Protegge sua figlia con un abbraccio quando l'aereo si schianta, solo lei sopravvive

L'abbraccio del padre era lo scudo di cui questa bambina aveva bisogno per restare in vita.
Protegge sua figlia con un abbraccio quando l'aereo si schianta, solo lei sopravvive

Ultimo aggiornamento: 16 marzo, 2022

I genitori hanno come priorità il benessere dei figli anche nei momenti più tragici e nelle peggiori avversità. Lo dimostra il caso commovente di Mike Perdue, morto in uno sfortunato incidente aereo mentre viaggiava con la figlia di 11 anni, l’unica sopravvissuta al disastro aereo. È stato così perché l’istinto protettivo di Mike si è attivato in tempo. Prima dell’impatto, ha protetto la figlia con un abbraccio, facendo in modo che il suo corpo agisse come scudo.

Mike Perdue con i figli.

L’incidente è avvenuto alla fine del volo da Charlevoix a Beaver Island. Al momento dell’atterraggio, un guasto ha fatto perdere al pilota il controllo dell’aereo.

La testimonianza della madre

La madre di Laney, la bambina di 11 anni, ha accettato di rompere il silenzio. Con una dichiarazione ha fatto sapere che sua figlia era in cura all’ospedale di Grand Rapids e che era stabile.

Pur devastata dalla perdita del marito, la donna ha avuto la forza di pregare per lui e per gli altri passeggeri che hanno perso la vita.

D’altra parte, ha confermato che l’uomo meraviglioso con cui aveva condiviso la vita era uno specialista nel dare confortanti abbracci. E lo ha dimostrato fino alla fine, dando alla bambina la migliore protezione.

Ha anche rivelato che l’abbraccio del papà è stato l’ultimo evento che la bambina ricorda prima del tragico incidente. Lo terrà nel profondo del cuore e lo ricorderà ogni volta che avrà bisogno di sentirsi al sicuro.

Mike

Le altre due vittime dell’incidente sono Adam Kendall e Kate Leese, una coppia che si era da poco trasferita sull’isola. Le autorità competenti stanno attualmente indagando per determinare la dinamica dell’incidente.

L’abbraccio di un padre

I genitori hanno un sesto senso quando si tratta di capire che qualcosa non va e prendono ogni precauzione per proteggere i figli. In questo modo, indipendentemente dalla situazione, sanno intervenire al momento giusto.

Quando l’amore di un padre è incondizionato e infinito, mette sempre al primo posto i figli, anche nelle circostanze più tragiche.

Potrebbe interessarti ...
Gli abbracci dei figli sono regali per il cuore
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Gli abbracci dei figli sono regali per il cuore

Di solito siamo noi ad offrire i nostri abbracci ai nostri figli, ma cosa dobbiamo fare affinché siano loro ad abbracciarci più spesso?



  • Quaglia, Rocco, Vicente Castro, F., EL PAPEL DEL PADRE EN EL DESARROLLO DEL NIÑO. International Journal of Developmental and Educational Psychology [Internet]. 2007;1(2):167-181.