Come usare l’aglio per dare sollievo a un’unghia incarnita

· 22 luglio 2018
Grazie alle sue proprietà antisettiche l’aglio può aiutarci a ridurre il dolore e l’infiammazione causati da un’unghia incarnita e accelerarne la guarigione.

Sapevate che è possibile usare l’aglio per dare sollievo a un’unghia incarnita? In questo articolo condividiamo con voi un rimedio molto efficace che calma, sfiamma e disinfetta questo problema tanto frequente in molte persone. È semplice e possiamo risolverlo noi stessi con quello che abbiamo in casa.

Le unghie dei piedi si incarniscono o crescono verso l’interno quando da un lato si curvano e cominciano a crescere nella carne del dito. Rappresenta una delle principali cause di visite ai centri di podologia. Più che una vera e propria questione estetica, si va dal podologo per via del forte dolore che causa. Ecco come dare sollievo ad un’unghia incarnita.

Perché si incarniscono le unghie?

La causa più comune che porta le unghie a incarnirsi sta nel non tagliarle bene. Le unghie devono essere tagliate in forma quadrata. Quindi è importante non arrotondare mai i bordi delle unghie, perché questo fa sì che crescano verso l’interno e si incarniscano. Un altro motivo dipende dall’abitudine di usare scarpe molto strette e che non si adattano alla forma del nostro piede.

Anche le persone che soffrono di artrosi rischiano di sviluppare con maggiore frequenza questo disturbo. Oppure chi, per ragioni ereditarie, ha la tendenza a soffrire di una crescita eccessiva della pelle. Qualsiasi tipo di malformazione delle dita comporta dei rischi e dobbiamo ricorrere al parere di un medico.

Donna taglia le unghie del piede

Tipi di unghie incarnite

Esistono due tipi di unghie che si incarniscono e che dobbiamo tenere sotto controllo al momento di tagliarle e sistemarle. È importante evidenziare che entrambe le tipologie producono infiammazione, dolore, infezione e consumo del tessuto del dito:

  • Quando una punta o spigolo dell’unghia penetra nella parte laterale del dito
  • Quando l’unghia penetra nella parte frontale del dito

È molto comune che questo disturbo si ripresenti varie volte nello stesso paziente. Per questo motivo è conveniente, oltre a dare sollievo con rimedi naturali, che il podologo segua il nostro caso per aiutarci a prevenirne l’insorgenza.

L’aglio rappresenta un buon rimedio?

L’aglio è un superalimento dalle numerose proprietà terapeutiche, da usare tanto a livello topico come orale. Oltre a essere un ottimo condimento che esalta i sapori dei piatti che prepariamo, l’aglio agisce come potente antibiotico e antiossidante.

Alcune delle proprietà dell’aglio sono le seguenti:

  • Si usa come fungicida, antivirale e antibiotico
  • È un importante nutriente per la pelle
  • Rinforza il sistema immunitario
  • Migliora la circolazione e previene le malattie cardiovascolari
  • Aiuta a guarire più in fretta dopo raffreddore e influenza
  • Agisce come depurativo in caso di esposizione a metalli pesanti
  • È uno dei migliori antiossidanti che esistano.

Come usare l’aglio per dare sollievo a un’unghia incarnita?

Primo passo: Acqua e sale

Per incominciare, la prima cosa da fare è agire per contenere il dolore. Per questo motivo, facciamo scaldare dell’acqua con sale e immergiamo i piedi per alcuni minuti. In questo modo riusciremo ad ammorbidire le unghie e renderemo più facile l’accesso al tagliaunghie. Basterà una forbicina per tagliarla con facilità.

Ma nel caso in cui l’unghia incarnita si trovasse ad uno stadio molto avanzato, è consigliabile rivolgersi direttamente a uno specialista. In alcuni pazienti, dove l’unghia ha penetrato a fondo la carne, si può rendere persino necessario il ricorso alla chirurgia, perché senza anestesia l’intervento risulta troppo doloroso.

Quindi si tratta di un problema che merita grande attenzione e che non va sottovalutato.

Pediluvio per dare sollievo a un'unghia incarnita

Usare l’aglio per dare sollievo a un’unghia incarnita

Uno dei rimedi più antichi e impiegati per dare sollievo ad un’unghia incarnita è l’aglio schiacciato. La ragione della sua efficacia sta nelle proprietà antisettiche dell’aglio, che risultano molto efficaci perché allo stesso tempo riducono il dolore e l’infiammazione.

Ingredienti

  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio di gel di aloe vera (20 gr)
  • 1 benda

Preparazione

  • Schiacciare l’aglio fino a renderlo una pasta.
  • Possiamo usarlo direttamente così oppure mischiarlo al gel di aloe vera, per facilitarne l’applicazione.
  • Inoltre, possiamo usare l’aglio per dare sollievo a un’unghia incarnita tagliato in due e applicarlo sulla pelle.

Applicazione

  • Applicare l’aglio o la pasta d’aglio sull’unghia incarnita e bendare il dito o tutto il piede a seconda di come risulti più comodo.
  • Lasciare agire almeno per 30 minuti, poi ripetere ogni 8 ore. Possiamo anche applicarlo prima di andare a letto e lasciarlo agire durante tutta la notte.
  • Se avete la pelle sensibile è raccomandabile mettere il gel di aloe vera intorno all’unghia prima di applicare il rimedio. In questo modo si eviterà un arrossamento della pelle.
  • Ripetere per alcuni giorni fino a notare un miglioramento.
Guarda anche