3 rimedi alcalini al giorno per prendersi cura della salute

26 ottobre 2016
Il nostro organismo tende ad essere acido e questa condizione lo rende vulnerabile allo sviluppo di malattie. Conviene includere nella dieta di tutti i giorni rimedi alcalini che consentano di trovare un equilibrio.

La buona salute dell’organismo dipende da quella dei suoi organi e, prima di tutto, dal corretto equilibrio del sangue. Gli alimenti alcalini sono un buon modo per favorire l’equilibrio interno.

Avrete sicuramente sentito parlare di pH. In diverse occasioni vi abbiamo spiegato che l’acidità o l’alcalinità del nostro organismo si misura in una scala che va dallo 0 al 14.

Il livello ottimale, cioè quello in cui assicuriamo al nostro organismo un corretto equilibrio, è 7,4.

Tuttavia, aspetti comuni come lo stress, un’alimentazione sbagliata o l’inquinamento ambientale possono alterare questo numero e, di conseguenza, possiamo manifestare problemi di salute.

Per evitare situazioni di questo tipo, vi proponiamo 3 semplici rimedi alcalini per prendervi cura della vostra salute e del pH del vostro corpo. È più facile di quanto pensiate.

A seguire,vi spiegheremo come preparare questi 3 semplici rimedi.

Rimedi alcalini per la vita di tutti i giorni

acqua-tiepida-e-limone

I rimedi alcalini che vi presentiamo sono molto semplici da preparare. Vii raccomandiamo però di procurarvi i migliori ingredienti.

Scoprite anche i 9 indizi che indicano un accumulo di tossine nel fegato

I limoni devono essere biologici, così come l’aceto di mele. Inoltre, è importante utilizzare acqua purificata per preparare questi rimedi. Potrete trovarla nei negozi di prodotti naturali o in erboristeria.

L’acqua purificata o naturalizzata ha un sapore più dolce e contiene meno fluoro, quindi è più salutare. Non succede nulla se non doveste trovarla, potete comunque usare della normale acqua minerale.

A seguire vi spiegheremo come preparare questi rimedi e come assumerli durante la giornata.

1. Mattina: acqua con limone, bicarbonato e aceto di mele

Questa combinazione di ingredienti potrebbe sembrarvi troppo “forte” per cominciare la giornata. Tuttavia, basta dosare le quantità a vostro piacere per scoprire quanto questo rimedio può far bene alla salute.

Vi consigliamo di leggere anche: Limonata: 9 motivi per cui dovreste berla tutte le mattine

È importante adottare questo rimedio a digiuno. E’ il momento in cui lo stomaco è più recettivo e assorbe meglio tutti i nutrienti.

  • Con questo rimedio disintossicate il colon e l’intestino, per migliorare la digestione.
  • Grazie a questo tonico naturale, eliminerete le tossine e vi prenderete cura del vostro sistema linfatico.
  • L’aceto di mele è meraviglioso per ridurre l’ipertensione e i livelli dei trigliceridi.
  • Sia separatamente sia insieme, i tre ingredienti di questo rimedio sono degli ottimi alleati per riequilibrare l’alcalinità dell’organismo.

Ingredienti

  • 1 bicchiere di acqua purificata (200 ml)
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio (5 g)
  • 1 cucchiaino di aceto di mele (5 ml)
  • Il succo di ½ limone

Preparazione

  • Dovete semplicemente diluire il bicarbonato e il succo di limone in un bicchiere d’acqua. Come vi abbiamo anticipato, se la quantità di succo di limone è eccessiva per voi, allora aggiustate la dose a vostro piacimento.
  • Assicuratevi che l’acqua sia tiepida, in questo modo l’organismo l’assorbirà meglio.

2. Dopo il pasto principale della giornata: acqua con limone e sale dell’Himalaya

acqua-con-limone-e-sale-dellhimalaya

Questo rimedio alcalino a base di sale dell’Himalaya e limone è molto salutare e possiede proprietà digerenti e curative.

Per prepararlo, avete bisogno del sale rosa dell’Himalaya; potete trovarlo facilmente in qualsiasi negozio di prodotti naturali e, una volta provatolo, non vorrete più farne a meno.

  • Assieme al limone, il sale offre una buona combinazione di vitamina C, bioflavonoidi, pectina e minerali essenziali che proteggono il sistema immunitario, digerente e cardiovascolare.
  • Inoltre, gli oli essenziali hanno un potente effetto antiossidante,  si prenderanno cura del vostro peso ed elimineranno la ritenzione idrica.

Una curiosità: questo rimedio alcalino vi aiuterà anche a combattere il mal di testa e lo stress.

Ingredienti

  • Il succo di ½ limone
  • 1 pizzico di sale rosa dell’Himalaya (1 g)
  • 1 bicchiere di acqua purificata (200 ml)

Preparazione

  • La prima cosa da fare è spremere il limone per ottenerne il succo (assicuratevi che sia un prodotto biologico).
  • Aggiungete poi il succo di limone e il sale rosa dell’Himalaya al bicchiere di acqua purificata.
  • Lasciate riposare per mezz’ora e bevetelo prima del pasto principale della giornata o a metà pomeriggio, quando siete stanchi e avete mal di testa.

3. Rimedio alcalino per la cena: acqua di carciofi con limone

acqua-di-carciofi-e-limone

Godetevi questo semplice rimedio alcalino ogni volta che preparate i carciofi. L’acqua di cottura dei carciofi è ricca di proprietà benefiche per l’organismo.

Non dimenticate di leggere anche: Bevanda a base di carciofi e pompelmo per dimagrire

  • Insieme al succo di limone, l’acqua di carciofi è un’ottima strategia per prendervi cura del fegato e per ridurre il colesterolo.
  • Oltre ad essere un ingrediente alcalino pieno di vitamine, l’acqua di carciofi vi aiuterà a perdere peso.

Vi invitiamo a prendere nota.

Ingredienti

  • 1 litro di acqua
  • 2 carciofi
  • 1 limone

Preparazione

  • Fate bollire l’acqua in una pentola. Aggiungete i carciofi e il limone tagliato in quattro parti.
  • Lasciate cuocere i carciofi e, una volta che si saranno ammorbiditi, togliete la pentola dal fuoco e filtrate l’acqua di cottura.

Quando l’acqua si sarà intiepidita, bevetene un bicchiere prima di cena. Vedrete come vi sentirete meglio.

Guarda anche