Maschera nera per eliminare punti neri e impurità

· 21 maggio 2018
Nonostante questa maschera sia adeguata ed efficace per eliminare i punti neri, dovremo fare attenzione quando la togliamo poiché, se facciamo troppa forza, potremmo danneggiare la pelle

L’accumulo di grasso e cellule morte sulla pelle produce un’ostruzione dei pori che, in seguito, si trasforma in piccoli e antiestetici punti neri. Oggi vediamo come preparare in casa una maschera nera per eliminarli.

Queste imperfezioni di solito si formano nella zona “T” del viso, nonostante siano comuni anche sulle guance, vicino all’attaccatura dei capelli e in altre aree ricche di ghiandole sebacee.

Sebbene i punti neri possano comparire a causa della mancanza di pulizia e attenzioni cosmetiche, sono dovuti principalmente agli squilibri ormonali, soprattutto quelli relazionati agli androgeni.

Per fortuna, indipendentemente dalla loro causa, esistono vari prodotti e trattamenti che, applicati in modo regolare, aiutano a rimuoverli per dare alla cute un aspetto salutare.

Fra le varie opzioni troviamo una maschera nera di origine naturale, la quale penetra nei pori per rimuovere i resti di grasso e le impurità. Volete provarla? A seguire vi spieghiamo come prepararla.

Maschera nera per eliminare punti neri e impurità

La maschera nera per rimuovere i punti neri è diventata piuttosto popolare sul mercato. Nonostante sia distribuita commercialmente sotto diverse forme, è possibile prepararla anche a casa con degli ingredienti naturali.

È un prodotto molto adatto per la pulizia cutanea, dato che assorbe i resti di grasso e facilita l’eliminazione delle impurità che compromettono la salute e la bellezza della pelle.

Uno dei principali vantaggi è che è molto economica e, a differenza di altri trattamenti, non contiene sostanze chimiche, né produce reazioni indesiderate.

In che consiste la maschera nera?

Donna con maschera nera

La maschera nera per pulire i punti neri è un trattamento che si ottiene con un mix di gelatina insapore, latte e carbone attivo.

Questi ingredienti formano un impasto appiccicoso che, dopo esser stato applicato sulla pelle, aderisce ai residui nei pori per facilitarne l’estrazione.

  • Conta su proprietà astringenti ed esfolianti che aiutano a regolare la produzione di grasso, mentre lasciano la cute morbida e compatta.
  • Contiene amminoacidi essenziali e composti antiossidanti che stimolano la rigenerazione cellulare per evitare la comparsa di rughe premature.
  • Il suo ingrediente principale, il carbone attivo, possiede proprietà disintossicanti ed emollienti che aiutano a pulire il volto in profondità, eliminando brufoli e altre imperfezioni diffuse.
  • Purifica la pelle, di conseguenza regola l’attività delle ghiandole sebacee per ridurre la produzione eccessiva di sebo e i pori dilatati.

Visitate questo articolo: 6 maschere per eliminare le impurità dalla pelle del viso

Come preparare questa maschera nera per la pelle?

Maschera nera per la pelle

La preparazione di questa maschera nera di origine naturale è piuttosto semplice e può essere ripetuta fino a due volte a settimana.

Il carbone attivo si trova in erboristeria, in farmacia o nei negozi di cosmetica.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di gelatina insapore in polvere (10 g)
  • 3 cucchiai di latte scremato (30 g)
  • 1 capsula di carbone attivo

Utensili

  • 1 recipiente
  • 1 cucchiaio
  • 1 pennello

Preparazione

  • Versate la gelatina insapore in un recipiente adatto al microonde e, a seguire, mescolatela con i cucchiai di latte.
  • Mescolate usando un cucchiaio di legno o silicone e assicuratevi che il tutto risulti ben amalgamato, senza grumi.
  • Mettete il preparato in un forno a microonde e lasciatelo riscaldare per 15 o 20 secondi.
  • Trascorso questo tempo, toglietelo e aggiungete il contenuto di una capsula di carbone attivo.
  • Continuate a mescolare gli ingredienti e lasciate riposare il tutto da 5 a 10 minuti.
  • Noterete che si forma un impasto denso e nero che, poi, stenderete sulle zone interessate.

Vedere anche: Prodotti di bellezza da non condividere mai

Modalità di applicazione

Applicazione maschera nera

  • In primo luogo, dovete pulire la pelle con una salvietta detergente o con del sapone neutro.
  • Dopo esservi assicurati di aver eliminato la sporcizia e i resti di trucco, stendete la maschera sulle zone che desiderate trattare (fronte, naso, guance, ecc.).
  • Utilizzate un pennello per facilitare l’applicazione del prodotto e cercate di formare uno strato sottile.
  • Lasciate che agisca per 20 o 30 minuti, fino a farla seccare del tutto.
  • Trascorso questo tempo, prendete la maschera da un estremo e tiratela con un solo strappo per eliminare i punti neri.
  • Fate attenzione a quest’ultimo passaggio, dato che se esercitate troppa forza potete danneggiare la pelle.
  • Dopo aver ritirato il prodotto, sciacquate con acqua tiepida e idratate la pelle.
  • Realizzate questo trattamento al massimo 2 volte a settimana, poiché effettuato in eccesso può seccare troppo la pelle.

Avete la pelle grassa, brufoli e punti neri? Se è così, preparate in casa questa innovativa maschera nera e verificatene l’efficacia contro le imperfezioni.

Guarda anche