6 modi per utilizzare il limone nelle routine di bellezza

· 7 febbraio 2016
Sapevate che il limone è uno dei rimedi più efficaci per purificare la pelle? Tuttavia, dovete evitare l'esposizione al sole, affinché la pelle non si macchi

Il limone è uno dei frutti più utilizzati in tutto il mondo, sia per quanto riguarda la gastronomia sia per quanto riguarda la salute.

Il suo delizioso sapore e il suo aroma lo rendono perfetto per la preparazione di diversi cibi e bevande; inoltre, possiede vitamine, minerali e composti antiossidanti di cui si è usufruito fin dai tempi più antichi, in seguito alla loro capacità di prevenire e trattare diverse patologie.

Quello che molte persone ancora non sanno è che questo popolare ingrediente, che ognuno di noi ha in casa, è anche un eccellente alleato di bellezza.

Per chi ancora non ha usufruito di questo meraviglioso ingrediente per la propria cura estetica, oggi condividiamo 7 interessanti usi del limone per la pelle, i capelli e le unghie. Provateli!

1. Unghie più bianche

unghie e limone

Il contatto con diverse superfici, la cattiva alimentazione e alcuni agenti aggressivi dell’ambiente possono ingiallire le unghie.

Per recuperare il loro colore naturale e farle brillare, strofinatele con una fettina di limone per due minuti, possibilmente diverse volte al giorno.

Leggete anche: Come rinforzare le unghie fragili

2. Capelli più chiari

Questo trucco funziona perfettamente sui capelli biondi o castano chiaro. Consiste nell’applicare una buona quantità di succo di limone su tutti i capelli e successivamente esporsi al sole per qualche minuto. Il risultato saranno ciocche più chiare e brillanti del vostro colore naturale.

Attenzione! Il limone non deve toccare la pelle del viso, perché, esponendovi al sole, potrebbe macchiarla. 

3. Peeling naturale

Notate che la vostra pelle è opaca e impura? È probabile che stiate soffrendo l’effetto dei radicali liberi e dell’inquinamento.

Per pulirla in profondità e rinnovarla completamente, vale la pena realizzare questo peeling naturale a base di limone.  

Ingredienti

  • 1 limone
  • 2 aspirine

Cosa fare?

  • Spezzettate le aspirine, fino a polverizzarle e mescolatele con il succo di un limone.
  • Applicate il composto utilizzando un pennello, lasciate agire per 10 minuti e poi sciacquate con acqua tiepida

Attenzione! Dopo questo trattamento, non dovete esporre la pelle al sole, perché potrebbe causare macchie o altre alterazioni!

4. Esfoliante per labbra

labbra e limone

La pelle delle labbra è molto delicata e solitamente soffre le conseguenze dei bruschi cambiamenti climatici. 

Se nessun balsamo riesce ad eliminare la pelle morta che si accumula in questa zona, provate con un esfoliante al limone.

Ingredienti

Cosa fare?

  • Spremete il succo di un limone e mescolatelo con lo zucchero, fino ad ottenere una pasta.
  • Applicate la quantità sufficiente sulle labbra e realizzate delicati massaggi circolari.
  • Cercate di effettuare questo trattamento prima di andare a dormire.

5. Smacchiare le ascelle

Questo agrume è perfetto per la cura delle ascelle, per due motivi. Il primo riguarda la sua capacità di attenuare le macchie scure che si formano in quest’area. Il secondo, che il suo forte aroma può neutralizzare i cattivi odori che compaiono come conseguenza della sudorazione.  

Anche se il succo di limone può essere applicato da solo, i suoi effetti possono essere potenziati se unito al bicarbonato di sodio.

Ingredienti

  • ½ limone
  • 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio (10 gr)

Cosa fare?

  • Preparate una pasta a base di bicarbonato di sodio e limone e conservatela fino al momento della doccia.
  • Prima dell’ultimo sciacquo, applicate questo composto con delicati massaggi circolari e lasciate agire per 5 minuti.
  • Potete anche utilizzarla per schiarire zone come i gomiti e le ginocchia.

6. Combattere l’acne

brufolo

Anche se in alcuni casi non è del tutto efficace, il limone può essere utilizzato per trattare naturalmente l’acne lieve. 

Avendo un’azione antibatterica e astringente, può controllare i microorganismi e l’eccesso di sebo che danno origine a questo problema.

Non dovete fare altro che strofinare un po’ di limone sulla zona interessata e lasciare agire per un paio di minuti.

Ricordate! Questo rimedio dev’essere utilizzato solo di sera, poiché durante il giorno sensibilizza la pelle! Per stare più tranquilli, non dimenticate di applicare una protezione solare il giorno successivo. 

Guarda anche