Combattere il mal di gola: 5 rimedi naturali

23 novembre 2017
Possiamo sfruttare le proprietà medicinali dell'aglio per alleviare il mal di gola e velocizzare la guarigione in quanto i suoi benefici antibatterici sono efficaci anche per queste situazioni

Inizialmente prendiamo il mal di gola come un problema semplice, ma con il passare del tempo la semplicità sparisce e la malattia diventa un incubo quotidiano. Come fare, allora, per combattere il mal di gola?

In generale si presta poca attenzione a questa condizione. Tuttavia, quando meno ce l’aspettiamo, si trasforma nel protagonista principale di un ‘film horror’.

Il mal di gola monopolizza l’attenzione, pur continuando ad essere un disturbo semplice. Soffrire in prima persona dei sintomi del mal di gola è un vero e proprio dramma.

L’insieme dei sintomi, oltre al dolore, include anche prurito e infiammazione.

Tuttavia, possono presentarsi anche altri sintomi indiretti, i quali dipendono dalla causa o dallo stato di avanzamento del disturbo.

Tra essi possiamo trovare i seguenti:

Cause del mal di gola

Le cause scatenanti del mal di gola sono diverse e molto varie, quindi per determinarne oggettivamente l’origine, è necessario tenere in considerazione qualche precedente malattia o attività.

Tra le cause più comuni ci sono:

  • Batteri
  • Faringite
  • Fumo
  • Tonsillite
  • Aria inquinata
  • Respirazione con la bocca
  • Pelo di animali domestici

Leggi anche: 4 consigli per prevenire la sindrome della bocca secca

Rimedi naturali per combattere il mal di gola

Considerando il grande disagio causato da tale condizione, vediamo a seguire diversi rimedi naturali per combattere il mal di gola.

1. Aceto di mele

Aceto di mele

I batteri sono una delle principali cause del mal di gola. L’obiettivo, dunque, è combattere questi microrganismi.

Un’ottima opzione è l’aceto di mele, il quale ha proprietà antibatteriche ed è facile da usare.

Ingredienti

  • 1 bicchiere di acqua (200 ml)
  • 1 cucchiaio di aceto di mele (10 ml)
  • Un cucchiaio di sale (10 g)

Preparazione

  • Aggiungete l’aceto e il sale in un bicchiere di acqua tiepida e mescolate bene.
  • Eseguite almeno cinque risciacqui di 1 minuto ciascuno.

2. Aglio

Aglio

I benefici dell’aglio sono davvero innumerevoli. Questo prodotto alimentare offre, infatti, infiniti vantaggi grazie alle sue proprietà.

E si distingue per essere un ottimo rimedio domestico per il combattere il mal di gola fastidioso e particolarmente intenso.

I benefici di questo alimento sono dovuti a un composto chiamato allicina, il quale è responsabile di combattere i germi ed eliminare gli agenti batterici.

Ingredienti

1 spicchio d’aglio

Uso

  • Questo rimedio naturale non ha bisogno di alcuna preparazione. Basta prendere uno spicchio d’aglio e dividerlo a metà.
  • Ogni parte andrà posta su un lato della bocca, nella parte interna delle guance, lasciandola agire.

Visita questo articolo: Rimedio a base di aglio e zenzero contro l’ipertensione ed il colesterolo alto

3. Cannella

Cannella

La cannella utilizzata come ingrediente unico è in grado di causare un soffocamento parziale nella gola. Tuttavia, se utilizzata in modo adeguato, favorisce il trattamento del dolore in questa stessa zona.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di pepe nero (10 g)
  • 1 cucchiaio di cannella (10 g)
  • 1 bicchiere di acqua (200 ml)

Preparazione

  • Mettete pepe e cannella in un bicchiere d’acqua e mescolate fino a ottenere un risultato omogeneo.
  • Successivamente, effettuate gargarismi della durata di circa 1 minuto.

Nota: nel caso in cui non abbiate cannella in polvere, potete sostituirla con dell’olio di cannella.

4. Camomilla

Camomilla

Le proprietà della camomilla contribuiscano ampiamente al trattamento del mal di gola.

Questa infusione si contraddistingue per la sua capacità di rilassare il tono muscolare, di conseguenza allevia il dolore.

È anche nota per essere un antibatterico di origine naturale.

Ingredienti

  • 1 tazza di acqua (250 ml)
  • 1 cucchiaio di fiori di camomilla (10 g)
  • 1 cucchiaio di miele (25 g)
  • 2 o 3 gocce di succo di limone

Preparazione

  • Mettete la camomilla in una tazza di acqua bollente e lasciate in infusione per 10 minuti.
  • Successivamente, filtrate, aggiungete un cucchiaio di miele e qualche goccia di limone e poi bevete.

Miele

Miele

Il miele è un altro prodotto famoso per le sue proprietà antibatteriche. È sufficiente consumarne anche un solo cucchiaio per notare già un sollievo nella zona della gola, anche nel caso in cui non si stia soffrendo di nessun dolore in quest’area.

Il miele favorisce la pulizia delle pareti della faringe e delle vie respiratorie. Per questo motivo viene usato anche per trattare i sintomi influenzali come la tosse.

Ingredienti

  • 1 bicchiere di acqua (200 ml)
  • 2 cucchiai di miele (50 g)

Preparazione

  • Riscaldate l’acqua, aggiungete i due cucchiai di miele e mescolate bene.
  • Si consiglia di ingerire la bevanda tre volte al giorno e molto calda, quanto più possibile.
Guarda anche