5 rimedi casalinghi per trattare l’herpes labiale

30 giugno 2017
Prima si inizia il trattamento dell'herpes labiale, prima sparirà. Potete ricorrere ai prodotti che avete in casa per cominciare la terapia al manifestarsi dei primi sintomi

L’herpes labiale è un problema tanto fastidioso quanto imprevedibile. Fortunatamente, non comporta alcun rischio grave per la salute, ma a nessuno piace sfoggiare quella specie di ferita al labbro.

Inoltre, soprattutto all’inizio, l’herpes è accompagnato da bruciore e dolore che impediscono di mangiare e parlare normalmente.

Se aggiungiamo anche il fatto che per trattarlo bisogna applicare delle pomate che ne peggiorano l’aspetto, allora non è difficile capire perché una condizione innocua e insignificante come l’herpes ci risulti così sgradevole.

D’altra parte, ci sono diversi pregiudizi circa l’origine dell’herpes. In realtà, si tratta di un virus di cui non ci liberiamo mai.

Questo non significa che avremo continuamente l’herpes labiale, ma che il virus ci accompagnerà sempre, anche se non si manifesteranno i sintomi.

Tuttavia, dopo la prima volta, normalmente l’herpes si manifesterà in più di un’occasione nel corso della nostra vita. I fattori scatenanti possono essere:

  • Lo stress
  • Un abbassamento delle difese immunitarie
  • Bruschi cambiamenti di temperatura
  • Febbre

In questi casi, bisogna applicare delle lozioni chimiche o creme sulla zona in questione. Tuttavia, è possibile ricorrere anche a diversi rimedi casalinghi per trattare l’herpes labiale.

I migliori rimedi casalinghi contro l’herpes labiale

1. Sfregare aglio sulla vescica

Forse vi sembrerà strano, ma non lo è. Forse a causa del suo odore, l’aglio è uno degli alimenti più sottovalutati.

  • In realtà, l’aglio vanta un potente effetto antibiotico, tonificante ed antivirale.
  • In questo senso, sfregare l’aglio sulla vescica dell’herpes è una soluzione molto efficace.
  • Non preoccupatevi se all’inizio pizzica un po’, l’effetto dura poco, in più potrete dire addio all’antiestetico aspetto della crema.

2. Latte

L’herpes labiale è causato dal virus dell’herpes simplex. Uno dei fattori scatenanti può essere una dieta poco equilibrata.

Bisogna tenere conto del fatto che attraverso l’alimentazione possiamo ottenere due amminoacidi essenziali: la lisina e l’arginina.

La lisina tende a prevenire l’herpes labiale, mentre l’arginina lo alimenta e lo riattiva.

Il latte è ricco di lisina, quindi è molto efficace per alleviare e prevenire la comparsa dell’herpes.

Cosa bisogna fare?

  • Per sfruttare i benefici del latte, basta inumidire un batuffolo di cotone e passarlo sulla zona in questione fino a che l’herpes non sparirà.
  • Forse questo rimedio è più invitante del precedente, inoltre consente di eliminare l’odore dell’aglio.

Entrambi i rimedi sono comunque molto validi.

3. Aloe vera

Il gel della pianta di aloe vera aiuta ad asciugare e cicatrizzare la ferita. Per ottenere l’effetto desiderato, avete due opzioni:

  • Potete acquistare il gel in erboristeria e applicarlo con un batuffolo di cotone.
  • Se avete la pianta a casa, basta solo tagliare una foglia e sfregare la parte interna sulla vescica.

Con questo semplice trucco, in poco tempo vi libererete dell’herpes labiale. Senza sostanze chimiche, senza odori sgradevoli, senza dolore.

4. Sale da tavola e acqua

Questo metodo è un po’ più laborioso, ma molto efficace. Come sapete, il sale è un ottimo cicatrizzante, quindi vale la pena tenerlo in considerazione.

Cosa bisogna fare?

  • Mettete un po’ di sale sui polpastrelli delle dita dopo averli inumiditi.
  • Appoggiate le dita sulla ferita per due minuti.
  • Inumidite un batuffolo di cotone con acqua calda e sale e fate poi pressione sulle labbra per qualche minuto.
  • Ripetete il trattamento fino a notare dei miglioramenti.

5. Aumentare il consumo di vitamina C ed E

I rimedi che vi abbiamo illustrato insieme ad una buona alimentazione sono la soluzione migliore contro l’herpes labiale.

Per accelerare la guarigione e rafforzare il sistema immunitario, dovete aumentare il consumo di:

Nei negozi specializzati potrete trovare anche della vitamina E da applicare direttamente sulle labbra.

Non dimenticate che una dieta ricca di vitamine è importante per evitare che l’aspetto dell’herpes peggiori, soprattutto durante i cambiamenti di stagione.

Con questi semplici consigli, il trattamento dell’herpes labiale sarà un processo molto meno aggressivo per il corpo. Inoltre, non dovrete andare in farmacia per poter cominciare la terapia.

Quando vi rendete conto che i primi sintomi stanno per manifestarsi, allora potete ricorrere a uno dei rimedi citati in questo articolo, assicurandovi ovviamente di avere a disposizione i prodotti necessari.

Guarda anche