Perdere peso con la dieta del carciofo

Avete un impegno a breve e volete presentarvi al meglio? Provate la dieta del carciofo che vi proponiamo.

Siete alla ricerca di una dieta last minute che vi aiuti a perdere qualche chilo in poco tempo? Non volete seguire un regime alimentare troppo a lungo? Avete un impegno sociale a breve e volete apparire in forma smagliante? In questi casi, dovete sapere che la dieta del carciofo è una buona soluzione.

Il carciofo è un buon alleato nella perdita di peso; questo perché è ricco di fibre e scoraggia l’assorbimento di grassi e di zuccheri. Inoltre, elimina velocemente le tossine e i grassi che si accumulano nell’intestino.

Chi dovrebbe seguire la dieta del carciofo?

  • Le persone con qualche chilo in più o in sovrappeso che desiderano perdere una taglia in poco tempo. Grazie al fatto che il carciofo è ricco di fibre, consumarne vi darà un senso di sazietà che durerà più a lungo.
  • Persone con problemi di cellulite. Grazie al fatto che i carciofi contengono elevati livelli di potassio, combattono la ritenzione di liquidi e migliorano l’aspetto della cellulite.
  • Persone con problemi cardiovascolari. Visto che il carciofo contiene poco sodio, includere una porzione abbondante di carciofi nella propria dieta vi farà sentire sazi e migliorerà la pressione arteriosa.

La dieta del carciofo passo per passo

La dieta del carciofo è pensata per essere seguita per tre giorni. Vi raccomandiamo di non andare oltre, dato che è una dieta estrema e quindi può causare leggeri scompensi.

Giorno 1

Il primo giorno vi sorprenderà, perché a differenza di altre diete estreme, non vi farà sentire fame.

Colazione

1 tazza di tè verde (250 ml) + 1 fetta di pane integrale con formaggio cottage + 1/2 carciofo arrosto.

Tè verde e acqua di carciofo

Spuntino di metà mattinata

1 tazza di yogurt da 250 ml.

Pranzo

1 carciofo bollito di medie dimensioni + 1 porzione di pesce arrosto + 250 g di insalata verde mista + 1 mela.

Vi consigliamo anche: 7 motivi per mangiare una mela verde a digiuno.

Spuntino pomeridiano

Frullato con 1/2 carciofo + 1 tazza di tè verde

Cena

1 carciofo arrosto + 50 grammi di formaggio + 1 carota grattugiata + 5 foglie di lattuga tagliata a pezzetti + succo di 1 limone + 1 pizzico di sale e pepe.

Giorno 2

Il secondo giorno di dieta del carciofo prevede di consumare un po’ più di proteine. Durante questa dieta, non sentirete fame in nessun momento.

Colazione

Frullato (2 tazze da 500 ml di acqua di cocco + 1/2 carciofo + 5 foglie di menta + 5 mandorle + 1 mela verde + 1 cucchiaio di crusca (15 g).

Frullato a base di carciofo

Spuntino di metà mattinata

1 bicchiere di acqua di carciofo + 5 cucchiai di formaggio cottage + 1 pera.

Pranzo

2 carciofi bolliti di medie dimensioni + 1 bistecca arrosto + 250 g di broccoli al vapore + 2 fette di pane integrale.

Spuntino pomeridiano

1 bicchiere di acqua di carciofo + 1 pompelmo.

Cena

1 carciofo bollito + 30 grammi di formaggio + 2 fette di prosciutto + 1 pomodoro a fette + 1 cucchiaio di olio di oliva + sale e pepe a vostro piacimento.

Giorno 3

L’ultimo giorno della dieta del carciofo prevede una buona porzione di verdure. Vi raccomandiamo che durante i giorni successivi alla dieta, manteniate il consumo di una grande quantità di verdure e fibre.

Colazione

Insalata (1 carciofo grande bollito e fatto a pezzetti + 1/2 avocado + 6 foglie di lattuga a pezzi + 1 pomodoro a fette + 3 cucchiai di grano cotto+ 1 bistecca di carne magra + sale e pepe a piacimento).

Insalata di pollo e verdure

Spuntino di metà mattinata

Frullato con 1 bicchiere di tè verde + 1/2 carciofo + 5 foglie di menta.

Pranzo

Zuppa con 1 carciofo di grandi dimensioni, bollito e tagliato a pezzetti + 3 carote + 2 rametti di sedano + 1/4 cipolla viola + 4 funghi + 1/2 petto di pollo tagliato a pezzi o a straccetti + 2 tazze di brodo di pollo + sale e pepe quanto basta.

Spuntino pomeridiano

1 bicchiere di acqua di carciofo + 5 mandorle + 2 arance.

Cena

1 bicchiere di acqua di carciofo + 1 panino integrale + 2 cucchiai di formaggio cottage.

Cibi da evitare nella dieta del carciofo

Anche se vi abbiamo dato il menù completo, potete apportare alcune modifiche specifiche. In questo caso, ricordatevi che potete abbinare gli alimenti come preferite, a patto di evitare:

  • Farine raffinate. Se non volete mangiare del pane integrale, includete i cereali complessi come l’avena, la quinoa o il grano intero.
  • Grassi. Le carni, i formaggi e il prosciutto sono alimenti a basso contenuto di grassi. Se volete modificare le opzioni che vi abbiamo suggerito, l’unico accorgimento da prendere è scegliere carni totalmente magre.
  • Zuccheri. La dieta che vi suggeriamo apporta zuccheri ma esclude edulcoranti negli infusi o nei frullati.
Guarda anche