogarsi, chiedere un favore… Ma quando non aveva bisogno di noi, scompariva.

Non possiamo fare affidamento su queste persone. Saremo sempre presenti per loro, ma loro non faranno altrettanto per noi. In questi casi, dunque, si approfittano di noi perché siamo incapaci di porre chiari limiti.

Nei rapporti personali, i limiti sono necessari. Stabilirli non significa essere cattive persone o pessimi amici e colleghi. Significa valorizzare stessi e volersi abbastanza bene da impedire di essere usati dagli altri.

4. Non esprimere i propri sentimenti

Anche non esprimere i nostri sentimenti spiega perché si approfittano sempre di noi. Non manifestare il nostro volere porta gli altri a farci determinate richieste pensando che per noi non sia un problema.

Dobbiamo imparare a comunicare in maniera adeguata come ci sentiamo. Se ci sentiamo frustrati, usati, manipolati… dobbiamo dirlo! Ciò potrebbe cambiare radicalmente la situazione.

5. Perché si approfittano sempre di noi? Siamo incapaci di affrontare il ricatto emotivo

Ragazza triste perché si approfittano sempre di lei.

La manipolazione e il ricatto emotivo potrebbero essere presenti nelle nostre relazioni interpersonali. È dunque importante stabilire dei limiti, saper dire no e soddisfare i nostri bisogni.

Se sentiamo che si stanno approfittando di noi, probabilmente non state facendo nulla per evitarlo. Ci sentiamo vittime degli eventi? Quando ci vittimizziamo pensiamo di non poter fare nulla, che le circostanze sono quelle che sono e che dobbiamo accettarle. Nulla di più sbagliato!

Dobbiamo essere responsabili della nostra vita. Se ci manipolano e ne siamo consapevoli, dobbiamo mettere un freno a questa situazione.

Potrebbe interessarvi leggere anche: Come allontanare le persone tossiche dalla propria vita

Conclusioni

È accaduto che si siano approfittati di voi? Siete riusciti a risolvere la situazione? Quelli presentati sono alcuni motivi per cui gli altri si approfittano di noi.

Riflettete e scrivete la parola “fine” a tutte le dinamiche che vi sottraggono buona parte del vostro benessere.

  • Redorta Lorente, J. (2005). El poder y sus conflictos o Quién puede más? Paidós plural.
  • Foucault, M. (1988). El sujeto y el poder. Revista Mexicana de Sociología. https://doi.org/10.2307/3540551