Riciclare le scarpe vecchie: 6 idee sorprendenti

· 18 ottobre 2018
Vi presentiamo 6 idee molto creative per riciclare le scarpe vecchie. Il riciclaggio degli oggetti in disuso può arrivare anche a questo. Provateci!

Riciclare le scarpe vecchie è una tendenza nel mondo della decorazione. Scarponi, stivali, sandali… anche a questi oggetti potrete dare una nuova vita. Vi sorprenderete scoprendo quante possibilità nascondono.

Con il passare del tempo le scarpe che non usate più si accumulano in vari angoli della casa. Dal complemento perfetto, passano a essere un oggetto fastidioso.Avete mai pensato di riciclare le scarpe vecchie? Provate queste idee interessanti per riutilizzare anche le calzature ormai passate di moda.

Probabilmente sarà capitato anche a voi di conservare un paio di scarpe vecchie pensando di usarle di nuovo in un altro momento. Poi, però, il tempo passa e le vostre calzature, inevitabilmente, finiscono nella spazzatura. Vi proponiamo di dare esse una seconda opportunità: non buttatele, riciclatele.

Sapevate che anche riciclare le scarpe vecchie può riservare grandigrandi so? Non importa il tipo di calzatura: ciabatte, scarpe col tacco o stivaletti sono ottimi per essere trasformati in oggetti nuovi.

Riciclare le scarpe vecchie

Pulizia delle scarpe

Siete pronti a dare sfogo alla vostra creatività? Cominciate con queste idee molto originali.

Una casetta per gli uccelli con gli stivali

Al giorno d’oggi è molto comune inserire oggetti d’uso quotidiano in ambienti inaspettati. È proprio ciò che capita agli stivali trasformati in casetta o mangiatoia per gli uccelli.

Ecco come realizzarla: fissate uno stivale al tronco di un albero del giardino e riempitelo con becchime, frutta o semi. Sarà un punto di ritrovo per molti uccelli attratti dal mangime.

Un’altra opzione consiste  nell’utilizzarei vecchi stivali come casetta appesa a un albero o a un palo. Per renderla più stabile, potete rinforzarla con una struttura in legno.

Vi può interessare: Mobili riciclati: 5 bellissime idee per arredare casa

Una fioriera per il giardino

Ecco un altro modo molto semplice per riciclare le scarpe vecchie. Adatta per spazi grandi o piccoli, la fioriera con materiale riciclato esprime tutta la nostra creatività.

Creare la propria fioriera con un paio di scarpe o stivali in disuso è semplicissimo. Riempite di terra la calzatura e piantate il fiore o la pianta che preferite. Provate con piante medicinali o aromatiche: avrete una piccola erboristeria in casa.

Elementi decorativi

Riciclare le scarpe vecchie può elevare gli oggetti in disuso a un livello superiore. Come? Creando piccole opere d’arte. Scambiate la funzionalità per la decorazione e il trucco è fatto.

Per esempio, potete decorare con colori vivaci un vecchio paio di scarponi. Oppure creare un personaggio simpatico con una scarpa aperta. Pensate di avere davanti una tela da pittore.

Scoprite: 20 modi per riciclare le cassette della frutta

Decorare uno sgabello con un paio di stivali

Si tratta proprio di far calzare un paio di stivali alle gambe di uno sgabello. L’ideale sarebbe un bel paio di stivali da cow-boy. In questo modo creerete una curiosa combinazione. Lo sgabello potrebbe mettersi a camminare da un momento all’altro!

Usare i tacchi per appoggiare i libri

Come leggio o poggia libro, usare i tacchi delle scarpe come oggetto fi arredamento è una maniera molto originale per riciclare. Inoltre, è economica e semplice da realizzare.

Se i tacchi delle vostre scarpe sono rovinati, provate a passare una mano di pittura. Con un colore vivace otterrete risultati sorprendenti.

Scarpe o stivali trasformati in lampade

Riciclare in casa

Le possibilità di riciclare le scarpe vecchie sono varie e interessanti. In questo caso vi proponiamo di realizzare una lampada con un paio di calzature in disuso.

È molto semplice: praticate un foro nella scarpa o stivale e mettetevi il portalampada. Infine, praticate dei fori affinché la luce si diffonda in maniera uniforme.

Date nuova vita alle vostre scarpe vecchie

Arrivati a questo punto, provate a rispondere a questa domanda. Siete ancora sicuri di volere buttare vie quel vecchio paio di scarponi che da anni non usate? Non vi piacerebbe contribuire di più al riciclaggio per la protezione dell’ambiente?

È vero che prima di arrivare a questo punto esiste anche la possibilità di aggiustarle o di donarle. Ma prima di eliminarle completamente, pensate che esistono vari modi per allunhare la loro vita utile.

Con le tecniche del fai-da-te e un po’ di immaginazione sarete in grado di creare oggetti sorprendenti e molto utili.

Guarda anche