Rafforzare le unghie deboli con 7 trattamenti naturali

25 Gennaio 2020
Seguire una dieta equilibrata, insieme a sane abitudini di vita e all'applicazione di alcuni rimedi, può contribuire al rafforzamento e la cura quotidiana delle unghie.

Per rafforzare le unghie deboli è necessario migliorare le proprie abitudini di vita, soprattutto per quanto riguarda l’alimentazione, giacché essa svolge un ruolo importante nella nutrizione della pelle, dei capelli e delle unghie.

La maggior parte della loro struttura è composta da una proteina conosciuta come cheratina. Tuttavia, per crescere sane, hanno bisogno di un consumo sufficiente di vitamine A, B, C ed E, oltre che di amminoacidi e minerali.

Anche se molte donne si impegnano per mantenerle sane e belle, esistono alcuni fattori che inevitabilmente le debilitano.

Tuttavia, le unghie, possono essere colpite da infezioni batteriche, funghi e deficit nutritivi di diverso tipo. Possono anche diventare fragili a causa della cattiva abitudine di mordicchiarle o per l’uso eccessivo di prodotti chimici.

Ad ogni modo, la buona notizia è che ci sono molti modi di porre rimedio ai danni che subiscono a causa dei diversi fattori aggressivi.

Perciò, oggi vogliamo condividere con voi 7 buoni rimedi da preparare in casa con ingredienti 100% naturali che possono nutrire e rafforzare le unghie deboli in modo efficace.

1. Rafforzare le unghie deboli con l’olio d’oliva

Rafforzare le unghie deboli con l'olio d'oliva

L’uso di maschere naturali ha dimostrato di essere un’eccellente terapia per alleviare i problemi delle unghie e ridurne la secchezza. Infatti, l’olio d’oliva è un ingrediente perfetto per migliorare il loro aspetto, infatti contiene acidi grassi essenziali e vitamine che le nutrono in modo notevole.

Ingredienti

  • ½ tazza di olio d’oliva (100 g).

Preparazione

  • per prima cosa, immergete le vostre unghie nella mezza tazza di olio d’oliva, quindi lasciatele a mollo per circa 20 minuti.
  • Infine, sciacquatele usando un sapone neutro.

Leggete anche: 10 impieghi dell’olio d’oliva che non conoscevate

2. Rafforzare le unghie deboli con olio di mandorle e uovo

Questo semplice rimedio naturale è di fatto una fonte importante di composti antiossidanti, vitamine e una quantità significativa di proteina in grado di migliorare lo stato delle unghie.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di tuorlo d’uovo crudo.
  • ½ cucchiaino di olio di mandorle (2,5 g).

Preparazione

  • Prima di tutto mescolate per bene  tutti gli ingredienti in un recipiente, quindi mettete a mollo le unghie con il prodotto per circa 30 minuti.

3. Smalto all’aglio per rafforzare le unghie deboli

Smalto all'aglio

Questo è uno degli ingredienti più popolari per la cura e la crescita naturale delle unghie. In tal senso, i solfati, che si aggiungono alle sue qualità antibiotiche e antiossidanti, lo rendono uno dei migliori alleati per rafforzarle ed evitare la comparsa di funghi o infezioni.

Ingredienti

  • 2 spicchi d’aglio.
  • 1 smalto trasparente.

Preparazione

  • Innanzitutto, tritate bene i due spicchi d’aglio fino ad ottenere un impasto.
  • Poi introduceteli nello smalto trasparente.
  • Quindi, applicate uno strato tutti i giorni per una settimana.

4. Trattamento a base di menta e camomilla

Le proprietà della menta e della camomilla migliorano l’aspetto delle unghie e alleviano problemi comuni come la secchezza e la debolezza.

Ingredienti

  • 5 foglie fresche di menta.
  • 2 cucchiai di camomilla (20 ml).
  • 1 tazza di acqua bollente (250 ml).
  • ½ cucchiaino di olio d’oliva (2 g).
  • 2 cucchiai di farina di grano (20 g).

Preparazione

  • Prima di tutto, preparate un mix con la camomilla e le foglie di menta e aggiungetele a una tazza di acqua bollente.
  • Quindi, lasciate riposare l’infuso per circa 30 minuti.
  • Poi, aggiungete l’olio d’oliva e la farina di grano per formare un impasto denso.
  • Infine, utilizzate il prodotto per ricoprire la superficie delle unghie e lasciate agire per circa mezz’ora.

5. Succo di cipolla

Come preparare il succo di cipolla

Il succo di cipolla è un’eccellente medicina per curare diversi disturbi. Tuttavia, uno dei suoi benefici poco conosciuti è quello di rafforzare le unghie fragili grazie al suo alto contenuto di vitamina E, ferro e composti solfati.

Ingredienti

  • 1 cipolla media.

Preparazione

  • Per prima cosa, tagliate una cipolla media, tritatela in una ciotola e coprite le vostre unghie con l’impasto ottenuto.
  • Quindi, fate agire per almeno 10 minuti e poi lasciate che il prodotto si asciughi nelle mani prima di risciacquare.
  • Infine, ripetete il trattamento fino a 3 volte alla settimana.

Visitate questo articolo: Proprietà e principali benefici della cipolla

6. Olio di ricino

Si tratta di una fonte molto importante di vitamina E, necessaria per nutrire le unghie. Il suo uso giornaliero può combattere la secchezza e la fragilità affinché crescano sane.

Ingredienti

Preparazione

  • Prima di tutto, immergete un batuffolo di cotone nell’olio di ricino, quindi applicatelo sulla superficie delle unghie con un leggero massaggio.

7. Trattamento a base di birra e olio di oliva

Aceto per rafforzare le unghie deboli

L’unione degli ingredienti di questo semplice trattamento concentra principi nutritivi importanti come vitamine, oligoelementi e proteine che penetrano nelle unghie per migliorarne la struttura.

Ingredienti

  • ¼ di tazza di olio di oliva (50 ml).
  • ¼ di tazza di birra (50 ml).

Preparazione

  • Riscaldate l’olio di oliva in un pentolino, aggiungete l’aceto e la birra ed immergete le unghie per circa 15 minuti.

Nota

Infine, ricordate che oltre all’applicazione di questi rimedi, dovrete mantenere delle buone abitudini di vita per evitare di avere le unghie deboli.

D’altro canto, dovrete comunque essere costanti nell’applicazione di tali rimedi così da ottenere risultati migliori.

  • Y.-K., L., L.-C., S., Y.-H., H., Y.-C., C., T.-C., T., T.-Y., L., … Lin, N.-L. (2014). Efficacy and safety of Indigo naturalis extract in oil (Lindioil) in treating nail psoriasis: A randomized, observer-blind, vehicle-controlled trial. Phytomedicine. https://doi.org/10.1016/j.phymed.2014.02.013 LK – http://findit.library.jhu.edu/resolve?sid=EMBASE&issn=1618095X&id=doi:10.1016%2Fj.phymed.2014.02.013&atitle=Efficacy+and+safety+of+Indigo+naturalis+extract+in+oil+%28Lindioil%29+in+treating+nail+psoriasis%3A+A+randomized%2C+observer-blind%2C+vehicle-controlled+trial&stitle=Phytomedicine&title=Phytomedicine&volume=21&issue=7&spage=1015&epage=1020&aulast=Lin&aufirst=Yin-Ku&auinit=Y.-K.&aufull=Lin+Y.-K.&coden=PYTOE&isbn=&pages=1015-1020&date=2014&auinit1=Y&auinitm
  • De, D., & Seshadri, D. (2012). Nails in nutritional deficiencies. Indian Journal of Dermatology, Venereology, and Leprology. https://doi.org/10.4103/0378-6323.95437