Come preparare un antivirale a base di zenzero

9 maggio 2018
Per potenziare le proprietà antivirali dello zenzero possiamo combinarlo ad altri ingredienti curativi e consumarlo sotto forma di tisana.

La natura ci offre i rimedi per i mali più comuni. Lo zenzero è uno di questi: è dall’antichità che si sfruttano le sue proprietà per trattare disturbi di vario tipo.

È, ad esempio, molto efficace in caso di problemi cardiovascolari, muscolari e soprattutto per trattare i sintomi comuni dell’influenza, della tosse e del raffreddore. Per approfittare di tutte le sue virtù, vi consigliamo di preparare una di queste tisane antivirali.

Benefici dello zenzero per la nostra salute

Zenzero grattugiato e a fette

Lo zenzero è un tubero ricco di proprietà per la nostra salute. Eccone alcune:

  • Migliora il metabolismo: agisce da coadiuvante nell’assorbimento dei nutrienti. Inoltre, stimola l’appetito se consumato un po’ prima dei pasti.
  • Combatte la nausea e i capogiri: invece di ricorrere ai farmaci, possiamo approfittare di questa proprietà dello zenzero. Masticare un pezzettino di zenzero aiuta ad alleviare i capogiri o il mal di mare. Per mitigare il suo sapore forte, potete mescolarlo a un po’ di miele. È utile anche in caso di nausea ed è altamente consigliato in gravidanza, come alternativa naturale. Il momento ideale per consumarlo è la mattina.
  • Allevia i dolori muscolari: con le sue proprietà anti-infiammatorie, agisce positivamente sulle articolazioni e sui muscoli, riducendo i dolori legati all’età o causati da’un attività fisica intensa.
  • In caso di congestione, una tisana allo zenzero è l’ideale; favorisce inoltre un sonno profondo. Inalare l’essenza di zenzero è utile per aprire le vie aeree.
  • Si prende cura del cuore: è consigliato nel trattamento e prevenzione di varie patologie cardiache.

Volete saperne di più? Leggete: Rimedio allo zenzero per i dolori articolari

Perché è un ottimo antivirale?

Donna con il raffreddore

La radice è la parte dello zenzero comunemente utilizzata. I principi attivi che lo rendono un ottimo antivirale sono la vitamina C, la curcumina, alcuni aminoacidi, l’acido ossalico e i flavonoidi.

Tra le proprietà che lo rendono un buon alleato contro la tosse, l’influenza e il raffreddore, possiamo citare l’azione antinfiammatoria, antivirale, antiossidante, antibatterica ed espettorante.

Come preparare una tisana antivirale con lo zenzero?

Ci sono molti modi per consumare lo zenzero e approfittare delle sue molte virtù. Potete aggiungerlo, tagliato a fettine, alle vostre ricette, oppure applicarlo grattugiato come rimedio contro la tosse e i sintomi comuni dell’influenza.

La tisana però è uno dei modi più indicati per sfruttarne tutto il potenziale.

Tisana allo zenzero

Ecco un modo semplice per preparare la tisana allo zenzero, con l’aggiunta di un po’ di miele per addolcire il sapore.

Ingredienti

  • 2 fette di radice di zenzero
  • 2 tazze di acqua (500 ml)
  • Miele (a piacere)

Come si prepara?

  • Innanzitutto, lavate lo zenzero e tagliatelo a fettine di medio spessore.
  • Mettete a scaldare le due tazze d’acqua.
  • Appena l’acqua bolle, aggiungetevi lo zenzero e lasciate cuocere a fuoco lento per una decina di minuti. Più lo farete bollire e più concentrata sarà la tisana. 
  • Infine lasciate riposare e addolcite, se volete.
  • Per un buon risultato vi consigliamo di consumarne una tazza 2 o 3 volte al giorno.

Lo sapevate? Come far crescere lo zenzero in casa

Tisana allo zenzero e cannella

Tisana allo zenzero

Tra le proprietà della cannella ricordiamo che è antinfiammatoria, antibatterica e in grado di regolare la temperatura corporea. È l’ingrediente perfetto da mescolare allo zenzero quando avete bisogno di combattere il raffreddore accompagnato da febbre.

Ingredienti

  • 1 fetta di zenzero
  • 1 bastoncino di cannella
  • Il succo di ½ limone
  • 1 tazza di acqua (250 ml)
  • Miele (a piacere)

Come si prepara?

  • Lavate accuratamente lo zenzero e tagliatene una fetta. Aggiungetela all’acqua in ebollizione insieme al bastoncino di cannella. Lasciate bollire a fuoco lento per una decina di minuti.
  • Trascorso questo tempo, ritirate dal fuoco e versate il decotto in una tazza. Aggiungetevi il succo di mezzo limone e miele a piacere per addolcire.
  • Mescolate e lasciate riposare un po’. Vi consigliamo di berne una o due tazze al giorno.

Dolcificate queste tisane come più vi piace, tuttavia ricordate che il miele fornisce un’ulteriore azione antivirale, poiché ha la capacità di eliminare virus e batteri. Inoltre, il miele ha proprietà espettoranti e aiuta ad alleviare i sintomi dell’asma e dei disturbi delle vie aeree.

Lo zenzero è un potente antivirale: vi aiuterà a proteggervi dalle malattie senza gli effetti collaterali dei farmaci chimici.

Guarda anche