4 rimedi a base di miele per attenuare le rughe

· 29 aprile 2017
Il miele è un prodotto naturale ricco di antiossidanti, amminoacidi e vitamine, per cui si tratta di un alleato meraviglioso per prendersi cura della pelle ed attenuare le rughe  

Il miele è uno dei prodotti naturali che, grazie al suo elevato valore nutritivo, può essere utilizzato come base per la preparazione di maschere e cosmetici.       

Ormai da secoli fa parte della routine di bellezza di milioni di donne in tutto il mondo e, difatti, è stato valorizzato dall’industria cosmetica per le molteplici proprietà che apporta alla pelle.

Ricco di amminoacidi, enzimi e composti antiossidanti, è uno dei migliori prodotti per regolare il pH della pelle e ridurre gli effetti negativi dei radicali liberi.

Grazie alla sua azione idratante, cicatrizzante e riparatrice, viene utilizzato da molti come alternativa alle costose creme antirughe che ringiovaniscono l’aspetto del viso.

L’aspetto migliore è che può essere mischiato ad altri ingredienti e, in questo modo, è possibile potenziarne le proprietà per ridurre i segni dell’età.

Poiché sappiamo che molte di voi ancora non sanno come utilizzarlo, di seguito vogliamo condividere 4 interessanti rimedi grazie ai quali godere al massimo dei benefici del miele.

Prendete appunti!

1. Maschera al miele e farina di mandorle

La combinazione degli acidi grassi essenziali della farina di mandorle con gli antiossidanti del miele ci dà come risultato una crema anti-invecchiamento che può servirci a donare alla pelle un aspetto migliore.  

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di farina di mandorle (10 g)
  • 2 cucchiai di miele (50 g)
  • 1 cucchiaio di succo di limone (10 ml)

Preparazione

  • Versate tutti gli ingredienti in un recipiente e mischiateli fino ad ottenere una pasta densa.
  • Di sera, rimuovete il trucco dal viso e applicate la maschera fino a ricoprirlo completamente.
  • Se volete, potete anche applicarla su collo e décolleté per ottenere migliori risultati.
  • Lasciate agire per 20 minuti e, prima di risciacquare, realizzate delicati movimenti circolari per eliminare le cellule morte.
  • Sciacquate con acqua tiepida e ripetete l’applicazione tre volte alla settimana.

Leggete anche: Crema banana e miele per alleviare tosse e sintomi del raffreddore

2. Maschera al latte e miele

I composti idratanti del latte, combinati con l’azione antirughe del miele, creano una maschera ringiovanente adatta ad ogni tipo di pelle.        

Entrambi gli ingredienti regolano l’attività delle ghiandole sebacee, per cui rimuovono gli eccessi di grasso e facilitano la pulizia dei pori.

Ingredienti

  • 3 cucchiai di miele (75 g)
  • 6 cucchiai di latte (60 ml)

Preparazione

  • Mischiate il latte con il miele e, una volta ottenuto un composto omogeneo, applicatelo sulla pelle.
  • Lasciate agire per 30 minuti e poi risciacquate con acqua  tiepida.
  • Ripetetene l’uso ogni tre giorni.

3. Maschera a base di miele e aspirina

L’aspirina contiene una sostanza conosciuta come acido salico che, una volta assorbito, contribuisce a ridurre l’aspetto delle rughe sottili della pelle.     

Questo, sommato agli antiossidanti del miele, contrasta gli effetti negativi del danno ossidativo e, allo stesso tempo, crea una barriera protettiva rispetto ai danni causati dai raggi solari.

Ingredienti

  • 5 aspirine
  • 3 cucchiai di miele (75 g)

Preparazione

  • Tritate le aspirine fino a ridurle in polvere e poi aggiungete il miele.
  • Pulite bene il viso e poi applicate il trattamento con delicati massaggi circolari.
  • Lasciate agire per 30 minuti e poi risciacquate.
  • Ripetetene l’uso 2 volte alla settimana

Leggete anche: Curcuma e miele: un potente antibiotico naturale

4. Maschera al miele e avena

La classica maschera a base di miele e avena è una delle migliori opzioni per eliminare le cellule morte e le impurità che influiscono sulla bellezza del viso.     

Questi due ingredienti depurano in profondità i pori, nutrono la cute e riducono gli effetti negativi causati dai radicali liberi e dal sole.

L’aspetto migliore è che sono indicati per qualsiasi tipo di pelle, dato che regolano la produzione di grasso e, allo stesso tempo, preservano la naturale idratazione della pelle.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di fiocchi d’avena (10 g)
  • 3 cucchiai di miele (75 g)

Preparazione

  • Versate i fiocchi d’avena in un recipiente e mischiateli al miele, fino ad ottenere una pasta appiccicosa.
  • Applicate il prodotto su tutto il viso e lasciate agire per 20 o 30 minuti.
  • Trascorso questo tempo, realizzate delicati movimenti circolari per rimuovere le cellule morte.
  • In seguito, sciacquate con abbondante acqua tiepida e asciugate il viso tamponandolo delicatamente con un asciugamano.
  • Ripetete il trattamento tre volte alla settimana.

Avete visto? È semplice includere il miele nella propria routine di bellezza per mantenere la pelle giovane e sana. Preparate il trattamento che più vi piace e scoprirete tutte le proprietà di questo meraviglioso prodotto.

Guarda anche