Ricette con il tofu da provare assolutamente

21 Luglio 2019
Tofu marinato o hamburger vegetariano? Siamo sicuri che le ricette a base di tofu che vi proponiamo piaceranno a tutti. Inoltre potrete approfittare dei benefici di questo favoloso "formaggio" elaborato con il latte di soia.

Il formaggio ottenuto a partire dal latte di soia è comunemente chiamato tofu. Ricco di proteine e a basso contenuto di grassi, è anche un’importante fonte di calcio e vitamine. Ha, soprattutto, un sapore neutro che rende possibile l’accostamento con qualsiasi ingrediente. Conoscete già queste ricette con il tofu?

In questo articolo vi offriamo due ricette con il tofu da provare. Sono facili da preparare, gustose e nutrienti. Cosa state aspettando?

Il tofu

È un alimento di origine vegetale elaborato a partire dal latte di soia, attraverso un procedimento molto simile a quello del formaggio. Il tofu, naturalmente, non contiene lattosio ed è quindi ideale per chi ne è intollerante. Essendo di origine vegetale, d’altra parte, è particolarmente apprezzato da vegani e vegetariani.

Alcuni dei benefici (e dei limiti) del consumo di tofu

  • Malgrado sia di origine vegetale, presenta un alto contenuto di proteine di qualità: contiene gli otto aminoacidi essenziali.
  • Apporta acidi grassi essenziali, vitamina E e lecitina che aiutano ad abbassare i livello di colesterolo e trigliceridi.
  • È ricco di calcio (159 mg di calcio ogni 100 grammi), ferro, zinco, altri sali minerali e vitamine.
  • È ricco di fibre e ipocalorico.
  • Occorre tenere conto del fatto che la soia e tutti i suoi derivati contengono alte quantità di ossalati. Chi soffre di problemi come i calcoli renali, deve limitarne il consumo.

Vi consigliamo di leggere anche: 3 ricette per preparare un formaggio vegano

Due ricette con il tofu

Tofu marinato

Cubetti di tofu
Il tofu può essere utilizzato per preparare stuzzichini o altre gustose ricette.

Ingredienti

  • 200 grammi di tofu
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 o 5 cucchiai di olio di oliva
  • Olio per friggere
  • Farina
  • Miele
  • Timo e origano
  • Sale e pepe nero
  • Semi di sesamo

Preparazione

  • Per prima cosa occorre preparare la marinatura per il tofu. Mettete, quindi, in una ciotola l’olio con lo spicchio d’aglio tritato. Aggiungete le spezie, ovvero il timo, l’origano, il sale e il pepe.
  • Mescolate bene questa miscela per poi aggiungere il tofu tagliato a pezzeeti. Non dimenticate di eliminare tutta l’acqua prima di utilizzarlo.
  • Adesso dovete lasciare il tofu a marinare e aspettare che prenda tutto il sapore dell’olio e delle spezie. Più resta a marinare, meglio è. L’ideale sarebbe lasciarlo in frigo per 4 o 5 ore, ricordandosi di girarlo a metà del tempo affinché possa assorbire meglio i profumi.
  • Trascorso questo tempo, mettete in un piatto della farina e dei semi di sesamo. Utilizzatela per infarinare i cubetti di tofu.
  • Friggeteli in olio caldo e abbondante, fino a completa doratura.
  • Sistemate infine il fritto sulla carta da cucina per eliminare l’olio in eccesso. Il piatto è pronto: godetevi il vostro tofu marinato.

Potrebbe interessarvi anche: Un barattolo di fagioli per 4 ricette

Hamburger di tofu

Due ricette con il tofu: hamburger
Il tofu può servire come base per preparare degli squisiti hamburger vegani, da accompagnare con il contorno che preferite.

Ingredienti

  • 250 grammi di tofu (non troppo morbido)
  • 1 uovo
  • 1 cipolla
  • Pan grattato
  • 2 spicchi d’aglio
  • Prezzemolo o coriandolo
  • Peperoncino
  • Sale e pepe nero in polvere
  • Olio di oliva

Preparazione

  • Pelate e tritate la cipolla. Soffriggetela quindi in una padella con poco olio, finché non è dorata e morbida. Mettete da parte.
  • Tritate il prezzemolo e gli spicchi d’aglio molto finemente, se preferite potete usare il mixer. Aggiungete anche il tofu e continuate a frullare, fino a ottenere un impasto omogeneo.
  • Aggiungete ora la cipolla soffritta, l’uovo, il pan grattato e il peperoncino. Salate e pepate a piacere. Mescolate tutti gli ingredienti con cura.
  • L’obiettivo è ottenere un impasto che si lasci modellare. Dategli la forma di hamburger (o quella che preferite).
  • Infine, infarinate o impanate gli hamburger e friggeteli in un po’ di olio di oliva.
  • Serviteli caldi, insieme al contorno che preferite oppure dentro il classico pane per hamburger.

Queste sono le due ricette con il tofu che vi consigliamo di provare. Ricordate, però, che si tratta di un ingrediente molto versatile con cui potete preparare di tutto: crocchette, polpette, insalate, preparazioni al forno, piatti a base di carne, perfino dolci e dessert. Sicuramente da provare!

  • Pilsková, L., Riecanský, I., & Jagla, F. (2010). The physiological actions of isoflavone phytoestrogens. Physiological Research. https://doi.org/931902 [pii]
  • Sacks, F. M., Lichtenstein, A., Van Horn, L., Harris, W., Kris-Etherton, P., & Winston, M. (2006). Soy protein, isoflavones, and cardiovascular health: An American Heart Association Science Advisory for professionals from the Nutrition Committee. Circulation. https://doi.org/10.1161/CIRCULATIONAHA.106.171052
  • Messina, M. (2014). Soy foods, isoflavones, and the health of postmenopausal women. In American Journal of Clinical Nutrition. https://doi.org/10.3945/ajcn.113.071464