Pinolillo: cos'è, quali benefici offre e come si prepara

Ecco come preparare il pinolillo, una bevanda a base di mais e cacao, buona da bere e ricca di antiossidanti.
Pinolillo: cos'è, quali benefici offre e come si prepara

Ultimo aggiornamento: 14 gennaio, 2022

Il pinolillo è una bevanda originaria del Nicaragua con diversi benefici per la salute. Si prepara in modo facile e veloce con pochi ingredienti, e può essere inserito nell’ambito di una dieta varia ed equilibrata. Vi mostriamo la ricetta in modo che possiate provarlo e, se vi piace, prepararlo regolarmente.

Prima di iniziare, tenete presente che il modo migliore per garantire un buon livello di idratazione è bere acqua, ma questo non significa che altre bevande non siano in grado di offrire effetti positivi all’organismo.

Come si prepara il pinolillo

Per preparare un pinolillo da “esperti” avrete bisogno dei seguenti ingredienti:

  • 2 cucchiai di farina di mais.
  • 2 cucchiai di cacao in polvere senza zuccheri aggiunti.
  • 3 cucchiaini di miele.
  • 1/4 di cucchiaino di cannella in polvere.
  • 1/4 di cucchiaino di peperoncino.
  • Un pizzico di chiodi di garofano.
  • 1 tazza di latte scremato.
  • 1 tazza di acqua fredda.
Pinolillo alle erbe.
Preparare il pinolillo in casa è molto semplice.

Tenete presente che il miele può essere sostituito con un altro tipo di dolcificante. Come regola generale, si consiglia di prediligere quelli naturali come la stevia. Gli edulcoranti come l’aspartame potrebbero essere troppo aggressivi e danneggiare la composizione del microbiota intestinale in termini di densità e diversità.

Preparazione

  1. Scaldate una padella a fuoco medio.
  2. Aggiungete la farina di mais e mescolate finché non sarà tostata.
  3. Una volta tostata, mettetela nel bicchiere di un frullatore.
  4. Aggiungete il cacao in polvere, il miele, la cannella, i chiodi di garofano, il pepe, il latte e l’acqua.
  5. Lavorate tutto fino a ottenere un risultato omogeneo.
  6. Non resta che versare il risultato in un bicchiere per gustare un autentico pinolillo nicaraguense, anche se è consigliabile lasciarlo raffreddare un po’. Si conserva facilmente in frigo, a patto che venga tenuto coperto in modo che non assorba altri odori.
Infuso e stecche di cannella.

Benefici del pinolillo

L’inclusione regolare del pinolillo nella dieta può offrire alcuni benefici per la salute, anche se è meglio ridurre il contenuto di miele o sostituire questo ingrediente con un dolcificante naturale.

Certo, sarà fondamentale inserirlo nell’ambito di una dieta variata ed equilibrata per far sì che non vi siano deficit di micronutrienti essenziali.

Aiuta a controllare i livelli di glucosio nel sangue

La cannella è una delle spezie con più proprietà, quando si tratta di stabilizzare la glicemia. Ha potere antidiabetico, come dimostra una ricerca pubblicata su The Journal of the Pakistan Medical Association. Per questo motivo viene solitamente utilizzata come integratore nel trattamento di patologie metaboliche e nelle diete dimagranti.

È importante notare che l’aumento della sensibilità all’insulina è la chiave per migliorare lo stato della composizione corporea. In caso contrario, l’organismo non è in grado di mobilizzare e ossidare correttamente i lipidi, che tenderanno ad accumularsi nel tessuto adiposo sottocutaneo, con i problemi di salute che ciò comporta.

Regola la pressione sanguigna

Uno dei componenti del pinolillo è il cacao, un ingrediente con benefici per la salute. Si distingue per la sua concentrazione di sostanze fitochimiche a capacità antiossidante, in grado di neutralizzare la produzione di radicali liberi e regolare i meccanismi infiammatori.

Tra tutti gli effetti generati dal cacao, va evidenziata la capacità di aiutare a controllare la pressione, secondo uno studio pubblicato su The Cochrane Database of Systematic Reviews. Si riduce così uno dei fattori di rischio associati alle malattie cardiovascolari, che ogni anno mietono migliaia di vittime in tutto il mondo.

Potrebbe aiutare a prevenire patologie complesse

Ciò che è chiaro è che molti degli ingredienti del pinolillo hanno attività antiossidante. Il fatto di ridurre l’accumulo di specie reattive dell’ossigeno nei tessuti è considerato particolarmente positivo per la salute, poiché questo è uno dei meccanismi alla base di una serie di malattie croniche e complesse. È stato dimostrato che il consumo regolare di sostanze fitochimiche aiuta nella prevenzione.

Tuttavia, va notato che un’assunzione eccessiva di questi composti potrebbe anche avere controindicazioni. Ad esempio, in ambito sportivo un consumo molto elevato di antiossidanti riduce gli adattamenti muscolari dopo l’attività. In ogni caso, una situazione del genere di solito non si verifica con la semplice alimentazione, ma viene raggiunta attraverso gli integratori.

Migliora lo stato di idratazione

Mantenere l’equilibrio idrico dell’organismo è fondamentale, soprattutto durante i mesi caldi. I liquidi persi ogni giorno devono essere sostituiti. Sebbene il metodo migliore per assicurarci una buona idratazione sia bere acqua, gli infusi possono essere un valido aiuto.

Il pinolillo, un’antica bevanda nicaraguense

Come avete visto, è facile preparare in casa il pinolillo, una bevanda che offre diversi benefici per la salute, oltre ad essere buono e rinfrescante. Il segreto è scegliere ottimi ingredienti, possibilmente biologici.

Ricordate che mantenere il corpo idratato è necessario affinché funzioni al meglio: l’acqua è alla base delle reazioni chimiche che avvengono in modo costante nel corpo umano.

Potrebbe interessarti ...
Ricette con il latte di cocco da provare
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Ricette con il latte di cocco da provare

Vi piacerebbe imparare a preparare alcune gustose ricette con il latte di cocco? Eccovi 3 diverse possibilità. Scopritele in questo articolo.



  • Sharma, S., Mandal, A., Kant, R., Jachak, S., & Jagzape, M. (2020). Is Cinnamon Efficacious for Glycaemic Control in Type-2 Diabetes Mellitus?. JPMA. The Journal of the Pakistan Medical Association70(11), 2065–2069.
  • Ried, K., Fakler, P., & Stocks, N. P. (2017). Effect of cocoa on blood pressure. The Cochrane database of systematic reviews4(4), CD008893. https://doi.org/10.1002/14651858.CD008893.pub3
  • Hegazy, A. M., El-Sayed, E. M., Ibrahim, K. S., & Abdel-Azeem, A. S. (2019). Dietary antioxidant for disease prevention corroborated by the Nrf2 pathway. Journal of complementary & integrative medicine16(3), /j/jcim.2019.16.issue-3/jcim-2018-0161/jcim-2018-0161.xml. https://doi.org/10.1515/jcim-2018-0161