Ridurre la tosse con l’infuso di aglio e cipolla

· 18 Luglio 2018
Sia la cipolla che l'aglio hanno proprietà espettoranti, antibiotiche e antinfiammatorie che favoriscono l'espulsione del catarro e aiutano ad alleviare la tosse produttiva.

Per capire come ridurre la tosse, dobbiamo ricordarci che questo sintomo sorge quando il sistema immunitario individua virus o batteri nelle vie respiratorie. 

Si tratta di un meccanismo di difesa che, attraverso uno svuotamento esplosivo dei polmoni, consente di eliminare germi e agenti estranei dannosi alla salute.

Di solito è accompagnata da un’intensa produzione di catarro, congestione nasale e infiammazione alla gola.

Inoltre, essendo comune nei casi di influenza e raffreddore, può anche sorgere in concomitanza con irritazione agli occhi, mal di testa e malessere generale.

Per fortuna esistono rimedi totalmente naturali che, grazie ai loro componenti, rinforzano il sistema immunitario e accelerano il processo di guarigione.

In questo articolo vi diamo la ricetta di un infuso di aglio e cipolla dalle proprietà antibiotiche ed espettoranti, che vi aiuteranno a ridurre la tosse.

Infuso di aglio e cipolla per ridurre la tosse

L’infuso di aglio e cipolla è un antico rimedio dalle proprietà antibiotiche il cui consumo contribuisce ad alleviare la tosse.

La sua alta concentrazione di agenti antinfiammatori, espettoranti e antivirali sono molto utili per aprire le vie respiratorie nei casi di raffreddore o influenza.

Sia la cipolla che l’aglio sono ricchi di allicina, una sostanza che dà a questo infuso potenti effetti medicinali, oltre ad un caratteristico sapore.

Benefici della cipolla contro la tosse

Cipolla bianca per la tossa

La cipolla è uno degli ortaggi che più si utilizzando in cucina, non solo per il sapore che dà ai piatti, ma anche per il suo alto valore nutritivo, molto salutare.

Da sempre, infatti, si contraddistingue per l’alto contenuto di vitamine, minerali e antiossidanti.

Questi principi nutritivi, assimilati dall’organismo, rinforzano il sistema immunitario e favoriscono l’eliminazione delle tossine dal corpo.

I suoi composti solforati sono considerati potenti antibiotici e antinfiammatori, ideali, quindi, per curare i disturbi causati da virus e batteri.

Inoltre gli vengono attribuiti anche effetti mucolitici ed espettoranti, efficaci nel ridurre la tosse produttiva e per favorire l’espulsione del catarro.

E’ anche un ottimo tonico naturale delle vie respiratorie, riducendone l’infiammazione e liberandole.

Leggete anche: La cipolla, l’aglio e il limone: i 3 alimenti più potenti

Benefici dell’aglio contro la tosse

Aglio benefico per tosse catarro

L’aglio è un’erba il cui bulbo è usato da secoli, come condimento, in tutto il mondo.

Il suo sapore piccante e le sue proprietà nutritive ne fanno uno degli ingredienti imprescindibili nell’alimentazione di milioni di persone in tutto il mondo.

A livello medicinale, è apprezzato per i suoi effetti antibiotici ed espettoranti, che favoriscono l’espulsione dei germi che provocano la tosse.

Queste proprietà, unite alla sua azione antinfiammatoria, favoriscono la pulizia delle vie respiratorie, riducendone l’infiammazione.

Allo stesso tempo aiuta a rinforzare il sistema immunitario, aumentando la produzione di anticorpi che distruggono virus e batteri.

Leggete anche: I benefici dell’aglio per la salute dell’organismo

Come preparare l’infuso di aglio e cipolla?

Cipolle e aglio per tosse e catarro

L’infuso di aglio e cipolla è una ricetta facile da preparare e, a differenza dei comuni prodotti per la tosse in commercio, non provoca nessun effetto secondario indesiderato.

Anche se non si tratta di un rimedio miracoloso contro la tosse, il suo consumo è un’ottimo complemento per ridurne i sintomi.

Ingredienti

  • 2 tazze d’acqua (500 ml)
  • ½ cipolla di medie dimensioni
  • 2 spicchi d’aglio

Preparazione

  • Scaldare l’acqua a fuoco medio
  • Affettare l’aglio e la cipolla.
  • Quando l’acqua bolle, aggiungere l’aglio e la cipolla.
  • Abbassare il fuoco e cuocere per 2 o 3 minuti.
  • Togliere dal fuoco e lasciar riposare a temperatura ambiente, fino al raggiungimento di una temperatura sopportabile.
  • Filtrare e bere.

Modo di assunzione

  • Bere mezza tazza di infuso più calda possibile, a piccoli sorsi.
  • Consumarla ai primi sintomi di tosse o congestione nasale.
  • Ripetere l’assunzione 3 o 4 volte al giorno, a seconda della severità della tosse.
  • Assumere come complemento per la cura della tosse, fino alla scomparsa dei sintomi.

Pronti per preparare questo potente infuso naturale? Se non l’avete ancora provato e la tosse non vi lascia tregua, seguite la ricetta e sperimentate voi stessi i suoi benefici effetti.

  • Benkeblia, N. (2004). Antimicrobial activity of essential oil extracts of various onions (Allium cepa) and garlic (Allium sativum). LWT - Food Science and Technology. https://doi.org/10.1016/j.lwt.2003.09.001.
  • Hughes, B. G., & Lawson, L. D. (1991). Antimicrobial effects of Allium sativum L. (garlic), Allium ampeloprasum L. (elephant garlic), and Allium cepa L. (onion), garlic compounds and commercial garlic supplement products. Phytotherapy Research. https://doi.org/10.1002/ptr.2650050403.
  • Corzo-Martínez, M., Corzo, N., & Villamiel, M. (2007). Biological properties of onions and garlic. Trends in Food Science and Technology. https://doi.org/10.1016/j.tifs.2007.07.011.
  • Sultana, S., Khan, A., Safhi, M. M., & Alhazmi, H. A. (2016). Cough Suppressant Herbal Drugs: A Review. International Journal of Pharmaceutical Science Invention ISSN (Online. https://doi.org/10.1016/j.clinbiochem.2005.11.007.