Piante carminative contro i gas intestinali

17 luglio 2018
Le piante carminative permettono di calmare i fastidi causati dai gas intestinali e ne favoriscono l'eliminazione. Possiamo assumerle per prevenirli in un caso singolo o come rimedio abituale.

I gas intestinali sono un problema comune che interessa molte persone. Si tratta di un malessere gastrico che può causare un intenso dolore, motivo per cui diventa necessario ricorrere ad alcune piante carminative per calmare il fastidio.

Le piante carminative sono la risposta adatta in questi casi. Per questo motivo, vi presentiamo 5 rimedi naturali contro i gas intestinali di facile preparazione.

Cosa sono le piante carminative?

Una pianta carminativa è capace di eliminare qualsiasi tipo di gas presente nell’intestino e nel colon. La sua funzione nel corpo umano è principalmente quella di facilitare l’espulsione dei gas intestinali, riducendo la tensione e mantenendo in salute l’apparato digerente.

Cosa sono i gas intestinali e qual è la loro causa?

Per gas intestinali, o flatulenze, si intende l’accumulo di aria nell’intestino che poi fuoriesce dal retto. Differiscono dai rutti, che escono dalla bocca. Si formano a mano a mano che si consumano gli alimenti e avviene il processo digestivo.

I gas intestinali possono causare forti coliche, stimolare la diarrea e altri disturbi gastrici.

Tra le cause principali della formazione di gas intestinali vi è la sindrome del colon irritabile; è particolarmente importante anche la sensibilità del soggetto nei confronti di determinati alimenti, così come allergie a certi gruppi alimentari.

5 piante carminative per calmare i gas intestinali

Dato che si tratta di un problema frequente, i prodotti naturali sono una delle soluzioni più convenienti per combatterli in modo efficace. Tra i rimedi naturali che potete preparare in caso di gas intestinali, vi sono:

1. Camomilla e zenzero

La camomilla è il principale rimedio naturale che, probabilmente, avremo a portata di mano per alleviare il malessere intestinale causato dell’accumulo di aria. Aggiungendo lo zenzero, si ottengono maggiori benefici.

Ingredienti:

  • ½ cucchiaio di camomilla (7 g)
  • 1 cucchiaino di zenzero (5 g)
  • 1 tazza d’acqua

Preparazione

  • Scaldate l’acqua e quando giunge a ebollizione, aggiungete lo zenzero (previamente grattugiato) e la camomilla.
  • Lasciate in infusione per qualche minuto, filtrate e bevete a piccoli sorsi.

2. Tè verde con cannella

Il tè verde neutralizza i gas intestinali grazie alle sue proprietà. Insieme a un prodotto carminativo coma la cannella, il suo effetto sarà immediato e non appena lo berrete, avvertirete una piacevole sensazione di sollievo.

Ingredienti

  • 1 tazza d’acqua (250 ml)
  • 1 bustina di tè verde
  • ½ cucchiaio di cannella in polvere (7 g)

Preparazione

  • Se non avete la cannella in polvere, potete usarla a stecche.
  • Come la precedente bevanda, dovrete solo aggiungere all’acqua bollente la cannella e il tè verde per ottenere una miscela concentrata.

Tè alla menta

3. Tè alla menta e curcuma

L’intensità e gli aromi sono i protagonisti di questo tè. Grazie alle sue proprietà, potremo combattere con efficacia i gas intestinali.

Ingredienti

  • 3 tazze d’acqua (750 ml)
  • ½ tazza di foglie di menta (100 g)
  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere (5 g)

Preparazione

  • Aggiungete le foglie di menta all’acqua bollente. Lasciate che l’acqua concentri le proprietà della pianta per qualche minuto e poi aggiungete la curcuma, così da colorare e insaporire l’infuso.
  • Potete bere questo tè caldo o freddo più volte al giorno per aumentare le probabilità di sollievo.

4. Succo di limone

Le proprietà del limone sono ben note e le sue applicazioni sono infinite e riguardano molteplici aspetti della nostra vita quotidiana. I gas intestinali non fanno eccezione, perché il consumo di limone può donare sollievo in caso di flatulenza.

Ingredienti

  • Il succo di 1 limone
  • ½ tazza d’acqua (125 ml)

Preparazione

  • Spremete il succo di un limone, aggiungetelo a mezza tazza d’acqua, mescolate bene e bevete.
  • Bevete a piccoli sorsi affinché non risulti troppo amaro.

5. Tisana di anice stellato

Tra le piante carminative che abbiamo spesso in casa e ottima per calmare il meteorismo vi è l’anice stellato. Le proprietà di questo prodotto naturale ristabiliscono la flora intestinale ed eliminano i gas.

Donna con meteorismo

Ingredienti

  • 5 semi di anice stellato
  • 1 tazza d’acqua (250 ml)

Preparazione

  • Aggiungete l’anice stellato a una tazza d’acqua bollente.
  • Lasciate in infusione per 5 minuti e fate riposare per altri 7.
  • Trascorso il tempo indicato, bevete lentamente per prolungarne gli effetti.

Queste piante carminative sono ideali quando i gas intestinali si presentano sporadicamente. Tuttavia, se soffrite spesso di questo problema, vi consigliamo di consultare il medico così che possa indagare su una possibile patologia.

Guarda anche