Quali problemi causa l’uso del cellulare?

Anche se è vero che il cellulare può causare problemi di salute, come accade anche con altri apparecchi, usarlo con moderazione evita la comparsa di complicazioni 

Non riusciamo ad immaginare una vita senza cellulare. Quando viaggiamo, ci chiediamo come si orientava la gente prima dell’arrivo del GPS o come si organizzava senza i servizi di messaggistica istantanea.

Non abbiamo più bisogno di uno scaffale per l’enciclopedia, perché il cellulare rappresenta la principale fonte di informazione. 

Tuttavia, sono sorti alcuni dubbi sui possibili problemi di salute che può causare l’uso dello stesso.


La maggior parte delle considerazioni riguardano le onde elettromagnetiche. Ci risulta sospettoso che un dispositivo con tanto potere sia inoffensivo.

Le onde rappresentano certamente un pericolo per il nostro organismo. Esse vi penetrano tramite le orecchie e la pelle. Quando sono dentro di noi, alterano e debilitano la funzionalità delle cellule. Per questo motivo, si consiglia di utilizzare il vivavoce.

Tuttavia, l’utilizzo del cellulare provoca anche altre complicazioni e ben più repentine. È necessario conoscerle e sapervi porre rimedio.

cellulari

Per questo motivo, vi presentiamo le più significative e vi diamo alcuni consigli per frenarle.

Problemi di salute causati dal cellulare

Ansia

Le notifiche degli smartphone ci mantengono in costante allerta. C’è sempre un messaggio a cui non abbiamo risposto, un’email non letta o una chiamata a cui rispondere.

La rete genera una tale quantità di contenuti da esserci sempre qualcosa di nostro interesse.

Questo provoca un considerevole stato di stress, che ci obbliga a dipendere dal cellulare in un modo che fino a poco tempo fa era impensabile.

Di fatto, vi ricorriamo con una frequenza di minuti.

ragazza-mangia-le-unghie

L’ideale, dunque, è togliere la suoneria al nostro dispositivo per qualche ora al giorno. In questo modo, oltre a disfarci di quel perenne stato di inquietudine, ci abitueremo a realizzare le varie attività senza dover fare uso del cellulare.

Cercate di farlo anche se lo utilizzate per lavoro. Non è positivo stare 24 ore al giorno in ufficio.

Dolori articolari e muscolari

Non è una delle risposte che ci aspettiamo quando ci chiediamo quali problemi di salute causa l’uso del cellulare, invece sono i più ricorrenti.

Quando scriviamo o leggiamo, mettiamo in tensione la schiena, il collo e le braccia. Allo stesso modo, ripetiamo sempre gli stessi movimenti con il polso e i pollici.

Di conseguenza, si genera dolore in tali zone, che finiscono per presentare delle lesioni, alcune persino croniche.

Per evitare che succeda, vi consigliamo di ridurre l’uso del cellulare ed aumentare, invece, il tempo da dedicare allo sport. Uno dei più indicati in questo caso è il nuoto. Si tratta di uno sport molto completo con cui si esercitano tutti i gruppi muscolari.

nuoto

Fa bene anche per il tipo di attività che i muscoli devono realizzare: stiramento e tonificazione; dunque, trattiamo e preveniamo al tempo stesso.

Insonnia

Molte volte commettiamo l’errore di prendere i nostri smartphone prima di andare a letto o quando vi siamo già. Pensiamo che ci rilassi, così come leggere ci aiuta a dormire.

Tuttavia, il costante aggiornamento dei contenuti della rete sveglia la nostra attenzione. In questo modo, il tempo inizia a passare senza accorgercene e finiamo per fare le ore piccole.

Per questo motivo, si consiglia di mettere da parte il cellulare almeno un’ora prima di andare a dormire e dedicare questo tempo ad attività rilassanti o alla famiglia.

coppia-a-letto-con-cellulare

Sindrome della vibrazione fantasma

Il rapporto che manteniamo con il telefono è molto intimo e continuo. Questa circostanza ha provocato la comparsa della sindrome da vibrazione fantasma.

Consiste nell’immaginare che il dispositivo vibri sempre, cosa che porta a guardare con eccessiva frequenza le notifiche, fattore che a sua volta ostacola lo sviluppo della nostra vita familiare e lavorativa.

È vero che usare il cellulare causa problemi di salute, ma è altrettanto vero che questi possono essere prevenuti utilizzando in maniera moderata l’apparecchio elettronico.

Cercate di rispettare i limiti che vi imponete e dedicate questo tempo ad attività che vi piacciono, come andare al cinema, cucinare, ballare…

Esplorate: non c’è niente di meglio che trascorrere il tempo realizzando attività che ci appassionano.