Proteggere il cuore: 7 cibi per le donne

Poiché le donne spesso trascurano determinati sintomi, è importante che includano alimenti che possano aiutarle a proteggere il cuore in modo da evitare complicazioni

Le malattie cardiache colpiscono sia gli uomini che le donne. Tuttavia, nel secondo caso è il problema è diventato particolarmente preoccupante, non solo perché i casi sono aumentati, ma anche perché il modo in cui queste malattie si manifestano rende difficile rilevarle. Oggi vediamo come proteggere il cuore grazie all’alimentazione se si è donna.

Le donne spesso rimandano i controlli medici, sottoponendosi a essi quando hanno già sviluppato patologie più gravi.

È molto importante, dunque, intervenire subito su eventuali irregolarità e migliorare le proprie abitudini di vita. A tal fine, oggi vogliamo indicarvi 7 cibi sani che, grazie alle loro proprietà nutrizionali, aiutano a proteggere il cuore.

Non esitate a includerli nella vostra dieta!

Cibi per proteggere il cuore

1. Frutta secca

Frutta secca

Noci, mandorle e altra frutta secca forniscono acidi grassi omega 3, aminoacidi e antiossidanti che aiutano a proteggere il cuore.

  • Questi nutrienti essenziali aiutano a regolare i livelli di colesterolo nel sangue, prevenendo la formazione di placca nelle arterie.
  • Sono anche utili per ridurre l’infiammazione dei tessuti, fattore correlato ai principali problemi cardiaci.

2. Broccoli

I broccoli si sono guadagnati un posto molto speciale in tutti i programmi alimentari sani. Ricchi di vitamine, minerali e fibre alimentari, si tratta di uno degli ingredienti che promuovono la salute delle arterie e del cuore.

  • Contengono acido folico, zinco e ferro, minerali che aiutano a mantenere una buona circolazione e a evitare disturbi come l’ipertensione.
  • Forniscono vitamine C, E e K, e fitonutrienti che rafforzano le arterie e il muscolo cardiaco.
  • Le loro fibre alimentari riducono l’assorbimento del colesterolo cattivo (LDL) ed eliminano le tossine.

3. Fragole

Fragole

A basso contenuto di calorie e ricche di composti antiossidanti, le fragole e le fragoline di bosco sono ideali per proteggere il cuore.

  • I loro flavonoidi aiutano a dilatare le arterie e prevengono l’indurimento correlato all’ipertensione arteriosa.
  • Contengono fibre, vitamine e minerali che regolano i livelli di colesterolo, evitando disturbi come ipercolesterolemia e aterosclerosi.
  • Aiutano a eliminare le tossine dal sangue e a ridurre l’infiammazione.

4. Curcuma

La curcuma è uno degli ingredienti che ogni donna dovrebbe consumare. Si distingue per le sue proprietà antinfiammatorie, antitumorali e analgesiche, utilizzate come rimedio naturale.

  • Il suo principale composto attivo, la curcumina, riduce l’infiammazione dei tessuti cardiaci e riduce il rischio di insufficienza cardiaca e infarto.
  • Questa sostanza, oltre ai suoi potenti antiossidanti, aiuta a regolare la pressione sanguigna e riduce il colesterolo.

5. Tè verde

Té verde

È diventato popolare in tutto il mondo per le sue proprietà dimagranti; oltre a questo, il tè verde è una bevanda antiossidante con molteplici benefici per la salute cardiovascolare.

  • Contiene catechine, polifenoli e isoflavoni che migliorano il funzionamento del cuore e della circolazione sanguigna.
  • I suoi antiossidanti aiutano a rimuovere i lipidi che si accumulano nel sangue, prevenendo l’ostruzione delle arterie.
  • Uno dei suoi aminoacidi, la L-teanina, riduce al minimo l’impatto dello stress ossidativo, un fattore che aumenta il rischio di gravi patologie cardiache.

6. Olio d’oliva

L’ingrediente essenziale nella dieta mediterranea è anche uno dei migliori integratori alimentari per tenere a bada le malattie cardiache.

  • Il suo alto contenuto di grassi sani favorisce la pulizia delle arterie e, riducendo il colesterolo, previene la comparsa di aterosclerosi.
  • Aumenta l’elasticità delle arterie, favorendo la circolazione e la pressione sanguigna.
  • Combatte l’infiammazione e, grazie ai suoi antiossidanti e amminoacidi, rinforza e protegge il muscolo cardiaco.

7. Salmone

Salmone

Sia il salmone che altre varietà di pesce azzurro contengono acidi grassi omega 3 e proteine ad alto valore biologico che aiutano a proteggere il cuore.

Questi nutrienti promuovono il controllo dei livelli di colesterolo e trigliceridi nel sangue, due fattori spesso correlati alle principali malattie cardiovascolari.

Regolano anche i processi infiammatori del corpo, ripristinando la salute arteriosa in modo che il sangue scorra senza difficoltà.

È consigliato dall’American Heart Association come alimento per ridurre il rischio di infarti, insufficienza cardiaca e ictus.

Di solito consumate questi alimenti? Se non fanno ancora parte della vostra dieta, vi consigliamo di aggiungerli il prima possibile e di cominciare a godere delle loro proprietà benefiche per la cura del cuore.

Guarda anche