Riciclare le boccette di profumo: semplici idee per la casa

24 luglio 2018
Vi offriamo alcune fantastiche idee per riciclare le boccette di profumo che non utilizzate più. Alcune saranno perfette per arredare la vostra casa!

Se amate i profumi sin da giovani, sicuramente avrete in casa diverse boccette di profumi che avete comprato o che vi hanno regalato nel tempo. Come riciclare le boccette di profumo?

Di solito sono molto carine e dalle forme più disparate, quindi riciclare le boccette di profumo può essere un’ottima idea per non buttarle e arredare casa.

Profumo alla lavanda

Anche se forse non vi siete mai posti il problema, possono essere riutilizzate e trasformate in fantastici soprammobili per la casa.

Inoltre, non c’è niente di più piacevole di trasformare qualcosa di vecchio in un oggetto nuovo, e ancora di più se lo fate con le vostre stesse mani.

Idee per riciclare le boccette di profumo in decorazioni pratiche e carine

Non dovete far altro che dare briglia sciolta alla vostra immaginazione e dare ai vostri oggetti un tocco personalizzato. Se siete carenti di idee, non preoccupatevi, speriamo che le nostre proposte siano di vostro gradimento.   

Dovete anche pensare che con queste idee contribuirete ad abbellire la vostra casa, ma anche a riciclare elementi che, altrimenti, non utilizzereste. Un’attività ludica che potete realizzare da soli o in compagnia, per esempio dei vostri figli.

Profumo decorato con rose e perle

Boccette di profumo come fioriere

Uno dei modi più semplici per riciclare le boccette di profumo come elementi di decorazione è trasformarle in fioriere o vasi. Seguite questi semplici passaggi:

  • Scegliete la boccetta.
  • Smontatene il tappo e il vaporizzatore se presente.
  • Introducete all’interno i fiori tenendo conto delle dimensioni dell’apertura della boccetta.
  • Versate dell’acqua affinché restino freschi per più tempo. Un’altra opzione è mettervi dei fiori secchi affinché durino tutto il tempo che volete.

Vedere anche: Come preparare un profumo naturale alla vaniglia

Terrari

Purché la boccetta lo permetta, potete realizzare un piccolo terrario con elementi decorativi, come pietre, sabbia o immagini.

La cosa più semplice è utilizzare fiori artificiali, dato che, in questo modo, non dovrete preoccuparvi di prendervene cura. Un’altra possibilità è aggiungervi dell’acqua e fare un terrario subacqueo.

In poche e semplici mosse creerete ambienti diversi e unici.

Profumo mikado

Deodorante per ambienti

Se vi piace che la casa odori sempre di pulito, la cosa migliore è riciclare le boccette di profumo per creare deodoranti per ambienti in stile mikado.

Questi deodoranti per ambienti emanano odore in modo naturale e continuo, e possono essere realizzati con pochi materiali, prendete nota:

  • Alcol
  • Acqua
  • Olio essenziale a vostro piacimento
  • Bastoncini di vimini o bambù

Leggete anche: Deodoranti per la casa naturali: decorativi e profumati

Preparate la miscela in una ciotola o in un barattolo di vetro versando due porzioni di alcol ogni porzione di acqua, infine aggiungete l’olio essenziale (sarà sufficiente qualche goccia).

Potete aggiungere anche dei pezzetti di scorza di limone o arancia, o, se preferite, qualche erba aromatica come lavanda, rosmarino, timo o menta, per esempio.

Una volta creata la fragranza, versatela nella boccetta facendo attenzione (aiutatevi con un imbuto se lo reputate necessario). Infine, introducete i bastoncini.

Se non trovate quelli che di norma accompagnano i deodoranti per ambienti nelle confezioni vendute nei negozi, potete utilizzare i bastoncini che si utilizzano per trinciare la carne, o per fare degli spiedini di carne e verdure, e tagliarne la punta.

La fragranza inizierà a impregnarsi nel legno e verrà sprigionata. Ricordatevi di capovolgere i bastoncini ogni tanto affinché la fragranza risulti più forte.

Boccetta da profumo carina

Boccette di profumo come arredamento

Come abbiamo detto all’inizio, le boccette dei profumi sono già di per sé molto carine. A seconda delle dimensioni e della forma, possono fungere da perfetti elementi decorativi.

Se volete che mantengano il loro magnifico aspetto iniziale, eccovi alcune semplici idee:

  • Potete riempirne l’interno con dell’acqua colorata, utilizzando dei coloranti alimentari o persino diluendovi la tinta che vi piace di più.
  • Potete dipingere la parte esterna per darle un tocco personale.
  • Potete aggiungere all’interno brillantini, glitter o perle.
  • Se avete una pistola di silicone, attaccate sopra alla boccetta dei motivi decorativi come corde o palline colorate per renderla più originale.
  • Incrociate nastri e corde di diverse dimensioni e colori nelle direzioni più disparate.

Decoratele in base ai vostri gusti e allo stile delle vostre case. E ricordate: guardatevi dentro e usate la vostra immaginazione per riciclare le boccette di profumo e renderle delle vere e proprie opere d’arte.

Guarda anche