12 rimedi naturali contro la fatica

Anche se può sembrarci una contraddizione, fare sport può essere un ottimo modo per combattere la fatica, poiché attiva il metabolismo e migliora lo stato d'animo.

La fatica può essere la conseguenza di diversi fattori. Chi ne è vittima in modo abituale soffre spesso di una sorte di incomprensione in ambito lavorativo e familiare. Spesso, infatti, non si comprende il concetto di fatica cronica.

In questo articolo condividiamo 12 rimedi per mantenere sotto controllo la fatica grazie all’alimentazione e ad alcune alternative naturali.


Qual è la causa?

Ci sono giorni in cui ci sentiamo stanchi perché abbiamo più preoccupazioni o lavoro del solito, perché non abbiamo riposato bene o per qualsiasi altro motivo.

Tuttavia, per alcune persone, la fatica è giornaliera e può essere dovuta a fattori sconosciuti:

  • Digeriamo bene il glutine? Molte persone non sanno che, pur non essendo celiache, non digeriscono bene il glutine, la proteina presente nei cereali come il grano, l’orzo o la segale.
  • Come sta il nostro fegato: anche un fegato sovraccarico o che non funziona in modo corretto può causare stanchezza.
  • Attenzione ai reni: secondo la medicina tradizionale cinese, i reni regolano l’energia del corpo.
  • Tiroide debilitata: chi soffre di ipotiroidismo o ha la predisposizione ad ammalarsi di questa malattia avverte una grande fatica o mancanza di energia.
  • Insonnia? Ovviamente se la notte non riposiamo bene, il corpo non recupererà la propria energia e ci sveglieremo molto più stanchi rispetto a quando siamo andati a letto.

Rimedi per vincere la fatica

1. Succhi naturali

I succhi di frutta e verdura elaborati in casa costituiscono un’eccellente fonte di vitamine e minerali che ci apportano una grande vitalità.

2. Frullati

I frullati sono più sazianti rispetto ai succhi, poiché includono la fibra degli ingredienti. Possiamo aggiungervi anche cereali, frutta secca, bevande vegetali, semi e integratori.

3. Magnesio

Questo minerale aumenta l’energia del corpo, ed è relazionato con il funzionamento della muscolatura. Per ottenerlo in quantità adeguate, possiamo assumere alimenti ricchi di magnesio, oppure assimilarlo sotto forma di integratori.

4. Avena

L’avena merita una sezione a parte in questo articolo. Si tratta, infatti, di un cereale che apporta molta vitalità e che possiamo assumere anche quando vogliamo mantenere sotto controllo il peso dato che possiede molte fibre e risulta particolarmente saziante. 

Regola il sistema nervoso e aiuta a mantenere sotto controllo disturbi quali il nervosismo e l’ansia.

5. Integratori di ginseng

Il ginseng è un buon rimedio da tenere sempre a portata di mano quando abbiamo bisogno di energia extra contro la fatica.

Tuttavia, non dobbiamo assumerlo come trattamento regolare o per periodi prolungati.

6. Cannella e miele

Possiamo preparare un mix di miele con cannella di Ceylon in polvere e assumerne un cucchiaino ogni mattina.

La cannella, tra le sue molte altre proprietà, stimola l’organismo. Il miele, d’altro canto, è un alimento molto nutritivo che aiuta ad ottenere energia in poco tempo.

7. Ridurre il sale

Il sale ci ruba l’energia e ci fa sentire sempre più stanchi. Dunque, oltre ad assumere rimedi che ci apportino energia, è importante anche evitare quelli che ce la tolgono.

Lo assumeremo in piccole quantità e opteremo sempre per il sale marino.

8. Proteine

Abbiamo bisogno di buone fonti di proteine per combattere la fatica, e non solo di origine animale. Ecco di seguito alcune ottime fonti di proteine vegetali:

  • Legumi.
  • Frutta secca.
  • Semi.
  • Avocado.

9. Bere acqua

Abbiamo già detto che i reni sono relazionati ai livelli di energia. Bere acqua a sufficienza nell’arco della giornata, dunque, potrebbe aiutarci a sconfiggere la fatica. 

10. Cibi integrali

Gli alimenti raffinati mettono a rischio la nostra salute, ci fanno accumulare tossine e ci debilitano progressivamente. Quelli integrali, ricchi di fibre, sono molto più nutrienti e ci fanno sentire pieni di vitalità.

11. Maca

La maca è un tubero delle Ande considerato un vero e proprio super-alimento. È ricco di principi nutritivi e agisce come stimolante, afrodisiaco e regolatore ormonale.

12. Sport

Il miglior modo per sconfiggere la fatica è praticare sport, anche se probabilmente risulta molto più difficile per chi soffre di fatica cronica rispetto a qualsiasi altra persona.

Grazie all’attività fisica, attiveremo poco a poco il metabolismo e, allo stesso tempo, miglioreremo il nostro stato d’animo e avremo più voglia di mantenere un ritmo attivo. 

Dovremmo realizzare sport a media intensità almeno due volte a settimana.