Proprietà del bicarbonato di sodio

27 aprile 2016
Il collutorio con bicarbonato di sodio può essere molto efficace per eliminare i batteri dalla bocca e per risanare piccole ferite. Apporta benefici anche allo smalto dentale

Il bicarbonato di sodio è un elemento utilizzato con frequenza in cucina, ma può essere utilizzato in tanti altri modi e a scopi medici per migliorare la salute.

Vi mostriamo i benefici che apporta il bicarbonato di sodio per poi parlarvi di come può essere utilizzato a scopi medici. Risulta curioso sapere che un prodotto che tutti tengono in casa può trasformarsi in un alleato dai molteplici utilizzi.

Quali sono le funzioni del bicarbonato di sodio?

La principale funzione del bicarbonato di sodio è quella di neutralizzare gli acidi. Nel corpo umano neutralizza l’acidità dell’acido cloridrico dello stomaco e per questo è un potente antiacido. Gli scienziati, spesso, lo utilizzano nei laboratori grazie alle sue proprietà neutralizzanti. 

È utile per la pulizia

Il bicarbonato di sodio può anche essere impiegato per disinfettare ed eliminare i cattivi odori. Funziona come un potente disinfettante sopprimendo, allo stesso tempo, gli odori sgradevoli. Per questo motivo, si può utilizzare mescolandolo con acqua per pulire il pavimento, il bagno, per eliminare macchie resistenti, per pulire elettrodomestici in profondità e anche come detergente per pulire i piatti.

Un alleato per la salute

  • Il bicarbonato di sodio è utilizzato comunemente soprattutto come antiacido per curare le indigestioni ed altri problemi di salute legati allo stomaco e alla digestione.
  • Si può utilizzare per combattere i calcoli renali di acido urico, acidosi, e come mezzo di primo soccorso per evitare vesciche e cicatrici dopo una scottatura.
  • Mescolando perossido di idrogeno e bicarbonato di sodio in porzioni uguali, si ottiene una miscela che, applicata sulle macchie della pelle causate dall’età, ne riduce gli effetti.
  • Aiuta anche ad alleviare il prurito e il dolore in caso di orticaria, prurito, punture di insetti.
  • È un aiuto per i problemi del cavo orale. L’acido prodotto dai batteri del cavo orale può, in realtà, logorare lo smalto dei denti. Lavare i denti con bicarbonato di sodio ogni tanto può salvare lo smalto dei denti.
  • Dermatite da pannolino: un pizzico di bicarbonato di sodio nell’acqua della vasca da bagno aiuta a ridurre l’irritazione della pelle e procura un sollievo rapido al bambino.
  • Sollievo sintomatico delle infezioni urinarie: una miscela di bicarbonato ed acqua può aiutare a calmare la sensazione di bruciore quando si urina, in quanto equilibra gli acidi prodotti.

Come vedete, si consiglia di tenere in casa sempre un po’ di bicarbonato di sodio, poiché si tratta di una sostanza naturale che praticamente non produce mai effetti secondari e che presenta un’infinità di benefici.

Conoscevate tutte le proprietà e gli utilizzi del bicarbonato di sodio? Se ne conoscete altre, vi invitiamo a condividerle con noi.

Guarda anche