Calmare il mal d’orecchio: efficaci rimedi naturali

· 20 aprile 2014
Il rimedio a base di aglio è davvero efficace, poiché possiede proprietà analgesiche e antibiotiche che possono combattere le infezioni.

L’otite è un disturbo molto comune che colpisce soprattutto i bambini. Un problema non indifferente dato che per le mamme è molto difficile somministrare ai piccoli appositi farmaci per calmare il mal d’orecchio.

Per questo motivo, oggi vi presentiamo alcuni rimedi naturali in grado di calmare il mal d’orecchio in tutta sicurezza e senza rischio di effetti collaterali.

Rimedi naturali per calmare il mal d’orecchio

Calmare il mal d'orecchio

Olio d’oliva

Essendo un lubrificante naturale, l’olio d’oliva è un ingrediente molto utile per calmare il mal d’orecchio, infatti permette di eliminare qualsiasi infezione presente. Migliora anche la sensazione di ronzio alle orecchie che spesso causa un malessere generale.

Preparare questo rimedio è davvero molto semplice, basta mettere quattro gocce di olio d’oliva tiepido dentro l’orecchio; questa procedura va fatta preferibilmente di sera, coprendo l’orecchio con un po’ di cotone.

Leggete anche: Acufeni: cause e trattamento dei fischi nelle orecchie

Aglio

Grazie alle sue proprietà analgesiche e antibiotiche, l’aglio calma il mal d’orecchio in poco tempo, soprattutto se di natura infettiva.

Il rimedio a base di aglio è molto semplice da preparare, dovete solo soffriggere uno spicchio d’aglio schiacciato in due cucchiai di olio di semi sesamo. Poi filtrate l’olio e, una volta freddo, mettete due o tre gocce nell’orecchio che fa male.

Cipolla

La cipolla possiede proprietà antisettiche e antibatteriche, motivo per il quale è molto efficace per calmare in fretta il mal d’orecchio.

Anche questo rimedio è molto facile da preparare, infatti basta tagliare una cipolla fresca e avvolgerla in un panno pulito; tenete il panno sull’orecchio per almeno cinque minuti. Potete ripetere questa procedura diverse volte al giorno.

Zenzero

Zenzero

Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie, lo zenzero può risultare molto utile in caso di infezione alle orecchie. È anche un analgesico molto efficace, quindi non esitate a provare questo rimedio se avvertite un forte mal d’orecchio.

Può interessarvi anche: Rimedi a base di zenzero per la salute cutanea

Per ridurre l’infiammazione e calmare il mal d’orecchio con lo zenzero, basta mettere circa tre gocce di succo di zenzero dentro l’orecchio e coprirlo con un po’ di cotone. In pochi minuti inizierà a manifestarsi l’effetto calmante.

Liquirizia

La liquirizia è molto utile per trattare in maniera efficace il mal d’orecchio. A tale scopo, dovete riscaldare un po’ di estratto di radice di liquirizia con due cucchiai di burro; otterrete così una pasta.

Successivamente, applicatela tiepida sulla parte esterna dell’orecchio e lasciatela agire finché non avvertite sollievo.

I rimedi naturali per calmare il mal d’orecchio sono molto semplici da realizzare, inoltre prevedono tutti ingredienti che abbiamo spesso in cucina. Essendo di origine naturale, sono privi di effetti collaterali.

Bambino mal d'orecchio

Non provate tutti i rimedi presentati, bensì scegliete quello che si addice di più al vostro caso. Se il rimedio scelto non dovesse sortire l’effetto sperato, allora potete procedere con un altro tra quelli indicati.

Qualora nessuno di questi rimedi naturali risultasse efficace, rivolgetevi subito a uno specialista, poiché potrebbe trattarsi di un problema molto più serio e delicato rispetto a una semplice infiammazione, potrebbe quindi essere necessario un trattamento specifico.

Guarda anche