Perdere peso con l’avena: 4 ricette

10 Novembre 2020
L'avena è un alimento ricco di nutrienti ed estremamente versatile che è possibile gustare in diverse preparazioni. Dalla colazione alle ricette per i dessert. Cosa aspettate a gustarla?

Per poter perdere peso con l’avena è necessario includere questo alimento in una dieta equilibrata e, allo stesso tempo, mantenere uno stile di vita sano e attivo. Lasciatevi alle spalle quello stile di vita sedentario e pieno di eccessi.

Sebbene l’idea di perdere peso velocemente attraverso un particolare “rimedio” o prodotto specifico possa attrarci, l’ideale è sempre cercare di migliorare le proprie abitudini e adottare uno stile di vita sano in modo concreto.

A seguire, stiamo per scoprirne di più sull’avena,  un alimento davvero sano e consigliabile sia per perdere peso che per mantenere il peso forma.

Quali sono i benefici dell’avena

L’avena è sempre stato un ottimo integratore nutrizionale. Risalta non solo per la sua abbondanza di oligoelementi e antiossidanti, ma anche per molte altre proprietà

  • Aiuta a perdere peso in modo sano.
  • Abbassa i trigliceridi e il colesterolo cattivo.
  • Riduce il rischio di soffrire di malattie cardiovascolari.
  • Aiuta ad abbassare la pressione alta.
  • Migliora la resistenza durante l’attività fisica.

Inoltre, l’avena è un alimento davvero sano, che può rendere più dense alcune nostre preparazioni e dare un tocco in più ad altre. Scoprite dunque questi quattro modi per gustarla.

Diferentes recetas para perder peso con avena

Algunas de las mejores formas de aprovechar la avena para perder peso son las siguientes que vamos a comentarte. Eso sí, recuerda que se trata de complementos para una dieta equilibrada, no de soluciones ‘mágicas’ para lograr la silueta ‘perfecta’.

Alcune ricette per perdere peso con l’avena

Alcuni dei modi migliori per gustare l’avena e perdere peso sono quelli che stiamo per descrivere. Ricordate che si tratta di integrazioni a una dieta bilanciata, non di soluzioni “miracolose” per raggiungere la “perfetta” forma fisica.

1. Acqua di avena (la ricetta più semplice per gustare l’avena e perdere peso)

Acqua di avena

Innanzitutto, vi presentiamo il modo più facile per cuocerla e per iniziare a perdere peso con l’avena. È facile da preparare e richiede solo pochi minuti per essere pronta per il consumo.

Ingredienti

  • 8 tazze di acqua minerale (2 l)
  • 1 tazza di avena integrale (105 g)
  • ½ cucchiaino di succo di limone (2 ml)

Preparazione

  • Per prima cosa, frullate l’avena con un bicchiere d’acqua (200 ml) fino a ottenere un composto omogeneo.
  • Aggiungete la restante acqua e frullate di nuovo.
  • Quindi aggiungete il succo di limone.
  • Procedete a filtrare la bevanda, in modo da eliminare i pezzi di avena.
  • Bevetela a stomaco vuoto ogni mattina e inizierete a notare i primi cambiamenti dopo 2 settimane.

Vi piacerà leggere: Delizioso pane d’avena con banane e noci, senza glutine né lattosio

2. Perdere peso con l’avena cotta

Avena cotta

Un’ottima soluzione se si vuole perdere peso con l’avena è cucinarla.  Semplice, facile e veloce da preparare e gustare sia a colazione che a merenda, o per una cena leggera.

Ingredienti

  • 6 tazze di acqua minerale (1 ½ l)
  • 1 tazza di avena integrale (105 g)
  • 2 cucchiai di miso di orzo (20 g)

Preparazione

  • Per prima cosa, riscaldate l’acqua e aggiungete l’avena integrale al primo bollore.
  • Quindi, attendete 5 minuti e poi spegnete il fuoco.
  • Attendete che si raffreddi e aggiungete il miso di orzo. Lasciate riposare per circa 8 ore.
  • Trascorso il tempo indicato, frullate e procedete all’assunzione.

3. Frullato di avena, pere e zenzero

Frullato di avena per perdere peso

Mescolare i nostri ingredienti preferiti può essere uno dei più grandi piaceri quando si tratta di perdere peso.

Ingredienti

  • ½ banana.
  • 1 pera matura sbucciata.
  • 1 yogurt magro (125 ml).
  • ½ tazza di avena precotta (52 g).
  • ½ cucchiaino di zenzero tritato (2 g).
  • 4 cubetti di ghiaccio (opzionale).

Vi consigliamo anche la lettura di: I benefici di mangiare avena ogni giorno

Modalità di preparazione

  • Frullate tutti gli ingredienti fino a ottenere una consistenza omogenea.
  • Consumate il frullato a colazione, così è un modo efficace per disporre di tutte le energie di cui avrete bisogno durante il giorno.

4. Biscotti light per perdere peso con l’avena 

Perdere peso con l'avena
I biscotti all’avena sono una buona idea per fare merenda.

Sapevate che è possibile sostituire snack e brioche industriali poco sani con dei nutrienti biscotti light all’avena, da gustare a merenda? Ecco come prepararli e mangiarli senza rimorsi all’ora del tè.

Ingredienti

  • 1 pizzico di sale.
  • ½ tazza di uovo
  • ½ tazza di farina (120 g)
  • 1 tazza di fiocchi di avena (105 g)
  • 1 tazza di zucchero di canna (250 g)
  • 3 cucchiai di burro (60 g)
  • 1 cucchiaio di essenza di vaniglia (15 ml)
  • ½ tazza di uva passa o di noci (125 g)
  • Un pizzico di bicarbonato di sodio e un altro di cannella in polvere.

Modalità di preparazione

  • In una ciotola aggiungete l’avena, le noci o l’uvetta, la farina, la cannella, il sale e il bicarbonato e mescolate bene.
  • In una ciotola a parte, mescolate il burro con la vaniglia e l’uovo.
  • Poi, lentamente, aggiungete lo zucchero senza smettere di mescolare, perché il composto deve risultare bene omogeneo.
  • Quindi aggiungete la miscela di avena e uvetta, impastate tutto in modo da integrarli bene nel composto.
  • Infine preparate i vostri biscotti e metteteli in forno fino a doratura. Saranno il miglior dolce light per le vostre serate!

Nel quadro di una dieta bilanciata, l’avena aiuta a perdere peso

Approfittate della versatilità di questo alimento e iniziate a sfruttare i suoi potenziali benefici. Tenete sempre a mente, però, che da sola non può fare miracoli.

Ancora una volta, ricordate che perdere peso grazie al contributo dell’avena è possibile, sempre ammesso che si mantenga uno stile di vita sano, basato su determinate abitudini.

Bevete acqua a sufficienza nell’arco della giornata, fate attività fisica regolarmente, seguite una dieta bilanciata e limitate il consumo di zucchero e sale. Infine, se volete stare bene, di tanto in tanto staccate dalla vostra routine e ricordate che in caso di dubbi, potete consultare il vostro medico o rivolgervi a un nutrizionista.

  • Meydani, M. (2009). Potential health benefits of avenanthramides of oats. Nutrition Reviews. https://doi.org/10.1111/j.1753-4887.2009.00256.x
  • Li, X., Cai, X., Ma, X., Jing, L., Gu, J., Bao, L., … Li, Y. (2016). Short-and long-term effects of wholegrain oat intake on weight management and glucolipid metabolism in overweight type-2 diabetics: A randomized control trial. Nutrients. https://doi.org/10.3390/nu8090549
  • Schuster, J., Beninca, G., Vitorazzi, R., & Morelo Dal Bosco, S. (2015). Effects of Oats on Lipid Profile, Insulin Resistance and Weight Loss. Nutr Hosp. https://doi.org/10.3305/nh.2015.32.5.9590