Riciclare le boccette di profumo: semplici idee per la casa

Vi offriamo alcune fantastiche idee per riciclare le boccette di profumo che non utilizzate più. Alcune saranno perfette per arredare la vostra casa!
Riciclare le boccette di profumo: semplici idee per la casa

Scritto da Paula Heidemeyer

Ultimo aggiornamento: 09 agosto, 2022

Nella maggior parte dei casi, le boccette di profumo o di colonia usate, finiscono nella spazzatura o nel contenitore della raccolta del vetro. In realtà, potrebbero benissimo essere riutilizzate per creare oggetti decorativi originali e di grande fascino. Ma come riciclare le boccette di profumo?

Se amate i profumi, sicuramente ne avrete in casa diverse boccette che avete comprato o che vi hanno regalato nel tempo.

Se è il vostro caso e non sapete che farne, non vi preoccupate. Nelle prossime righe condividiamo con voi alcune idee per riciclare le boccette e dargli una nuova vita come oggetto decorativo.


Boccette di profumo e colonia

Le boccette di profumo sono oggetti affascinanti, dalle forme diverse in funzione della marca.

Di fatto,  possono essere riutilizzate e trasformate in fantastici soprammobili per la casa. Inoltre, non c’è niente di più piacevole di trasformare qualcosa di vecchio in un oggetto nuovo, e ancora di più se lo fate con le vostre stesse mani.

Idee per riciclare le boccette di profumo come decorazioni

Profumo decorato con rose e perle
Le bottiglie di profumo antiche hanno un’aria molto femminile che torna utile per decorare credenze e bagni.

Per trasformare le boccette di profumo in ornamenti, basta solo far volare la vostra immaginazione. Di che colore sono? Quale forma hanno? Con cosa si possono abbinare? Volete raccoglierli insieme, come collezione o separatamente in posti specifici?

Una volta che iniziate a pensare a cosa vi piacerebbe farci, dove posizionarli, come personalizzarli e così via, potrete definire un procedimento e un progetto.

Non preoccupatevi se, all’inizio scartate diverse idee. L’importante è che vi prendiate il tempo necessario per decidere cosa fare con le boccette che già avete e quelli che potreste procurarvi.

Nel caso in cui abbiate esaurito le idee, non preoccupatevi. Ve ne proponiamo alcune anche noi, affinché possiate metterle in pratica.

Inoltre, pensate al fatto che con questo lavoro manuale coniugherete sia il piacere di creare che la possibilità di riciclare oggetti che non usate più.

Boccette di profumo come fioriere

Uno dei modi più semplici per riciclare le boccette di profumo come elementi di decorazione è quello di trasformarle in fioriere o vasi. Seguite questi semplici passaggi:

  1. Scegliete la boccetta che volete modificare.
  2. Smontatene il tappo e il vaporizzatore se presente.
  3. Introducete all’interno i fiori tenendo conto delle dimensioni dell’apertura della boccetta.
  4. Versate dell’acqua affinché restino freschi per più tempo.

Un’altra opzione è mettervi dei fiori, e, per le persone allergiche, utilizzare i fiori secchi affinché durino tutto il tempo che volete.

Terrari

Purché la boccetta lo permetta, potete realizzare un piccolo terrario con elementi decorativi, come pietre, sabbia o immagini.

La cosa più semplice è utilizzare fiori artificiali, dato che, in questo modo, non dovrete preoccuparvi di prendervene cura. Un’altra possibilità è aggiungervi dell’acqua e fare un terrario subacqueo.

Come vedete esistono tante idee per creare dei terrari. In questo modo e con piccoli sforzi, potrete creare degli oggetti unici per decorare gli ambienti.

Deodorante per ambienti

Se vi piace che la casa odori sempre di pulito, la cosa migliore è riciclare le boccette di profumo per creare deodoranti per ambienti in stile mikado.

Potete creare dei deodoranti per ambienti bio per evitare i prodotti tossici rilasciati da quelli che generalmente si trovano in commercio.

Boccetta di lavanda
Le boccette di profumo e di colonia possono essere riutilizzate in diversi modi per realizzare oggetti decorativi.

Per questo vi insegneremo a creare un deodorante per ambienti che emetta un profumo naturale, usando pochi materiali. Per iniziare, averete bisogno di:

  • Alcol.
  • Acqua.
  • Olio essenziale (a vostro piacimento).
  • Bastoncini di vimini o bambù

Preparazione

  1. Preparate la miscela in una ciotola o in un barattolo di vetro.
  2. Poi, versate due parti di alcol ogni parte d’acqua, infine aggiungete qualche goccia di olio essenziale.
  3. Potete aggiungere anche dei pezzetti di scorza di limone o arancia, o, se preferite, qualche erba aromatica come lavanda, rosmarino, timo o menta, per esempio.
  4. Versatela nella boccetta facendo attenzione (aiutatevi con un imbuto se necessario). Infine, introducete i bastoncini.

Se non trovate quelli che di norma accompagnano i deodoranti per ambienti nelle confezioni vendute nei negozi, potete utilizzare i bastoncini che si utilizzano per trinciare la carne, o per fare gli spiedini di carne e verdure, e tagliarne la punta.

La fragranza  inizierà a impregnarsi nel legno e verrà sprigionata. Tuttavia, ricordatevi di capovolgere i bastoncini ogni tanto affinché la fragranza si rinnovi e non perda il suo aroma.

Boccette di profumo come decorazione

Se volete che mantengano il loro magnifico aspetto iniziale, eccovi alcune semplici idee:

  • Potete riempirne l’interno con dell’acqua colorata, utilizzando dei coloranti alimentari o persino diluendovi la tinta che vi piace di più.
  • Oppure dipingere la parte esterna per darle un tocco personale.
  • O anche aggiungere all’interno brillantini, glitter o perle.
  • Se avete una pistola di silicone, attaccate sopra alla boccetta dei motivi decorativi come corde o palline colorate per renderla più originale.
  • Incrociate nastri e corde di diverse dimensioni e colori nelle direzioni più disparate.

Decoratele in base ai vostri gusti e allo stile della vostra casa (o entrambi). In questo modo, apprezzerete ancora di più il processo. Potete anche optare per una decorazione eclettica, senza seguire alcun abbinamento.

In ogni caso, l’importante è che diate sfogo alla fantasia per trasformare qualcosa di così semplice (come le vecchie boccette di profumo) in vere opere d’arte.

Potrebbe interessarti ...
Pneumatici vecchi: 8 modi per riciclarli
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Pneumatici vecchi: 8 modi per riciclarli

Disponete di diversi pneumatici vecchi e non sapete cosa farvene? Con un po' di ingegno e creatività, potrete ottenere degli oggetti utili per la c...




Il contenuto di questa pubblicazione è solo a scopo informativo. In nessun caso possono servire a facilitare o sostituire diagnosi, trattamenti o raccomandazioni di un professionista. Se avete dei dubbi, consultate il vostro specialista di fiducia e chiedete la sua approvazione prima di iniziare qualsiasi procedura.