Ridurre le smagliature con rimedi fai-da-te

· 30 marzo 2018
Oltre a ricorrere a rimedi naturali e nutrire bene la pelle, per ridurre le smagliature, è fondamentale mantenersi idratati e consumare acqua in abbondanza

Le smagliature sono striature di colore bianco o violaceo che di solito compaiono a seguito della rottura delle fibre elastiche della pelle. Ciò è dovuto agli sbalzi ormonali e a un cambiamento repentino di peso e all’effetto yo-yo. Vediamo come ridurre le smagliature con alcuni rimedi naturali.

Questo inestetismo colpisce principalmente le donne incinte, a causa dello stiramento a cui viene sottoposta la pelle durante la gravidanza.

Ciononostante, le smagliature sono frequenti anche in chi è in sovrappeso, in chi tende alla disidratazione o soffre di altri disturbi causati dalla vita sedentaria.

Le smagliature si presentano soprattutto in zone quali l’addome, i glutei e le gambe e, sebbene non siano nulla di grave, molte persone lo considerano un problema estetico.

Per fortuna, oltre ai trattamenti presenti in commercio, esistono diversi rimedi naturali che aiutano a ridurre le smagliature.

In questo articolo vogliamo condividere con voi 5 ricette da integrare alla vostra routine di bellezza.

Prendete nota!

Rimedi naturali per ridurre le smagliature

1. Albume e succo di limone

Uovo e limone

Questo trattamento serale contiene aminoacidi essenziali, vitamine e fibre naturali che riparano la pelle e riducono le smagliature.

Sia gli albumi che il succo di limone hanno un effetto rassodante, quindi riducono la flaccidità della pelle.

Ingredienti

  • 1 Albume
  • Succo di limone

Preparazione

  • Sbattete un albume e mescolatelo al succo di limone.

Applicazione

  • Stendete il composto sulle zone colpite dalle smagliature e lasciatelo agire per 40 minuti.
  • Quando il prodotto sarà asciutto, risciacquate con acqua tiepida e applicate della crema idratante.
  • Ripetete l’applicazione almeno 3 volte a settimana per ottenere risultati soddisfacenti.

Vi consigliamo di leggere: 6 modi di utilizzare il limone nelle routine di bellezza

2. Olio di cocco e olio di camomilla

Unendo gli acidi grassi dell’olio di cocco e il potere antinfiammatorio e riparatore dell’olio di camomilla, otteniamo un prodotto naturale in grado di ripristinare la bellezza cutanea in caso di smagliature e cicatrici.

Entrambi gli ingredienti stimolano il processo di rigenerazione dei tessuti cutanei, riducendo notevolmente questi antiestetici segni.

Ingredienti

  • 3 cucchiai di olio di cocco biologico (45 g)
  • 1 cucchiaio di olio di camomilla (15 g)

Preparazione

  • Aggiungete dell’olio di cocco biologico in un recipiente e mescolatelo con un cucchiaio di olio di camomilla.

Applicazione

  • Prendete un po’ di prodotto tra le mani e massaggiatelo delicatamente sulle zone da trattare.
  • Lasciatelo assorbire senza risciacquare e ripetete l’applicazione ogni sera.

3.Burro di cacao e olio di germe di grano

Burro di cacao

Mescolando il burro di cacao con un po’ di olio di germe di grano, otterremo una crema ricca di vitamina E, acidi grassi e aminoacidi che aiutano a rigenerare le aree colpite da questo inestetismo cutaneo e, dunque, a ridurre le smagliature.

Questi ingredienti idratano gli strati più profondi della pelle e proteggono le cellule dall’azione dannosa dei radicali liberi.

Ingredienti

  • 3 cucchiai di burro di cacao (60 g)
  • 2 cucchiai di olio di germe di grano (30 g)

Preparazione

  • Mettete il burro di cacao a bagnomaria e, una volta sciolto, mescolatelo con l’olio di germe di grano.
  • Conservate il prodotto in un recipiente a chiusura ermetica e lasciatelo riposare finché non si sarà solidificato.

Applicazione

  • Stendete la crema sulle smagliature e massaggiatela fino a completo assorbimento.
  • Ripetete l’applicazione ogni giorno, 2 o 3 volte al giorno.

4. Albicocche e olio di mandorle

Le albicocche contengono acqua, antiossidanti, vitamine e minerali che nutrono la pelle in profondità, migliorandone il processo di rigenerazione.

Questo rimedio potenzia gli effetti prodigiosi delle albicocche grazie all’olio di mandorle per ottenere una crema naturale in grado di ridurre le smagliature.

Ingredienti

  • 2 albicocche
  • 3 cucchiai di olio di mandorle (45 g)

Preparazione

  • Estraete la polpa delle albicocche e tritatela fino a ottenere un impasto.
  • Mescolatelo con l’olio di mandorle.

Applicazione

  • Applicate il trattamento sulle smagliature e lasciatelo agire per 40 minuti.
  • Risciacquate con acqua tiepida e ripetete almeno 3 volte a settimana.

Vi consigliamo di leggere: I 10 migliori oli essenziali per la bellezza della pelle

5. Aloe vera e olio di semi di lino

Aloe Vera

Il gel di aloe vera contiene antiossidanti che migliorano il processo di cicatrizzazione cutanea, prevenendo gli inestetismi.

Questo rimedio consiste nel mescolare l’aloe vera all’omega 3 e agli aminoacidi dell’olio di semi di lino per ottenere un’efficace crema antismagliature.

Ingredienti

  • 5 cucchiai di gel di aloe vera (75 g)
  • 3 cucchiai di olio di semi di lino (45 g)

Preparazione

  • Mescolate il gel di aloe vera con l’olio di semi di lino fino a ottenere un composto omogeneo e cremoso.

Applicazione

  • Applicate il prodotto sulle zone da trattare e lasciatelo agire per 30 o 40 minuti.
  • Risciacquate con acqua fredda e ripetete ogni sera.

State cercando di ridurre le smagliature? Se è così, ricordate che, oltre ai rimedi elencati in questo articolo, è essenziale incrementare il consumo di acqua e mantenere buone abitudini alimentari.

Guarda anche