Rimedi naturali per dire addio alla tosse

2 luglio 2014
Sapevate che potete trattare la tosse con ricette naturali, da elaborare direttamente a casa vostra? Leggete il seguente articolo per scoprire tre rimedi che ne accelerano la scomparsa.

La tosse, uno dei disturbi più comuni di tutti i tempi, è un sintomo che può mettere in guardia circa la presenza di infezioni o problemi, come ad esempio influenza, allergie, problemi ai polmoni, per citarne qualcuno. Inoltre, la tosse è uno dei meccanismi di cui si serve l’organismo per espellere in maniera brusca le sostanze pericolose che attraversano le vie respiratorie. In genere, per chi ne soffre, la tosse è fastidiosa e può portare ad un malessere generale che peggiora ulteriormente la situazione.

Cosa fare?

Per curare la tosse, risultano molto utili alcune ricette naturali che potrete preparare da soli a casa, senza bisogno di spendere troppi soldi o energia. In questo caso, fate attenzione al procedimento da seguire per preparare correttamente i rimedi che vi illustreremo di seguito.

1. La cipolla

Cipolla

Il rimedio a base di cipolla è uno dei più efficaci per combattere la tosse. Infatti, la cipolla ha proprietà disinfettanti, antitosse ed espettoranti; inoltre, i suoi enzimi favoriscono l’assimilazione dell’ossigeno da parte delle cellule, contribuendo al buon funzionamento del meccanismo della respirazione.

La cipolla è ricca di oligoelementi e di minerali, tra i tanti ricordiamo il magnesio, il calcio, il cloro, il fosforo, il ferro, lo iodio, il potassio, lo zolfo, lo zinco, oltre a contenere vitamina A, B, C ed E in abbondaza.

Per quanto riguarda questo rimedio a base di cipolla, vi spiegheremo due possibili modalità di preparazione.

Come prepararlo?

Prima modalità:

Il procedimento è molto semplice, anche se richiede un po’ di tempo. Questa modalità di preparazione consiste nello sbucciare la cipolla e tagliarla in piccoli pezzi; poi, bisogna metterla in un recipiente e aggiungere il succo di un limone e un po’ di miele. Dopo aver mescolato gli ingredienti, è necessario lasciare riposare il tutto per circa 6 ore. Una volta trascorse le 6 ore, potete assumere tre cucchiai del succo che risulterà dal miscuglio degli ingredienti. Questo rimedio va ripetuto 3 volte al giorno, per tutto il periodo di tempo che desiderate, fino a quando noterete dei miglioramenti.

Seconda modalità:

Quello che dovete fare è tagliare la cipolla a fette e metterle in un piatto. Lasciate il piatto sul vostro comodino. Non dovete fare nient’altro. Inizierete a rendervi conto che la tosse diminuisce proprio durante il sonno perché riuscirete a riposare meglio.

2. L’aglio

Aglio

L’aglio, come la cipolla, vanta numerose proprietà curative in caso di malattie respiratorie, digestive, cardiovascolari e quelle che colpiscono la pelle. L’aglio funziona come un eccellente germicida. Inoltre, ha una potente azione disinfettante e purificante. In generale, la cura a base di aglio è piuttosto sicura.

Cosa dovete fare?

L’obiettivo è quello di ottenere una sorta di sciroppo a base di aglio. Per fare questo avrete bisogno di vari spicchi d’aglio, timo e olio d’oliva. Dopo aver riunito gli ingredienti, macinate gli spicchi d’aglio, mescolandoli con il timo e l’olio d’oliva. Non appena avrete ottenuto un miscuglio dalla consistenza densa desiderata, allora il vostro sciroppo sarà pronto. Vi raccomandiamo di assumerne un cucchiaio al giorno, preferibilmente a digiuno se volete ottenere maggiori risultati. Prendete lo sciroppo tutti i giorni.

3. Un succo espettorante

Di sicuro preferirete questa opzione alle precedenti, soprattutto per via del gusto e dell’aroma. Infatti, questo succo prevede l’unione delle proprietà curative dell’uva e del sedano. Grazie all’apporto di vitamine e antiossidanti e alla sua capacità di causare il rilassamento arterioso, l’uva è un ingrediente fondamentale per alleviare la tosse; inoltre, è un alimento efficace anche per la disintossicazione dell’organismo. Dal canto suo, il sedano con le sue proprietà rilassanti, dilata i vasi sanguigni e consente al sangue di scorrere liberamente. Il sedano, inoltre, regola i liquidi e i fluidi del corpo, contribuendo ad eliminarne l’eccesso.

Qual è il procedimento?

Quello che dovete fare è preparare un succo curativo ed espettorante. Avrete bisogno di un piccolo grappolo d’uva, gambi di sedano e acqua nella quantità che preferite. Mettete gli ingredienti nel frullatore e frullateli fino ad ottenere un composto omogeneo. Bevete il vostro succo preferibilmente la sera e, se possibile, evitate di uscire di casa.

Questi rimedi funzioneranno?

In genere queste ricette naturali casalinghe sono molto efficaci; tuttavia, il loro successo dipende da voi. Cercate di mangiare agrumi e di mantenervi idratati ed evitate di uscire la sera, soprattutto se le temperature sono basse, altrimenti copritevi bene.

Nota: Se la tosse persiste o peggiora, consultate il vostro medico. Non trascuratevi.

Guarda anche