7 interessanti benefici della maca per la salute femminile

· 5 maggio 2017
Oltre ad equilibrare il nostro stato emotivo, la maca è ottima per la nostra salute ossea, poiché ci apporta calcio e altri nutrienti per combattere l'osteoporosi

La maca è un alimento originario del Perù, più nello specifico della cordigliera delle Ande, la cui altezza supera i 3500 m.

Per secoli ha fatto parte dell’alimentazione delle popolazioni indigene del Sud America, ma negli ultimi anni si è estesa ad altri luoghi del mondo grazie al suo valore nutritivo e medicinale.

Si tratta di una naturale fonte di composti antiossidanti, vitamine e minerali che, una volta assorbiti, regolano il funzionamento dei sistemi vitali.

Vi si attribuiscono proprietà energizzanti, antinfiammatorie e regolatrici del sistema endocrino. Inoltre, è molto utile nel trattamento dei problemi ormonali e metabolici.

Grazie alle sue proprietà medicinali, molti la considerano un vero toccasana soprattutto per le donne.   

Tenendo conto che molte di voi ancora non conoscono la maca, a seguire vogliamo parlarvi dei suoi 7 benefici principali.

1. Controlla i sintomi della menopausa

I fitochimici contenuti nella maca hanno reazioni interessanti nel controllo degli squilibri ormonali che si verificano nella fase della menopausa.

Queste sostanze, sommate alle vitamine e ai minerali, equilibrano l’attività ormonale tenendo sotto controllo sintomi comuni come la sudorazione notturna o la sensazione di soffocamento.

Difatti, esercitano un effetto calmante sul sistema nervoso centrale. Riducono le difficoltà cognitive associate all’età e ai problemi emotivi come lo stress o la depressione.

2. Aumenta il desiderio sessuale

I nutrienti contenuti nella maca possono risultare molto utili per le donne con difficoltà sessuali.  

È particolarmente indicata nei casi di squilibri ormonali o sbalzi emotivi.

Le bevande preparate con la radice di maca e gli integratori che la contengono ci aiutano a:

  • Controllare la disfunzione sessuale.
  • Incrementare i livelli di energia.
  • Promuovere la libido.

Assumerne piccole dosi durante la giornata migliora la soddisfazione sessuale e, allo stesso tempo, controlla la produzione degli ormoni dello stress.

3. Migliora lo stato d’animo

Gli acidi grassi e gli amminoacidi essenziali contenuti nella maca possiedono interessanti effetti nell’equilibrare lo stato emotivo delle donne.         

Queste sostanze controllano la produzione di cortisolo, un ormone che, oltre a causare lo stress, può condurre all’aumento di peso.

Agiscono come stimolanti della produzione di endorfine e serotonina, due neurotrasmettitori relazionati alla felicità e al benessere.

4. Protegge la salute cerebrale

Gli antiossidanti e gli acidi grassi essenziali della maca esercitano un effetto protettivo sulle cellule cerebrali, riducendo il deterioramento causato dall’azione negativa dei radicali liberi.

Questi nutrienti hanno un effetto antinfiammatorio che, a lungo andare, riduce il rischio di deterioramento cognitivo, perdita della memoria e malattie neuro-degenerative. 

Grazie ai suoi acidi grassi sani, elimina gli eccessi di colesterolo cattivo (LDL) dalle arterie, cosa che risulta fondamentale per un’ossigenazione ottimale del cervello e per ridurre il rischio di soffrire di ictus.

5. Aumenta la fertilità

I problemi di fertilità sono sempre più comuni nelle donne. I trattamenti per incrementarla tendono ad essere eccessivamente costosi e, quasi sempre, provocano conseguenze negative sullo stato di salute della donna.

Tuttavia, metodi naturali come gli integratori a base di radice di maca possono aumentare in maniera significativa la fertilità, dato che favoriscono la produzione di ormoni nella ghiandola pituitaria.

6. Aumenta la densità ossea

Preservare la densità ossea diventa una necessità per le donne che raggiungono la tappa della menopausa.

La riduzione dei livelli di estrogeni rende difficile l’assorbimento del calcio e aumenta il rischio di soffrire di osteoporosi.

Alimenti come la radice di maca risultano utili per controllare questi problemi, poiché apportano significative quantità di calcio e altri minerali essenziali che aiutano a rinforzare le ossa.

Allo stesso tempo, grazie alla sua capacità di regolare l’attività ormonale, affronta gli squilibri che incrementano il rischio di soffrire di questa condizione.  

Leggete anche: 7 consigli per proteggere le ossa e prevenire l’osteoporosi

7. Apporta energia

I nutrienti essenziali contenuti nella maca, così come gli acidi grassi e le proteine, apportano all’organismo un extra di energie che migliorano il rendimenti fisico e mentale durante le attività quotidiane.

È consigliata come integratore per gli sportivi, poiché contrasta la perdita di nutrienti e, allo stesso tempo, migliora lo stato fisico.

Come avete visto, la radice di maca è un alimento prodigioso che vale la pena assumere come integratore.

Acquistatela in erboristeria ed aggiungetela alle vostre bevande, frullati e minestre.

Guarda anche